Le scenografie

Agli scenografi Bill Cone e Jim Pearson è stato affidato il compito di curare l'immagine del film, per il quale sono state create diciotto diverse scenografie e 1200 set in miniatura di modellini, cioè accessori di scena, arredi, edifici, ecc... Tra le scenografie più impegnative c'è una sezione di dieci isolati, che riproduce il centro della città, il negozio di Al, che è pieno di giocattoli, il suo appartamento, e addirittura gli interni di un deposito bagagli dell'aeroporto. E' stata addirittura creata un'intera linea di prodotti di merchandise, per lo show televisivo "The Woody's Roundup", come cestini, termos ed altri articoli in stile anni cinquanta. Per ricreare l'effetto del bianco e nero televisivo degli anni cinquanta , per le sequenze riguardanti lo show i tecnici hanno impiegato due anni per realizzare un apposito programma. Il risultato finale, con false rigature della pellicola e i fili delle marionette è uno dei più complessi effetti visivi mai ottenuti dalla Pixar.

Sentiamo cosa ci dicono Bill Cone e Jim Pearson riguardo l'animazione di "Toy Story 2":

Bill Cone
"In 'Toy Story 2' la camera di Andy rappresenta per i personaggi un porto sicuro. Ha un aspetto molto familiare, con i pavimenti e i mobili in legno, le pareti di una riposante tonalità di azzurro. Per i giocattoli protagonisti del film è un mondo felice. Non ci sono angoli bui, è ben illuminata e ha molti colori primari, blu, gialli e rossi. E' un luogo a misura di bambino, che non ha niente di minaccioso. Partendo da qui abbiamo creato una serie di ambienti più bui e grigi. Quando i giocattoli si avventurano nel mondo esterno, le cose sono diverse, più minacciose. Per l'appartamento di Al abbiamo usato toni più freddi di grigio e blu. I colori del set riflettono l'evoluzione emotiva del film., che abbiamo cercato di rendere più varia accentuando i contrasti... 'A Bug's Life' ci ha insegnato un mucchio di cose che ci sono servite anche per questo film, soprattutto sull'uso delle luci e delle ombre. Benché quello di 'Toy Story' sia un mondo semplice e con meno dettagli, abbiamo impiegato molto del nostro tempo a cercare di renderlo più irregolare e un po' più sporco, per mascherare il tipico effetto computer."

Jim Pearson
"Un altro dei traguardi di 'A Bug's Life', che ci ha dato un aiuto preziosissimo in questo film è stato il livello di definizione delle forme organiche. Ovviamente è molto più difficile definire, realizzare e colorare oggetti che fanno parte del mondo della natura. La mancanza di angoli retti e contorni lineari rende le cose molto più problematiche per il computer. 'Toy Story 2' ha un'immagine così ricca perché siamo riusciti a dare un aspetto più vero a cose come le rocce, le pietre e l'erba. In una scena appare un albero che ci era sembrato un po' troppo statico e noi, pensando ai risultati che avevamo ottenuto con 'A Bug's Life', abbiamo deciso che non potevamo far vedere un albero così immobile. Adesso, invece c'è una bellissima inquadratura con le foglie mosse da una brezza gentile: è una visione che ti lascia a bocca aperta... L'immagina globale del film si basa sulla realtà. Poi su questa base, noi creiamo la caricatura, lavorando sulle scenografie, le luci e i personaggi. E' un mondo che troveranno tutti familiare, molto simile a quello in cui viviamo, che renderà più credibili i giocattoli come personaggi principali. Ma è tutto un po' enfatizzato. Le scene in esterni hanno una splendida saturazione che evidenzia molto il colore. Ogni sequenza ha una particolare gamma di colori, come i toni caldi della malinconica storia di Jessie o la fredda e dura realtà del videogioco di Buzz Lightyear... Parte tutto da un'idea su un foglio di carta, e non la inseriamo mai nel computer prima di averla passata al reparto dei modellini in miniatura."


  


Disney Festival Estate


Home Page I personaggi 11 minuti del film in video Galleria fotografica Colonna sonora Il videogames Home video La regia L'animazione dei personaggi Le scenografie La tecnologia La fotografia Credits e copyright Link
I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Il Piccolo Yeti | Parasite | Grazie a Dio | Le Mans '66 - La grande sfida | Una canzone per mio padre | Le invisibili | Yuli - Danza e libertà | Se mi vuoi bene | Ermitage - Il Potere dell'arte | Le ragazze di Wall Street - Business Is Business | Zombieland - Doppio Colpo (V.O.) | The Bra - Il reggipetto | Il Bambino è il Maestro - Il Metodo Montessori | Miserere | Terminator: Destino Oscuro | Tuttapposto | Il colpo del cane | Maleficent - Signora del Male (NO 3D) | Downton Abbey (V.O.) | The Irishman (V.O.) | L'età giovane (V.O.) | Scary Stories to Tell in the Dark | Le Mans '66 - La grande sfida (V.O.) | Manta Ray | Il mio profilo migliore | Non ci resta che vincere | Joker | The Danish Girl | L'uomo che comprò la luna | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre | Vicino all'Orizzonte | Il cielo sopra Berlino | Jesus Rolls - Quintana è tornato | Pupazzi alla Riscossa - UglyDolls | Martin Eden | Non succede, ma se succede... | Psicomagia - Un'arte per guarire | L'età giovane | L'unione falla forse | Good bye Lenin! | Troppa grazia | Manta Ray (V.O.) | Vivere | Antropocene - L'epoca umana | Ailo - Un'avventura tra i ghiacci | Shaun, Vita da Pecora - Farmageddon Il Film | Gli uomini d'oro | Midway | Attraverso i miei occhi | Opera senza autore | Aquile randagie | Le ragazze di Wall Street - Business Is Business (V.O.) | La Scomparsa di mia Madre | Il segreto della miniera | The Informer - Tre secondi per sopravvivere | IRA | Ad Astra | Downton Abbey | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | Il giorno più bello del mondo | Sole | La Belle Époque | La paranza dei bambini | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città | Parasite (V.O.) | Domani è un altro giorno | Mother's Day | Come se non ci fosse un domani | C'era una volta...a Hollywood | Finchè morte non ci separi | Separati ma non troppo | The Irishman | Bangla | Il traditore | Le verità | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città (V.O.) | #AnneFrank. Vite parallele | Doctor Sleep | Io, Leonardo | Maleficent (NO 3D) | Miserere (V.O.) | Gemini Man (V.O.) | Il Corriere - The Mule | La Famosa Invasione degli Orsi in Sicilia | Gemini Man (NO 3D) | Tutto il mio folle amore | Mio fratello rincorre i dinosauri | Tutti Pazzi a Tel Aviv | Joker (V.O.) | La Belle Époque (V.O.) | Sono Solo Fantasmi | Deep - Un'avventura in fondo al mare | Zombieland - Doppio Colpo | La famiglia Addams (NO 3D) | BlacKkKlansman | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | Grazie a Dio (V.O.) | L'uomo del labirinto |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Bad Boys for Life (2018), un film di Adil El Arbi, Bilall Fallah con Will Smith, Martin Lawrence, Derrick Gilbert.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: