02 Settembre 2006 - Intervista
"The City of Violence"
Intervista ESCLUSIVA al regista e al cast.
di Elisa Giulidori


Ryoo Seung-wan, il regista di Jakpae (The City of Violence), uno dei migliori giovani registi coreani, ci ha concesso un'intervista in esclusiva. L'abbiamo incontrato sulla Terrazza Martini dove ci ha spiegato come, incredibilmente, le scene di combattimenti si girano con una o due camere al massimo e quali sono le tre cose che ama di più nel nostro paese.


Leggi la Conferenza stampa del film "The City of Violence"

Nel suo film ci sono bellissime scene di combattimenti, volevo sapere come le gira, con quante camere?
Ryoo Seung-wan: Solitamente giriamo con una sola camera, al massimo due. Io mi preparo sempre in anticipo la scena che devo girare. Ci penso molto. Studiamo le varie posizione in modo dettagliato. Poi quando siamo sul set controlliamo anche i vari ambienti. Poi un volta girata la tagliamo subito, già sul posto. Studio sempre molto attentamente l'effetto che farà la scena anche dal punto di vista emotivo, non solo scenico.

Utilizzate controfigure?
Jung Doo-hong: Mai. Ci vergogneremmo a far ricorso a delle controfigure. Forse proprio per questo voi occidentale trovate le nostre scene più realistiche. E gli attori possono rendere meglio le scene anche da un punto di vista recitativo, coinvolgere di più lo spettatore.

E si riescono sempre a realizzare le scene come le avevate pensate. Le persone riescono a fare tutte le mosse richieste?
Ryoo Seung-wan: Solitamente sì, perché come dicevo pensiamo molto bene alle scene prima. Ma capita spesso che una volta sul posto succedano delle cose che non avevi calcolato e questo è molto bello. Gli imprevisti sono una delle cose più belle nel girare un film. Anche perché ad un certo punto il film diventa un organismo vivo ed è lui che mi richiede certe cose.

Lei è molto apprezzato nei festival italiani, Far East Venezia, lei che rapporto ha con L'Italia?
Ryoo Seung-wan: L'Italia mi ha dato tre cose: gli spaghetti, la pizza e Sergio Leone. Io lo amo tantissimo e nel mio film ci sono alcune scene in cui ho citato proprio il cinema di Leone.

Nel suo film ci sono molte citazioni a "I guerrieri della Notte", a Sergio Leone come si pone nei loro confronti? (Tra i gruppi ve n'è uno in particolare vestito come giocatori di baseball, identici a quelli di un vecchio film americano sulle bande newyorchesi intitolato I guerrieri della notte. È una citazione o solo una coincidenza?)
Ryoo Seung-wan: Come i bambini che imparano a camminare piano piano ma poi vanno con le loro gambe, così anch'io ho imparato da tanti registi e per me è normale che abbiano lasciato un segno che è poi evidente nei miei film. Per questo non parlerei di citazioni, né di omaggi.

E con Park Chan Wook che rapporto c'è?
Ryoo Seung-wan: Lui per me è stato un grande maestro. Da lui ho imparato come guardare il film, come studiarlo e strutturarlo.

Nel film mostra bande di giovanissime dedite alla lotta, alla violenza. Rispecchia una realtà presente in Corea oppure è solo una scelta filmica.
Ryoo Seung-wan: I bambini crescono così… Certo io ho un po' esagerato, ma volevo mostrare i problemi che lo sviluppo e il capitalismo porta con sé. In Corea questo è un grave problema.

Cosa ne pensa dei registi occidentali che realizzano film utilizzando le arti marziali orientali?
Ryoo Seung-wan: Se questi registi fanno dei bei film ne sono contento. Ma comunque non mi interessa molto, io sono orientale, non sono io che copio.



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
My Name Is Adil | Red Land (Rosso Istria) | Moschettieri del Re - La penultima missione | Un Affare di Famiglia | Widows - Eredità criminale | Il Grinch (NO 3D) | Lo sguardo di Orson Welles | A Private War | L'appartamento (V.O.) | Tonya | Sogno di una notte di mezza età | Tully | In guerra | Le Fidèle (V.O.) | Ovunque proteggimi | Santiago, Italia | Ulysses: A Dark Odyssey | Macchine mortali (NO 3D) | L'ape Maia - Le olimpiadi di miele | Renzo Piano: l'architetto della luce | Insyriated | Girl | Colette (V.O.) | Conta su di me | Papa Francesco - Un uomo di parola | Io la conoscevo bene | First Man - Il primo uomo (V.O.) | Roma | Don't Worry | Conversazioni Atomiche | La Strega Rossella e Bastoncino | Museo - Folle Rapina A Città Del Messico | Alpha - Un'amicizia forte come la vita (NO 3D) | Il dubbio - Un caso di coscienza | Alpha - Un'amicizia forte come la vita (V.O.) | La musica nel cuore | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | Il vizio della speranza | Il Grinch (V.O.) | La pelle dell'orso | Chesil Beach - Il segreto di una notte | Colette | La profezia dell'armadillo | Un giorno all'improvviso | Il castello di vetro | Troppa grazia | Un altro me | The Rolling Stones Olé, Olé, Olé! | Tutti lo sanno | Il testimone invisibile | Un piccione seduto su un ramo riflette sull'esistenza | Angel face | Richard - Missione Africa | Una storia senza nome | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Disobedience | First Man - Il primo uomo | Sono tornato | Menocchio | Notti magiche | Roma (V.O.) | Il ragazzo più felice del mondo | Mary Shelley - Un amore immortale (V.O.) | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (V.O.) | Sergio e Sergej - Il professore e il cosmonauta | Alpha - Un'amicizia forte come la vita | Michelangelo - Infinito | Opera senza autore | Omicidio al Cairo (V.O.) | Styx | Lo sguardo di Orson Welles (V.O.) | Halloween | Lo schiaccianoci e i quattro regni (NO 3D) | Sulla mia pelle | Millennium - Quello che non uccide | Ride | La casa delle bambole - Ghostland | The Children Act - Il verdetto | A Casa Tutti Bene | Parigi a Piedi Nudi | Le ereditiere | Se son rose | Robin Hood - L'origine della leggenda | Bohemian Rhapsody (V.O.) | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | L'affido - Una storia di violenza | Corpo e anima | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | L'atelier | La prima pietra | Hell Fest | Figlia mia | Non ci resta che vincere (V.O.) | L'uomo che rubò Banksy | Dinosaurs | I Villani | I Misteri di Ichnos - La Strega di Belvì | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | L'uomo sul treno - The Commuter | La donna elettrica | Morto tra una settimana... o ti ridiamo i soldi | Non dimenticarmi | Soldado (V.O) | La fuitina sbagliata | L'apparizione | La Casa dei Libri (V.O.) | Un nemico che ti vuole bene | Terra Bruciata! il Laboratorio Italiano della Ferocia Nazista | Almost nothing - Cern: la scoperta del futuro | A Quiet Passion | Sulle sue spalle | Tutti in piedi | Separati ma non troppo | Lontano da qui | Il settimo sigillo | Visages villages | Transfert | La Casa dei Libri | Il mistero della casa del tempo | Dancer | Cold war | L'appartamento | Ti presento Sofia | Tre volti | Macchine mortali | A Star Is Born | The Wife - Vivere nell'ombra | Il complicato mondo di Nathalie | La donna dello scrittore | Non ci resta che vincere | Soldado | Isabelle | Il Banchiere Anarchico | Bohemian Rhapsody | Senza lasciare traccia | The Big Sick - Il matrimonio si può evitare, l'amore no | Un piccolo favore | Up&Down - Un film normale | Estate 1993 |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Contro l'ordine divino (2017), un film di Petra Biondina Volpe con Marie Leuenberger, Maximilian Simonischek, Rachel Braunschweig.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: