02 Settembre 2011 - Conferenza
"Un Été Brulant"
Intervista al regista e al cast.
di Francesco Lomuscio

Accompagnato dal cast, il francese classe 1948 Philippe Garrel è approdato presso la Sessantottesima Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia per presentare "Un été brûlant", sua ultima fatica.

Questo film sembrerebbe una sua personale rivisitazione de "Il disprezzo" di Jean-Luc Godard…
Philippe Garrel: Sì, è vero, si tratta di un film accademico, perché ho cercato di copiare il nocciolo de "Il disprezzo". Io penso che bisogna avere dei maestri, dei punti di riferimento come Godard, appunto. Secondo me, nell'arte non è una cosa negativa rifarsi agli altri; per esempio, mi piace anche il cinema di Ingmar Bergman e quello di Michelangelo Antonioni.

Tra i due protagonisti maschili c'è una evidente tensione che sembra riflettere anche quella della nostra società…
Philippe Garrel: Ho lavorato trentacinque anni con Frédéric Pardo, pittore che aveva ritratto attrici con cui avevo lavorato io, quindi, si è trattato di un'attività in parallelo. Comunque, vorrei che parlassero un po' anche gli attori.

Questo tanto discusso nudo di Monica Bellucci era così indispensabile?
Philippe Garrel: Se nei miei film non metto nudi, me lo rimproverano, se ce li metto, me lo rimproverano ugualmente (ride). Comunque, è un aspetto relativo all'arte, un po' come il discorso dei pittori, un tempo il nudo infastidiva la gente, ora non più; ho cercato di rifarmi ai canoni vinciani, perché al Louvre abbiamo molto rispetto per Leonardo Da Vinci.

E Monica Bellucci è ancora propensa a spogliarsi dopo la gravidanza?
Monica Bellucci: Quando si accetta di lavorare con un regista, io credo che ci si affidi, quindi deve esserci anche una forma di abbandono da parte dell'attore; tanto più che, per me, si trattava di un momento di fragilità, perché avevo partorito da un mese e mezzo. Poi, è un piacere lavorare con Philippe.

Gli altri cosa possono raccontarci di questa esperienza?
Jérome Robart: Già fare un film è un'esperienza particolare, perché si gira sempre e prima si fanno molte prove, Philippe ci dava alimenti per discutere. Un film non cambia, si costruisce durante la prova e lui fa una ripresa unica, perché prima ci fa fare tante prove. In questo modo, si gira una sola volta. Sembra teatro, ma non lo è.
Céline Sallette: Devo dire che Philippe ci ha insegnato molto. Ero felicissima di lavorare con tutti loro, era un immenso regalo.
Monica Bellucci: Si crea veramente un'alchimia molto bella tra noi, si fa un solo ciak, raramente due, è un'esperienza unica. Oltretutto, è stato bello vedere questa reciproca ammirazione tra padre e figlio e (Louis Garrel, protagonista del film, anch'egli presente in conferenza, nda).

FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Un Affare di Famiglia (V.O.) | The Children Act - Il verdetto (V.O.) | The Wife - Vivere nell'ombra | Arrivederci Saigon | Don't Worry | Conversazione su Tiresia | Upgrade | I Villani | Red Zone - 22 miglia di fuoco | Baffo & Biscotto - Missione Spaziale | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Robin Hood - L'origine della leggenda | La verità, vi spiego, sull'amore | Robin Hood - L'origine della leggenda (V.O.) | Sogno di una notte di mezza età | Senza lasciare traccia | Il maestro di violino | La terra dell'abbastanza | Summer | La profezia dell'armadillo | Troppa grazia | Black Tide | Sulla mia pelle | A Star Is Born (V.O.) | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (V.O.) | Un Affare di Famiglia | Red Land (Rosso Istria) | Nessuno come noi | Una storia senza nome | A Private War (V.O.) | Lo schiaccianoci e i quattro regni (NO 3D) | Storie del dormiveglia | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald | My Name Is Emily | Tutti lo sanno | Il complicato mondo di Nathalie | Girl (V.O.) | Il settimo sigillo | Chesil Beach - Il segreto di una notte (V.O.) | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | Disobedience (V.O.) | Menocchio | Chiamami col tuo nome | Widows - Eredità criminale | Kedi - La Città dei Gatti | Sao Jorge | Senza lasciare traccia (V.O.) | Piccoli Brividi 2: I Fantasmi Di Halloween | Into Eternity: A Film for the Future | La ragazza nella nebbia | 1945 | A Quiet Passion | A Casa Tutti Bene | In guerra | Soldado | Padre | Lo schiaccianoci e i quattro regni | Hunter Killer - Caccia negli abissi | The Children Act - Il verdetto | Zanna Bianca (NO 3D) | Still Alice | Otzi e il mistero del tempo | Notti magiche | Paulina | BlacKkKlansman | Millennium - Quello che non uccide | Achille Tarallo | Terra Bruciata! il Laboratorio Italiano della Ferocia Nazista | Cosa dirà la gente | Lady Bird | L'albero dei frutti selvatici | Styx | Zen sul ghiaccio sottile | Non dimenticarmi | Il vizio della speranza | Il bene mio | #Ops - L'Evento | Ritorno al Bosco dei 100 Acri | Non è un paese per giovani | L'Insulto | Overlord | A Star Is Born | Benvenuto in Germania! | Wonder | Lo schiaccianoci 3D (NO 3D) | Fahrenheit 11/9 | Wajib - Invito al matrimonio | La Casa Sul Mare | L'ordine delle cose | A Private War | Ti presento Sofia | I pugni in tasca | Vinilici | Animali Fantastici e Dove Trovarli (NO 3D) | Chesil Beach - Il segreto di una notte | Tutti lo sanno (V.O.) | First Man - Il primo uomo (V.O.) | Piazza Vittorio | Conta su di me | Penguin Highway | Still Recording | Te lo dico Pianissimo | Il mistero della casa del tempo | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Girl | Ti Porto Io | La donna dello scrittore | Un piccolo favore | Seguimi | Euforia | Tutti in piedi | Venom (NO 3D) | In guerra (V.O.) | Johnny English colpisce ancora | Halloween | La fuitina sbagliata | Morto Stalin se ne fa un altro | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Il ragazzo più felice del mondo | Opera senza autore | Smallfoot: Il mio amico delle nevi (NO 3D) | Transfert | First Man - Il primo uomo | Parigi a Piedi Nudi | Widows - Eredità criminale (V.O.) | Morto tra una settimana... o ti ridiamo i soldi | Lo schiaccianoci 3D | Tonya | Michelangelo - Infinito | Come vincere la guerra | Nome di donna | Finale '68. Di pietre e pionieri, di macchia e altipiani | Cosa fai a Capodanno? | Il sacrificio del cervo sacro | Una luna chiamata Europa | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | La Casa dei Libri | La ragazza dei tulipani |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per La prima pietra (2018), un film di Rolando Ravello con Kasia Smutniak, Corrado Guzzanti, Lucia Mascino.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: