Troll 1 & 2: Limited edition 3 blu-ray

Troll 1 & 2: Limited edition 3 blu-ray

I malvagi folletti di Charles Band e Joe D'Amato


di Francesco Lomuscio12 Luglio 201913:55



Tutt'altro che legati tra loro per quanto riguarda le storie che raccontano, uno è stato realizzato a metà anni Ottanta con la chiara intenzione di cavalcare a basso costo l'onda del successo riscosso da "Gremlins" di Joe Dante, l'altro, invece, è arrivato all'inizio del decennio successivo dall'Italia, in un periodo in cui la celluloide di genere tricolore volgeva ormai al tramonto.
Fino ad oggi inediti nel mercato dell'home video digitale nostrano, "Troll" e "Troll 2" rivivono grazie a Koch Media in una limited edition mediabook inclusa all'interno della sempre più preziosa collana Midnight Classics e contenente tre blu-ray, oltre cinque ore di materiale extra, un interessante booklet e due card da collezione raffiguranti le locandine originali dei due film.

Disco 1: Troll (1986)

Prendiamo una famiglia costituita da una mamma con il volto della Shelley Hack che fu per breve tempo tra le Charlie's angels televisive, da un padre incarnato dal Michael Moriarty di "Baby killer", da un figlio adolescente cui concede anima e corpo il Noah Nathaway che era stato Atreyu ne "La storia infinita" e da una figlia più piccola interpretata da Jenny Beck, per poi trasferirla nel nuovo condominio di residenza; dove l'ultima dei quattro, giocando con il pallone nello scantinato, s'imbatte in un malvagio gnomo che ne prende le sembianze per attuare un malvagio piano.
Il suo intento, infatti, è quello di trasformare il palazzo in un mondo di gnomi, a cominciare dall'impressionante trattamento che riserva ad un inquilino dalle fattezze di Sonny Bono - compagno e partner artistico della star della musica Cher - nel mutarlo in rigogliosa piantagione.
Un Sonny Bono la cui presentazione testimonia la tendenza a prendersi tutt'altro che sul serio da parte dell'operazione, destinata a tirare in ballo anche la bizzarra signora St. Clair alias June Lockhart e a costruirsi quasi esclusivamente in interni, come vuole il modus operandi di buona parte dei lavori sfornati dalle factory del re dei b-movie Charles Band, qui produttore esecutivo e che, a proposito di imitazioni gremlinsiane, aveva a suo tempo messo in piedi anche "Ghoulies".
Anche perché in quegli anni i suoi film venivano realizzati a Roma negli Stabilimenti Cinematografici Pontini meglio conosciuti come Dinocittà, quindi bisognava industriarsi per poter camuffare d'ambientazione statunitense pellicole che, in realtà, poggiavano su suolo italiano.
E, con il nano Phil Fondacaro coinvolto sia nei panni di un certo Malcolm che sotto la mostruosa maschera del mostriciattolo suggerito dal titolo, ciò che ne viene fuori è un mix di favola e horror il cui maggiore punto di forza sono gli artigianali ma efficaci effetti speciali curati dal compianto John Carl Buechler, qui oltretutto alla sua prima regia di un lungometraggio.
Lo stesso Buechler che, insieme a Charles Band, a Richard Band, autore della colonna sonora, e ad altri tecnici che hanno preso parte alla lavorazione, troviamo intervistato nel making of di quarantotto minuti posto accanto al trailer originale nella sezione del disco riservata ai contenuti speciali.




Disco 2: Troll 2 (1990)

Dalle nostre parti, in videocassetta girò con il titolo "Trolls II", ma l'aspetto decisamente curioso è individuabile nel fatto che, a differenza della pellicola di cui vorrebbe far credere essere una continuazione, non è una produzione americana girata in Italia, bensì italiana realizzata negli Stati Uniti.
A finanziarla sotto pseudonimo David Hills, infatti, altro non è che l'Aristide Massaccesi che, conosciuto dai più come Joe D'Amato, prima di chiudere la propria lunga carriera nell'ambito dell'hard da schermo produsse con la sua Filmirage diversi lungometraggi di genere horror e fantastico, da "Deliria" di Michele Soavi a "La casa 5" di Claudio Fragasso.
Il Claudio Fragasso che, firmandosi Drake Floyd, è al timone di regia di questo falso sequel che apre con un nonno impegnato a raccontare una fiaba ad un ragazzino, lasciando intendere il tentativo di rispecchiare l'aspetto favolistico che caratterizzò il prototipo di Buechler. Ma, con una storia - scritta dal regista stesso insieme alla compagna Rossella Drudi - che, tirando addirittura in ballo una setta di vegani, appare decisamente più originale e interessante di quella su cui venne strutturato il primo capitolo, "Troll 2" tende, in realtà, ad abbracciare maggiormente gli stilemi dei film dell'orrore a stelle e strisce di allora. A tal proposito, è complice una chiara traccia slasher che vuole una famiglia e un gruppo di giovani in vacanza presso Nilbog (al contrario "Goblin" = "Folletto"), infestata da mostruosi esseri che prima trasformano le proprie vittime in materiale organico verdastro, poi se ne cibano.
E, man mano che abbiamo anche una grottesca scena erotica con una pannocchia sulle note di un pezzo in stile "You can leave your hat on" di Joe Cocker, sono dialoghi deliranti, reazioni del tutto inverosimili (si pensi solo al giovane Arnold alias Darren Enwing che, incontrati i troll nel bosco, ci conversa tranquillamente come fossero persone normali) e i mostri rappresentati da palesi maschere a testimoniare lo status di cult del trash tanto brutto quanto divertente guadagnatosi dall'operazione.
Qui accompagnata da trailer, commento audio sottotitolato degli attori Deborah Reed e George Hardy e un podcast di oltre un'ora e venti in cui abbiamo un Questions & Answers con quest'ultimo, Jeff Goldsmith, caporedattore della rivista "Creative screenwriting", e Michael Stephenson, protagonista del film.

Disco 3: Bonus

È proprio un cresciuto Stephenson a firmare "Best worst movie", documentario di novantatré minuti che, realizzato nel 2009, mostra come "Troll 2", nel suo essere trash, possa essersi trasformato in un cult, rivelando i paradossali effetti che nel tempo ha avuto sul pubblico quello che per molti è il peggior film di sempre.
Un documentario che, assemblaggio di riprese di convention, proiezioni speciali che registrano sempre il tutto esaurito e interventi di Fragasso e dei diversi componenti del cast, è dispensato dal terzo blu-ray di questo invogliante oggetto da collezione, insieme al resto dei contenuti speciali, a partire dal trailer e da una ironica pubblicità progresso con Hardy.
L'Hardy del quale assistiamo anche ad una breve escursione nello studio dentistico in cui lavorava nel 1989, ai tempi delle riprese di "Troll 2", posta accanto al cortometraggio "Conosciamo Noam Telnobody 2" e ai video musicali "Kingdom of the goblins" e "Monsterous".
Per il resto, abbiamo gli estratti "Il Rolling Roadshow" (undici minuti di durata), "Il 'Real Good Show' con Bobby Miller" (quattro minuti), "Il Santo Graal dei film brutti" (quasi sette minuti), "La convention dell'horror" (sei minuti), un'intervista a Fragasso e alla Drudi (otto minuti) e altre agli attori Mike Hamill (cinque minuti), Deborah Reed (tredici minuti), Don Packard (sei minuti), Robert Ormsby (quattro minuti), Paul e Patrick Gibbs (cinque minuti).

FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Il Regno | La fattoria dei nostri sogni | Fast & Furious - Hobbs & Shaw | Pets 2: Vita da animali (NO 3D) | Il traditore | Rambo V: Last Blood | Attacco al potere 3 - Angel Has Fallen | Alla corte di Ruth - RBG | Oro verde - C'era una volta in Colombia | Il giardino delle delizie | Birba - Micio combinaguai | The Rider - il sogno di un cowboy | Mountain | Martin Eden | L'amour flou - Come separarsi e restare amici | Rocketman | Dilili a Parigi | Good Boys - Quei cattivi ragazzi | Il Re Leone (NO 3D) | E Poi c'è Katherine | Shaun, Vita da Pecora - Il Film | Mio fratello rincorre i dinosauri | Selfie | C'era una volta...a Hollywood | Il Regno (V.O.) | A Herdade | Million Dollar Baby | Vox Lux | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre | L'ospite | Strange But True | Il Re Leone (V.O.) | Spider-Man: Far From Home (NO 3D) | Il Re Leone | Per un pugno di dollari | Tutta la vita davanti | Aladdin (NO 3D) | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | It - Capitolo uno | Don't Blink - Robert Frank | Selfie di famiglia | Enter the Void | Toy Story 4 (NO 3D) | The Rider - il sogno di un cowboy (V.O.) | Easy rider - Liberta' e paura | La mafia non è più quella di una volta | La vita invisibile di Eurídice Gusmão (V.O.) | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | C'era una volta il Principe Azzurro | L'ultimo spettacolo | Van Gogh e il Giappone | Tesnota | I migliori anni della nostra vita | Eat local - A cena coi vampiri | Angry Birds - Il Film | A spasso con Willy | Grandi bugie tra amici | Lan xin da ju yuan | La fattoria dei nostri sogni (V.O.) | Il Mostro di St. Pauli | Ladri di biciclette | Dolor y Gloria | It - Capitolo due | Be happy - La mindfulness a scuola | Il Signor Diavolo | Effetto Domino | Baby Gang | Ema | Blinded by the Light - Travolto dalla musica | Tutta un'altra vita | Genitori quasi perfetti | Nureyev - The White Crow | Tolkien | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre (V.O.) | Mademoiselle | Chiara Ferragni - Unposted | Apocalypto | Serenity - L'isola dell'inganno | Antropocene - L'epoca umana | Burning - L'Amore Brucia | Sulla mia pelle | Dumbo (NO 3D) | Il colpo del cane | 5 è il numero perfetto | Gordon & Paddy | Aspettando la Bardot |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: