Leonardo.it


15 Maggio 2010 - Conferenza
"Incontrerai l'uomo dei tuoi sogni"
Intervista al regista e al cast.
di Andrea D'Addio

Alla conferenza stampa del nuovo film di Woody Allen, sono presenti, oltre al regista newyorkese, anche parte del cast principale: Naomi Watts, Josh Brolin, Gemma Jones, e Freida Pinto. Al photocall l'entusiasmo e l'attesa erano altissime, tutti strillavano e applaudivano. Durante la conferenza, la situazione si è ripetuta dopo alcune splendide risposte di Allen. Inutile che vi diciamo quali, se leggerete il resto avrete modo di capirlo voi direttamente senza troppe spiegazioni. Il problema, più che altro, è che in conferenza parla solo Allen, gli altri fanno scena muta.

Nel film si cita una frase di Shakespeare sull'insignificanza, in definitiva, della vita. Lei la pensa ugualmente?
Woody Allen: Sono sempre stato triste e pessimista, anche da bambino. Con l'età le cose potevano solo peggiorare. Sostanzialmente penso che la vita sia un incubo, un'esperienza misteriosa, direi oscura. L'unica salvezza è mentire, spesso anche a sé stessi, non smettere mai di cullarsi nelle illusioni altrimenti non puoi farcela.

Un elogio al pessimismo!
Woody Allen: Vero. E lo dico anche nel mio film da dove emerge il mio modo di guardare l'esistenza. Con pessimismo. Sono convinto che solo dicendo menzogne si possa stare al mondo in una sorta di felicità. E per comportarsi così non c'è bisogno di conoscere Nietzsche, Freud o Eugenio O'Neal. Secondo me l'onestà non garantisce niente.

Qual è la sua idea della morte?
Woody Allen: La stessa di sempre: non sono d'accordo con lei. E dire che non ci sono vantaggi neanche a diventare vecchi. E non c'è un bel nulla di positivo neanche nel diventare vecchi. Non c'è nulla di buono nel degradare. Anche se il processo biologico favorisce un grande business, ti ritroverai con apparecchi acustici ed una pessima digestione. Senza contare i crampi. Ho visto che qui al festival c'è Manuel De Oliveira, ultracentenario, con un nuovo film. Sarebbe bello arrivare a quell'età come lui.

Come affronta la vecchiaia?
Woody Allen: Con la certezza che porti solo svantaggi: svaniscono intelligenza, saggezza e generosità, la digestione si fa più difficile, la vista cala. È una brutta faccenda, vi consiglio di evitarla.

Cosa ne pensa della politica del suo Presidente?
Woody Allen: Sono entusiasta di Obama, lo trovo geniale. Sarebbe meraviglioso che Obama fosse un dittatore per qualche tempo, così potrebbe fare molte cose buone, riforme comprese. Sono felice con Obama. Lo considero fantastico e invito il partito repubblicano a farsi da parte, smettendo di combinare danni e guai.

Un film l'anno. Neanche i giovani hanno una media realizzativa del genere!
Woody Allen: Girare film per me è una forma di distrazione. Mi consente di non pensare a cose più morbose e malinconiche.

FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Cattivissimo me 3 | Vista Mare | Il Viaggio - The Journey | Inhumans | Overdrive | Kong: Skull Island (NO 3D) | La notte | Kingsman - Il cerchio d'oro (NO 3D) | Vi presento Toni Erdmann | L'inganno (V.O.) | 150 milligrammi | Rosso Istanbul | Walk with Me | Bedevil - Non installarla | The Circle | Barry Seal - Una storia americana (V.O.) | Neve nera | Lady Macbeth | Tutto quello che vuoi | Fortunata | Leatherface | La vita in comune | Civiltà perduta | King Arthur: Il potere della spada (NO 3D) | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Orecchie | Baby Driver - Il genio della fuga (V.O.) | Boston - Caccia all'Uomo | Diario di una schiappa - Portatemi a casa! | Miss Sloane - Giochi di potere | La Tenerezza | Safari | Sacro GRA | Single ma non troppo | David Gilmour Live At Pompeii | L'altro volto della speranza | 4 mesi, 3 settimane e 2 giorni | In questo angolo di mondo | Veleno | Anime nere | Lasciati Andare | Fuori c'è un mondo | Dove cadono le ombre | La corrispondenza | La teoria svedese dell'amore | Sette Giorni | Fottute! | The Dinner | La notte che mia madre ammazzò mio padre | Cars 3 | Maryland | Lo chiamavano Jeeg Robot | Che Dio ci perdoni | Joy | All Eyez On Me | Cars 3 (NO 3D) | The Truman show | Un profilo per due | Annabelle 2: Creation | Dunkirk (V.O.) | Kung Fu Panda 3 (NO 3D) | A Ciambra | Easy - Un viaggio facile facile | L'infanzia di un capo | Baby Driver - Il genio della fuga | Eraserhead - La mente che cancella | Incontri ravvicinati del terzo tipo | Il diritto di uccidere | A Dragon Arrives! | The Devil's Candy | La storia dell'amore | Appuntamento al parco | Atomica Bionda | Un appuntamento per la sposa | Hotel Salvation | Il colore nascosto delle cose | Jackie | Indivisibili | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | Aspettando il Re | Cattivissimo me 3 (NO 3D) | Quello che so di lei | The Most Beautiful Day - Il giorno più bello | La musica del silenzio | Il diritto di contare | Taranta on the Road | L'ordine delle cose | Spider-Man: Homecoming (NO 3D) | Manchester by the Sea | Insospettabili Sospetti | Il flauto magico - The Royal Opera | La fine e' il mio inizio | Io Danzerò | La tartaruga rossa | Gatta Cenerentola | Libere, disobbedienti, innamorate - In Between | Cars - Motori ruggenti | On the Milky Road - Sulla Via Lattea | Il tuo ultimo sguardo | Dunkirk | La fratellanza | The Teacher | La principessa e l'aquila | Dopo l'amore | Barry Seal - Una storia americana | Cuori Puri | In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi | La Torre Nera | Amityville: Il risveglio |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Cieli rossi, Bassano in guerra (2015), un film di Giorgia Lorenzato, Manuel Zarpellon con  , ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: