Leonardo.it


Home Page News I Films Giorno x Giorno Recensioni Inteviste Venezia 2001
HOME PAGE
FilmUP.com ti offre una finestra su quest'importantissimo evento che anticipa il Cinema che vedremo la prossima stagione Cinematografica.

Leggi le "Riflessioni di un clone sulla laguna" - di DAS


Addio alla Laguna

Venezia si è chiusa come al solito tra malumori e consensi. Noi di film ne abbiamo visti parecchi, per non dire tutti e, francamente, l'attribuzione dei premi lascia a dir poco perplessi. Se "Magdalene", di Mullan (tra l'altro presente alla cerimonia in kilt), era uno dei papabili, altrettanto non si può dire di Stefano Accorsi vincitore della Coppa Volpi come miglior attore in "Un viaggio chiamato amore".
Mille pensieri mi si affastellano in testa: una porcheria come quella doveva per forza vincere qualcosa che gli facesse da traino? Bisognava premiare qualcosa di italiano? Certo è che la categoria più debole era proprio questa, dove nessun uomo si è particolarmente distinto (a parte forse Chijetel Ejiofor in "Dirty pretty things"), quindi nell'ignavia generale si è consumato il colpo di stato.
Miglior attrice l'eccellente Julianne Moore in "Far from Heaven" (verissimo) che brucia la pur bravissima Moon So-Ri, l'handicappata di "Oasis", a cui va la palma di miglior emergente con il premio Marcello Mastroianni.
Miglior regia "Oasis" del coreano Chang-Dong. Qui si apre la seconda riflessione. "Oasis" era un gran film (penalizzato forse dall'eccessiva durata) che meritava qualcosa. Di certo non è la regia il suo punto forte, anzi. Un'inversione tra il Leone d'Oro e il premio alla regia sarebbe stata auspicabile; vorrà dire che Chang-Dong si consolerà con questo contentino.
Gran premio della giuria al bel film di Konchalovskij, "La casa dei matti" del quale vorremmo ricordare l'interpretazione della bella e brava Julia Vysotsky.

Nella sezione "Controcorrente" l'oriente la fa da padrone assicurandosi il premio come miglior film ("Springtime in a small town") e quello della giuria ("A snake of June"). Totalmente ignorato il "Ken Park" di Larry Clark, forse un po' troppo forte per i gusti dei giurati.

Nelle opere prime, presentate all'interno della settimana della critica (SIC), il premio ufficiale è stato raccolto anche qui nell'estremo oriente da "Mon Huan Bu Luo", che, con rispetto parlando, non ha certo dato l'idea del film epocale. Fortunatamente le menzioni hanno rivalutato due, anzi in effetti tre, registi che hanno ricevuto consensi anche dal pubblico in sala: Dylan Kidd ("Roger Dodger") e Spiro Scimone / Francesco Sframeli ("Due Amici").

Ovviamente c'è sempre lo spazio per la polemica o lo scontento, ma è una questione fisiologica. A freddo le uniche riflessioni sono relative alla elevatissima quantità di film mediocri che abbiamo visto contro i quattro o cinque film belli; alla presenza di due o tre pellicole veramente brutte contro la totale assenza di capolavori indimenticabili. Come al solito l'impegno sociale e le storie forti sono le uniche presenti al lido, a quando una pellicola di pura evasione/azione (magari fuori concorso), chissà che qualche critico alla fine non esca dalla sala piacevolmente divertito e con la consapevolezza latente che gli è piaciuto.

di Valerio Salvi

Leggi le "Riflessioni di un clone sulla laguna" - di DAS


Scopri nello speciale tutti i films presenti, in concorso e non, con le schede complete di cast, trame, locandine.
Vuoi sapere che succede a Venezia? Segui le news sui principali fatti dal Festival, inviate dalla nostra redazione a Venezia.
Ogni giorno un "Diario da Venezia" scritto dai nostri inviati che riporterà gli eventi principali della giornata in laguna al Festival.
Tutte le recensioni dei principali films visti dai nostri inviati direttamente da Venezia.
Home Page News I Films Giorno x Giorno Recensioni Inteviste Venezia 2001
I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Una doppia verità | Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar | Io Danzerò | Quando un padre | Richard - Missione Africa | Wonder Woman (V.O.) | Aspettando il Re | Transformers - L'ultimo cavaliere (NO 3D) | Quello che so di lei | Neruda | 47 Metri | Sieranevada | Fai bei sogni | Collateral Beauty | Saint Amour | Girotondo | Cuori Puri | La Tenerezza | Parliamo delle mie donne | Blair Witch | La mummia (V.O.) | Chi salverà le rose? | Il Viaggio - The Journey | Qualcosa di troppo | I puffi: Viaggio nella foresta segreta (NO 3D) | Indivisibili | Alien: Covenant | Due uomini, quattro donne e una mucca depressa | 150 milligrammi | Io, Daniel Blake | Ritratto di Famiglia con Tempesta | L'ora legale | Manhattan | La mummia | Sognare è Vivere | Il fascino dell'impossibile | Figli della libertà | Per un Figlio | Il crimine non va in pensione | A United Kingdom - L'amore che ha cambiato la storia | La marcia dei pinguini - Il richiamo | Alps | The Habit of Beauty | I figli della notte | Dopo l'amore | Il sapore del successo | Robert Doisneau - La lente delle meraviglie | The Dinner | Famiglia all'improvviso - Istruzioni non incluse | Aquarius | Transformers - L'ultimo cavaliere | Baby Boss (NO 3D) | Scappa - Get Out | Il cliente | Il diritto di contare | Baywatch | La bella e la bestia (NO 3D) | Orecchie | Parigi può attendere | Libere, disobbedienti, innamorate - In Between | Bleed - Più forte del destino | Maria per Roma | Sole, cuore, amore | Virgin Mountain | Wonder Woman (NO 3D) | Fortunata | Loving | Una Vita, Une vie | Un appuntamento per la sposa | Nerve | Captain Fantastic | La La Land | La notte che mia madre ammazzò mio padre | Oceania (NO 3D) | King Arthur: Il potere della spada (NO 3D) | Moonlight | Split | Insospettabili Sospetti | Nocedicocco - Il piccolo drago | Sully | Qua la zampa! | Nebbia in agosto | Lasciati Andare | Lady Macbeth | Sicilian Ghost Story | 2night | My Italy | PIIGS - Ovvero come imparai a preoccuparmi e a combattere l’austerity | Tutto quello che vuoi | I Peggiori | La mummia (NO 3D) | Tanna | Doraemon Il Film - Nobita e la nascita del Giappone | Baby Boss | The Circle | Wonder Woman | Metro Manila | Guardiani della Galassia Vol. 2 (NO 3D) | Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar (NO 3D) | La vendetta di un uomo tranquillo | Civiltà perduta | Arrival | La grande scommessa | Transformers - L'ultimo cavaliere (V.O.) | Free to run |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per La principessa e l'aquila (2016), un film di Otto Bell con Daisy Ridley, ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: