Leonardo.it


The Twilight Saga: Breaking Dawn - Parte Prima

Tutto sul film:   La scheda, Recensione, Trailer


The Twilight Saga: Breaking Dawn - Parte Prima

Il terreno è minato. Impossibile avvicinarsi al filone fanta-Harmony in generale e a Twilight in particolare senza ferire mortalmente il fandom, ormai lo sappiamo: il fenomeno è su scala tanto vasta che appare inarrestabile, secondo (e non è detto) solo a quello potteriano quanto alla potenza del marchio pop.

È tutta una questione d'età, probabilmente, non anagrafica ma interiore. Bisogna infatti essere teenager dentro per lasciarsi conquistare da una storia non particolarmente originale - i succhiasangue ci mordono, non solo sul collo, già da un po' - ma senz'alcun dubbio romantica: boy meets girl, peripezie vorranno dividerli ma l'amore trionfa su ogni altra cosa, morte (violenta) compresa. Certo il fatto che lui abbia diciassette anni da più di un secolo e lei sia invece realmente all'ultimo anno di liceo sarebbe considerato reato in diversi stati, ma tant'è: il fascino vampirico non accenna a tramontare e anzi rifiorisce. In principio era Stephanie Meyer: autrice dei quattro volumi finora dedicati alle avventure di Bella Swan ed Edward Cullen, oggi è una vera e propria guru per le adolescenti terrestri (su quelle aliene non ce la sentiamo di sbilanciarci).


La scrittrice mormona ha rielaborato su carta gli arcinoti archetipi della donzella in pericolo e del tenebroso amante/protettore, riportando in auge un trend che al giorno d'oggi suona quantomeno anacronistico - se non dannoso. Ma mettiamo da parte il discutibile valore letterario (resta storico il commento del maestro dell'horror Stephen King: "Stephenie Meyer can't write worth a darn. She's not very good") e l'edulcorazione dei temi, laddove il vampiro - somma icona di lussuria in qualunque epoca - diventa un represso pro-chastity degno dell'amministrazione Bush. Femministe di tutto il globo hanno aspramente condannato il prodotto in virtù dell'apparente incapacità della protagonista di difendersi da sé - o di combinare alcunché di utile, in diversi casi - se non in funzione del suo beau, il che riporta le pulzelle lettrici a uno stadio d'imbarazzante regressione socioculturale.

Già, ma al cinema, direte voi? La lunga serie di rapine a mano armata finora inflitte al botteghino non esita a interrompersi. Esce oggi nelle sale il penultimo episodio - anzi, per la precisione, la prima parte dell'ultimo episodio - che finalmente allevia la tensione sessuale irrisolta e regala una gravidanza splatter che fornirà traumi indelebili ai preadolescenti in sala. Il problema è l'autoironia, indispensabile a un prodotto del genere per non rischiare di prendersi troppo sul serio e invece costantemente mancante. Ciò detto, per chi si stesse ancora chiedendo dove risiede la formula magica necessaria per tenere avvinto tanto pubblico in poltrona, gli ingredienti sono pochi e fondamentali: un lieto fine supremo, cioè un "per sempre felici e contenti" dove il "per sempre" sia preso alla lettera, e un sacco di lacca per capelli sul protagonista maschile, improbabilmente parruccato. Tutto qua.


Domitilla Pirro



Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash

Guarda tutti i video correlati


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
La vendetta di un uomo tranquillo | Ghost in the Shell (V.O.) | Che vuoi che sia | La ragazza senza nome | The Founder | Il diritto di contare | Le Stagioni di Louise | Mapplethorpe - Look At the Pictures | 150 milligrammi | Nel mondo grande e terribile | T2 Trainspotting (V.O.) | Seconda Primavera | La mia famiglia a soqquadro | Nebbia in agosto | La Battaglia Di Hacksaw Ridge | Aquarius | Classe Z | La bella e la bestia (V.O.) | The Most Beautiful Day - Il giorno più bello | God's Not Dead 2 | The Perfect Circle | David Lynch: The Art Life | Life - Non oltrepassare il limite | I Am Not Your Negro | Ghost in the Shell (NO 3D) | Ozzy cucciolo coraggioso | Life, Animated | Non è un paese per giovani | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Sully | Julieta | Il Viaggio - The Journey | Allied - Un'ombra nascosta | I miei giorni più belli | La tartaruga rossa | Sei vie per Santiago: Walking the Camino | Io, Daniel Blake | Caffè | Florence | Bandidos e Balentes: Il codice non scritto | Moonlight (V.O.) | Rings | La bella e la bestia (NO 3D) | Francofonia - Il Louvre sotto occupazione | I Cancelli del Cielo | Victoria | Ghost in the Shell | In viaggio con Jacqueline | Al di là delle montagne | Appena apro gli occhi - Canto per la libertà | Vieni a Vivere a Napoli! | La bella e la bestia | Footprints - Il Cammino della Vita | Kong: Skull Island (NO 3D) | Il sogno di Francesco | La luce sugli oceani | Bleed - Più forte del destino | Anime nere | Passengers (NO 3D) | Logan - The Wolverine (NO 3D) | La La Land | Ballerina | Sing Street | Class Enemy | John Wick - Capitolo 2 | Manchester by the Sea | Loving | Collateral Beauty | Barriere | Autopsy | The Ring 3 | E' solo la fine del mondo | A United Kingdom - L'amore che ha cambiato la storia | Smetto quando voglio - Masterclass | Un mostro dalle mille teste | Qua la zampa! | Amore e inganni | La mia vita da Zucchina | 17 anni (e come uscirne vivi) | T2 Trainspotting | Loving (V.O.) | Elle | Dopo l'amore | American Pastoral | Frantz | Gomorroide | Silence | Paterson | La cura dal benessere | Qualcuno da amare | Nahid | Indivisibili | Moonlight | Neruda | Il cliente | A Good American | La bella e la bestia (2014) | La cena di Natale | Piuma | Chi salverà le rose? | La pazza gioia | Vi presento Toni Erdmann | Dall'altra parte | Un tirchio quasi perfetto | Genius | Omicidio all'Italiana | Il Padre d'Italia | Beata ignoranza | Oceania (NO 3D) | SFashion | 7 minuti | Questione di Karma | Il Permesso - 48 ore fuori | Arrival | Yo-Yo Ma e i musicisti della via della seta - The Music Of Strangers | Agnus Dei | Pino Daniele - Il tempo resterà | Il medico di campagna | La Traviata | Slam - Tutto per una ragazza | Animali notturni | The Royal Opera - Madama Butterfly | Ghost in the Shell Arise | L'amore bugiardo - Gone girl | La verità, vi spiego, sull'amore | Jackie | Rosso Istanbul | Il viaggio di Fanny | L'uomo che vide l'infinito | The Great Wall (NO 3D) | Aeffetto Domino | Vedete, sono uno di voi |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Raffaello – Il principe delle Arti in 3D (2017), un film di Luca Viotto con Flavio Parenti, Angela Curri, Enrico Lo Verso.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: