Leonardo.it


Sole a catinelle

"Sotto Assedio - White House Down"

Intervista a Maggie Gyllenhaal.


di Redazione FilmUP.com22 Gennaio 2014



In "Sotto Assedio - White House Down", disponibile dal 22 Gennaio in Blu-ray e DVD, Maggie Gyllenhaal interpreta Finnerty al fianco di Jamie Foxx (Presidente Sawyer) e Channing Tatum (Cale). L'attrice, recentemente, ha partecipato a "Hysteria" e "Tata Matilda e il grande botto", nonché "Il cavaliere oscuro" dove impersonava Rachel. In futuro la vedremo in "Frank", insieme a Michael Fassbender.


Nel tuo curriculum troviamo sia film d'autore, a basso budget, sia grandi film Hollywoodiani come questo. Si tratta di un mix volontario e pensato?
Maggie Gyllenhaal: Cerco sempre di andare verso progetti che mi stuzzicano o di ascoltare quello che le persone hanno da dirmi e valutare tutti I progetti che mi vengono presentati. Ci sono alcune cose che mi piacerebbe fare ma che ancora non mi sono state proposte, altre cose invece, che non ho trovato interessanti. Ma il più delle volte, devo dire che quello che mi viene offerto è di mio interesse.

Ci puoi raccontare come sei entrata a far parte del cast?
Maggie Gyllenhaal: Ho due bambini, ma quando Roland mi propose la parte, l'ultimo aveva solo 4 settimane… Non ero in cerca di un ruolo a dire la verità, passavo il mio tempo a casa, in pigiama ad accudire I bambini. Poi però Roland venne a Brooklyn per un caffè e io rimasi affascinata da lui e da come mi ha presentato il personaggio di Carol Finnerty. Era entusiasta lui stesso del personaggio che mi proponeva: forte e vulnerabile al tempo stesso. Così non potei fare altro che accettare, pur avendo un bimbo di 4 settimane.

Cosa ti ha entusiasmato di più in questo film?
Maggie Gyllenhaal: Quando Roland mi chiese di lavorare a questo film, non cercavo un altro lavoro ma mi convinse subito. Credo che il motivo principale sia stata la sua volontà profonda di rendere questo personaggio, questa donna, reale. Ci siamo accorti insieme che non ho mai fatto la donna "angosciata". Sono sempre in potenza, consapevole della mia forza. Ma in questo film, la parabola è differente: inizio da personaggio forte, impetuoso, sveglio ma tutto il resto del mio personaggio è morto. Nel film io e Channing siamo vecchi amanti, e rincontrarlo risveglia in me qualcosa. Inizio a perdere il controllo di me stessa, sono sopraffatta come tutti gli altri. Ho pensato che mettere tutto ciò in un film, fosse una buona idea.

Ti sei sentita in qualche modo vicina al tuo personaggio?
Maggie Gyllenhaal: Spesso quello che succede sul set rientra in qualche modo nella performance. Mi prendo cura di una piccola creatura e cerco di essere professionale e fare bene il mio lavoro, questa è una cosa importantissima per il mio personaggio. Quindi ho pensato di dover fare la stessa cosa. E' capitato che alcune notti non riuscissi a dormire o entrassi in crisi perchè anche io avevo appena avuto un bambino e quando certi argomenti, certi fatti reali ti toccano da vicino, è normale esserne sopraffatti ma è in questi precisi momenti che ci sentiamo vivi. C'è una scena nel film in cui il mio personaggio ha una specie di crollo emotive ed io ero lì e pensavo, "Anche io, sono stanca anche io proprio come il mio personaggio". Mi sono sentita come se avessi il peso di tutto il mondo sulle mie spalle.

Com'è stato lavorato con Roland Emmerich? Che tipo di regista è?
Maggie Gyllenhaal: Non sapevo che tipo di regista fosse Roland e se si fosse preoccupato degli attori. Voglio dire, era consapevole del fatto che gli attori (quindi anche io), avrebbero tirato fuori il meglio di loro stessi, dando il 100% ma non ero sicura che lo avrebbe notato. Invece, prestava attenzione ad ogni cosa, ad ogni dettaglio, notava tutto che è esattamente quello che secondo me deve fare un regista ed è quello che io stessa ricerco in questa figura: mi deve notare. Mi ha dato dei Consigli preziosi, come mai ne ho ricevuti. Poi è una persona molto calma e pacata, e non lo credevo affatto.

Ti piacerebbe un giorno interpretare l'eroe in azione in un film del genere?
Maggie Gyllenhaal: E' divertente, mentre giravo mia figlia di 6 anni venne da me e mi chiese "chi sei tu nel film?" e risposi, "sono una poliziotta," per semplificare la cosa "riesci ad immaginarmi come poliziotta?" e mia figlia mi rispose con un secco NO. (Ride). Interpretare una specie di eroina? Oddio, non saprei, lei riesce ad immaginarselo invece?

C'è qualche ruolo in particolare che le piacerebbe interpretare che ancora non ha fatto?
Maggie Gyllenhaal: Mi piacerebbe saper cantare per fare un musical. Ho provato ma il risultato non è stato dei migliori (Ride). Non so, vedremo in future…

FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Il vegetale | Un sacchetto di biglie | Beata ignoranza | Veleno | My Generation | Star Wars: Gli ultimi Jedi (NO 3D) | Vampiretto | Ella & John - The Leisure Seeker | The Greatest Showman (V.O.) | Gatta Cenerentola | La tartaruga rossa | A Ciambra | L'arte viva di Julian Schnabel | La corazzata Potemkin | Il Ragazzo Invisibile | Manifesto | Star Wars: Gli ultimi Jedi | 50 Primavere | Libere, disobbedienti, innamorate - In Between | The Midnight Man | Hugo Cabret (NO 3D) | Cars 3 (NO 3D) | Un tirchio quasi perfetto | Loving Vincent | Cattivissimo me 3 (NO 3D) | Justice League (NO 3D) | La signora dello zoo di Varsavia | Kong: Skull Island (NO 3D) | Romeo e Giulietta - Bolshoi Ballet 2017-18 | The Paris Opera | Insidious: L'ultima chiave | The Square | Il Gruffalò & Gruffalò e la sua Piccolina | Il senso della bellezza | Mr. Ove | L'ora più buia | Alla ricerca di Van Gogh | Cenerentola (1950) | In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi | Belle Dormant - Bella Addormentata | Oltre i confini del male - Insidious 2 | Essere Gigione - L'incredibile storia di Luigi Ciaravola | Ferdinand | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Split | Morto Stalin se ne fa un altro | Nut Job - Operazione Noccioline (NO 3D) | La ruota delle meraviglie | The Big Sick - Il matrimonio si può evitare, l'amore no | Ammore e malavita | The Greatest Showman | Assassinio sull'Orient Express | Come un gatto in tangenziale | La dolce vita | Coco (V.O.) | Upwelling - La risalita delle acqua profonde | L'altro volto della speranza | Suburbicon | La Tenerezza | Smetto quando voglio - Ad Honorem | Bubble | Coco | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | Safari | Io & Annie | My Little Pony: Il Film | Loveless | Passeri (V.O.) | Due sotto il burqa | Basta che funzioni | Tre manifesti a Ebbing, Missouri (V.O.) | Paddington 2 | Wonder (V.O.) | Corpo e anima | Happy End | Wonder | David Hockney Royal Academy Of Art | Gli eroi del Natale | Detroit (V.O.) | Napoli velata | Il ragazzo invisibile - Seconda generazione | La Convocazione | Nut Job 2: Tutto molto divertente | Coco (NO 3D) | Morto Stalin se ne fa un altro (V.O.) | Brutti e cattivi | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | Poveri ma ricchissimi | Il fascino dell'impossibile | Il Premio | Tutti i soldi del mondo | Leo da Vinci - Missione Monna Lisa | Noi Siamo Tutto | Benedetta Follia | Anime nere | L'Insulto | Bastille Day - Il colpo del secolo | L'ora più buia (V.O.) | Jumanji: Benvenuti nella Giungla | Suburbicon (V.O.) | Lasciati Andare | Poesia senza fine | Jumanji: Benvenuti nella Giungla (V.O.) | Capitan Mutanda: Il film (NO 3D) | Ferdinand (NO 3D) | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | Jumanji: Benvenuti nella Giungla (NO 3D) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer 1 italiano (it) per The Maze Runner - La rivelazione (2018), un film di Wes Ball con Kaya Scodelario, Thomas Brodie-Sangster, Walton Goggins.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: