01 Novembre 2010 - Conferenza
"Una vita tranquilla"
Intervista al regista e al cast.
di Andrea D'Addio

Alla conferenza stampa di "Una vita tranquilla" è presente quasi tutto il cast principale, oltre che il regista Claudio Cupellini e il produttore Fabrizio Mosca. Le domande però sono tutte per Toni Servillo, ancora una volta punto di forza di un film cucito su misura su di lui, come conferma lo stesso regista

Claudio Cupellini: Già mentre assieme a Filippo Gravino, Guido Iuculano scrivevamo il personaggio, ci siamo resi conto che il personaggio di Rosario sembrava cucito su Toni. Non potevo che volere lui come protagonista e avevo davvero paura che potesse rifiutare. Comunque sia, non ho adattato il personaggio all'attore: quando fai un film e costruisci una storia ti concentri sulla trama e sui personaggi. Prima di tutto devono funzionare quelli.

E lei, Servillo, quando ha deciso di partecipare a questo progetto?
Toni Servillo: Appena letta la sceneggiatura. Mi sono innamorato subito di questo film, ho provato una di quelle sensazioni che, quando si fa questo mestiere, si spera sempre di vivere: restare completamente avvinti a ciò che si legge e sperare di farne parte il più presto possibile. C'è stato un grande lavoro di sceneggiatura dietro a questo film, e tanto mi è bastato per accettare la parte.

Ancora una volta un suo personaggio ha a che fare con la Camorra….
Toni Servillo: Il film parte da un dato di cronaca, il ciclo di smaltimento dei rifiuti, ma è un tema che abbandona presto per parlare del rapporto di un padre e due figli, uno rappresenta il passato e l'altro il futuro. Sono queste le linee guida del racconto, la Camorra è un dettaglio importante, ma non fondamentale per il viaggio introspettivo dei personaggi.
Claudio Cupellini: Ci sono vari livelli di lettura nel film. C'è una cornice di genere che contiene tante cose, prima di tutto il rapporto tra un padre e un figlio, un argomento che affonda le sue radici molto lontano, già nella tragedia greca...

Nel film parla sia italiano, che napoletano che tedesco. E' stata una bella prova anche per la sua versatilità d'interprete!
Toni Servillo: All'inizio ero un po' spaventato dall'idea di recitare in tedesco. Ho detto a Claudio, "di chiamare Bruno Ganz, che è più bravo di me e parla benissimo sia l'italiano che il tedesco. Poi mi sono convinto e sono stato aiutato dalla bravissima attrice Julianne Koehler che nel film interpreta mia moglie. E' stato stimolante provare a dare, anche con un'altrta lingua, le giuste intonazioni per far comprendere il personaggio. Questo almeno da un punto di vista esteriore, perché poi concettualmente, i tre linguaggi non sono altro che le tre tane sotto le quali l'animale, di volta in volta, si nasconde per celare la sua natura, L'alternanza dei tre livelli non è altro che un tentativo disperato di ingannarsi e di ingannare tutti coloro che si rapportano a lui. E' la sua maschera

Questo film è frutto di una coproduzione internazionale. In questi tempi di drastici tagli al fondo unico per lo spettacolo e di occupazioni, giustificate, del red carpet del festival di Roma, è un bell'esempio di quali strade si potrebbero intraprendere in futuro…
Fabrizio Mosca : Sì, è una coproduzione italo-franco-tedesca. La Rai ha subito appoggiato il progetto e i risultati sono sotto i vostri occhi. Purtroppo sono però molto preoccupato per il futuro del nostro cinema, a meno che il ministero della cultura non decidesse di iniziare a funzionare come dovrebbe.
Claudio Cupellini: Si parla di rifiuti, è logico che anche Francia e Germania fossero interessate ad un soggetto del genere…

FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Assassinio sull'Orient Express (V.O.) | Non ci resta che il crimine | Il castello di vetro | Un Affare di Famiglia | Lontano da qui | Remi | Almost nothing - Cern: la scoperta del futuro | L'incredibile viaggio del Fachiro | Ralph Spacca Internet (NO 3D) | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Alita: Angelo della battaglia (V.O.) | The Reunion | Noah (NO 3D) | Troppa grazia | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Spider-Man: Un Nuovo Universo (NO 3D) | Saremo giovani e bellissimi | Aquaman (NO 3D) | Toro scatenato | Mountain | Il gioco delle coppie | Tramonto | Tonya | Free Solo | Degas - Passione e Perfezione | La Befana vien di notte | Prima che sia notte | Senza lasciare traccia (2016) | The Wife - Vivere nell'ombra | Ricomincio da me | Il mio Capolavoro | Salvador Dalì - La ricerca dell'immortalità | Ella & John - The Leisure Seeker | Glass | Una storia senza nome | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Disobedience | Il primo re | Alita: Angelo della battaglia | Widows - Eredità criminale | Opera senza autore | Suspiria | Un valzer tra gli scaffali | Loving Vincent | Le nostre battaglie | Modalità aereo | I nomi del signor Sulcic | La Casa dei Libri | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | The Children Act - Il verdetto | Summer | L'ora più buia | Compromessi sposi | Il professore cambia scuola | Ben Is Back | BlacKkKlansman | Styx | Bumblebee (NO 3D) | Cold war | Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not | Senza lasciare traccia | Una notte di 12 anni | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | Il ritorno di Mary Poppins | L'agenzia dei bugiardi | Colette | Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not (V.O.) | Menocchio | Chi scriverà la nostra storia | Gli uccelli | Ride | A si biri | La vita in comune | La vera storia di Olli Mäki | Rex - Un Cucciolo a Palazzo | Un piccolo favore | In viaggio con Adele | La donna elettrica | The Party | Girl | Maria, Regina di Scozia (V.O.) | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Ti presento Sofia | Ovunque proteggimi | La vita in un attimo | A Star Is Born | Mia madre | La Signora Matilde - Gossip dal medioevo | Estate 1993 | La donna dello scrittore | Non ci resta che vincere | Libero | Il giovane favoloso | Santiago, Italia | La favorita | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto | Capri-Revolution | Il testimone invisibile | La terra dell'abbastanza | Roma (V.O.) | La douleur | Il Corriere - The Mule | Dawson City: Il tempo tra i ghiacci | Copperman | Green book (V.O.) | Mamma + Mamma | Maria, Regina di Scozia | Le nostre battaglie (V.O.) | 9 dita | A Casa Tutti Bene | La favorita (V.O.) | Roma | Se la strada potesse parlare | Creed II | Il vizio della speranza | Alita: Angelo della battaglia (NO 3D) | Ladri di biciclette | Ti Porto Io | Bohemian Rhapsody | Suspiria (V.O.) | La prima pietra | Searching | L'amico americano | Quello che non so di lei | Ex-Otago - Siamo come Genova | Un'Avventura | Un Affare di Famiglia (V.O.) | La paranza dei bambini | 7 uomini a mollo | L'affido - Una storia di violenza | Old Man & the Gun | Dragon Ball Super: Broly - Il Film | Westwood: Punk, Icon, Activist | Soldado | 10 giorni senza mamma | Il Corriere - The Mule (V.O.) | A Private War | First Man - Il primo uomo | Bernini | L'esorcismo di Hannah Grace | Vice - L'uomo nell'ombra | Crucifixion - Il Male è Stato Invocato | Leonardo - Cinquecento | Vice - L'uomo nell'ombra (V.O.) | Green book | Mia e il Leone Bianco |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Mowgli - Il Figlio della Giungla (2019), un film di Andy Serkis con Rohan Chand, Matthew Rhys,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: