Leonardo.it



14 aprile 2005 - Conferenza stampa
"Troppo belli"
Intervista a Costantino Vitignano, Daniele Interrante e Ugo Fabrizio Giordani.
di Diego Altobelli


Uno special di Uomini e donne. Questo è ciò a cui si è assistiti alla conferenza stampa del film Troppo belli. Ecco che da una geniale idea di Maurizio Costando esce la prima, e qualcuno spocchiosamente spera "ultima", fatica dei "belli di Maria": Costantino e Daniele. Per l'occasione si sono fatti accompagnare dalle loro fidanzate "storiche": Alessandra Petrelli e Fanny Cadeo, vere muse tacite di uno spettacolo imbarazzante. Ma è soprattutto grazie all'appoggio morale del regista Ugo Fabrizio Giordani che quella che sarebbe stata una "tediosa" conferenza stampa, assume toni più simili ad una puntata de Ai confini della realtà. Tra sicurezza ostentata "…ecco io sono sicuro del fatto che chi mi telefona viene anche a vedermi…" e curiose interpretazioni sull'atto del recitare "…Per me io sono Costantino, devo recitare me stesso, se non riesco a essere neppure me stesso... Devo studiare anche per fare me stesso nel cinema?...", si assiste allo strisciante tentativo di Giordani di nobilitare la pellicola paragonandola ai film degli anni Sessanta "…E' una tradizione del nostro Cinema..." in un mix di luoghi comuni e frasi fatte, in una parola: spiacevole. Ma adesso almeno sappiamo una cosa in più: che è facile giudicare superficialmente un film solo perché ci sono Costantino e Daniele, bisogna conoscere anche con chi hanno lavorato… Ridateci Tarricone.

Secondo voi avere successo significa essere belli, oppure il successo deve premiare il talento, una vita spesa a studiare recitazione, canto, danza...?
Daniele: Purtroppo sapete tutti voi che questo è un periodo dove non si va avanti per meritocrazia, ma si va avanti appunto per popolarità...

Costantino: Provo a dire che se io sono bello... ringrazio dio di essere bello che mi ha permesso di fare questo film o di fare tutto quello che sto facendo, perchè la gente che mi segue forse vede soltanto non la bellezza, che è quello che vedete voi, ma qualcos'altro in questa persona... Io sento e ripeto continuamente che sono fiero che le persone con cui ho lavorato a questo film vogliono giudicare Costantino in un altro senso... che non sia mascherato, non porto maschere qui, guardate.

Non crede di essere lì solo perchè si chiama Costantino?
Costantino: Appunto il mio nome, Costantino, voi dite a me e giudicate... La gente che mi segue mi segue per questo, però Troppo belli è un film... Devo dire di non essere contento? Ragazzi, contentissimo! Ho fatto un film con il mio migliore amico e la mia ragazza, quale soddisfazione maggiore!

Daniele: Idem...!

Ugo Fabrizio Giordani: Il film è veramente un "istant movie" che è stato scritto in tre settimane e separato in due, lo abbiamo girato in cinque e... è interessante anche perchè oltre a loro c'è tutto un lavoro di attori davvero interessante, per dire ad esempio Ernesto Mahieux che ricorderete tutti per L'imbalsamatore e gli altri attori guardateli, perchè ne vale la pena... E per i ragazzi vi posso dire che nonostante le facili polemiche, vi ricordo che il cinema degli anni Sessanta del tutto da persone che venivano dalla strada... che venivano doppiate e che quindi erano molto avvantaggiate rispetto a loro che a causa della Televisione non possono avvantaggiarsi di questo. E vi dico pure che Marcello Mastroianni è stato doppiato da Nino Manfredi, che era l'unico diplomato all'Accademia, che Sofia Loren è stata doppiata in cinque film, poi hanno studiato e qualcuno ha sfondato e qualcuno no... E' una tradizione del nostro Cinema... Ora se loro sfonderanno questo non lo so, ma siamo in un Paese democratico ed è giusto dare possibilità a tutti di fare tutto!


  

Intervista a Costantino Vitignano, Daniele Interrante e Ugo Fabrizio Giordani per "Troppo belli".


La scheda














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Nerve | Per un Figlio | Adorabile nemica | Natale a Londra - Dio salvi la Regina | Alien: Covenant | La pelle dell'orso | La notte che mia madre ammazzò mio padre | Il disprezzo | La La Land | Barriere | Lady Macbeth | Moglie e marito | Snowden | Elle | Una doppia verità | Transformers - L'ultimo cavaliere (NO 3D) | Split | Qualcosa di troppo | L'altro volto della speranza | Robert Doisneau - La lente delle meraviglie | Civiltà perduta (V.O.) | Alps | Baywatch | Il fantasma e la signora Muir | Tanna | Free to run | Caro Lucio ti scrivo | Nessuno ci puo' giudicare | Richard - Missione Africa | Il cliente | Manhattan (V.O.) | Cuori Puri | The Founder | Metro Manila | Due uomini, quattro donne e una mucca depressa | Transformers - L'ultimo cavaliere | Café Society | Baby Boss (NO 3D) | PIIGS - Ovvero come imparai a preoccuparmi e a combattere l’austerity | Personal Shopper | Il sapore del successo | La mummia (V.O.) | La Parrucchiera | La mummia (NO 3D) | The Habit of Beauty | Quando un padre | Bagnini & Bagnanti | I figli della notte | Allied - Un'ombra nascosta | Indivisibili | A United Kingdom - L'amore che ha cambiato la storia | Blair Witch | The Most Beautiful Day - Il giorno più bello | Wonder Woman | Le cose che verranno - L'avenir | Sing Street | Palombella rossa | Parigi può attendere | Civiltà perduta | Fast & Furious 8 | Anime nere | Oceania (NO 3D) | Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar (NO 3D) | Sognare è Vivere | Una Settimana e un Giorno | Genius | Sole, cuore, amore | Jackie | Orecchie | 47 Metri | Fortunata | Transformers - L'ultimo cavaliere (V.O.) | Michelangelo - Amore e Morte | A Casa Nostra | Piccoli crimini coniugali | Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar | Il diritto di contare | Ritratto di Famiglia con Tempesta | Aspettando il Re | The Dinner | Io Danzerò | Il crimine non va in pensione | Virgin Mountain | Alla ricerca di Dory (NO 3D) | Silence | La vendetta di un uomo tranquillo | Chi salverà le rose? | Il vigile | La Battaglia Di Hacksaw Ridge | Lion - La strada verso casa | Manhattan | The Circle | Il Giardino degli Artisti - L'Impressionismo americano | Scappa - Get Out | L'ora legale | Sieranevada | Parliamo delle mie donne | Alamar | Agnus Dei | Fame | Merci Patron! | Dopo l'amore | Una Vita, Une vie | I Peggiori | Rosso Istanbul | Gold - La grande truffa | Girotondo | I Cancelli del Cielo | Tutto quello che vuoi | La Tenerezza | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | 150 milligrammi | Famiglia all'improvviso - Istruzioni non incluse | King Arthur: Il potere della spada (V.O.) | Sing (NO 3D) | La cena di Natale | Mal di pietre | Libere, disobbedienti, innamorate - In Between | King Arthur: Il potere della spada (NO 3D) | La mummia | Arrival | Guardiani della Galassia Vol. 2 (NO 3D) | Maria per Roma | My Italy | La mia vita da Zucchina | Un appuntamento per la sposa | Nebbia in agosto | Mamma o Papà? | 2night | Nocedicocco - Il piccolo drago | Quello che so di lei | Wonder Woman (V.O.) | Non è un paese per giovani | Doraemon Il Film - Nobita e la nascita del Giappone | Sicilian Ghost Story | Florence | Wonder Woman (NO 3D) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Fottute! (2017), un film di Jonathan Levine con Amy Schumer, Goldie Hawn, Kim Caramele.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: