Leonardo.it


Star Wars: Episodio III - La vendetta dei Sith
Giunge così a compimento la "trilogia prima della trilogia" per eccellenza, e nello stile di George Lucas: in una festa sensoriale per la cura visuale e per gli effetti sonori. L'epilogo del cosiddetto prequel a Guerre Stellari non è naturalmente un mistero: l'inesorabile caduta di Anakin Skywalker nel lato oscuro della forza e la sua metamorfosi in Darth Fener, sullo sfondo di un rivolgimento galattico in senso autoritario. E non mancano le premesse al IV episodio. Normalmente dicendo così tanto di un film si rischia di rovinarne la sorpresa e la magia, ma non in questo caso. Ed è proprio questo il problema principale del terzo episodio, il fatto di costituire in larga parte un punto di raccordo tra le due trilogie, mostrando quanto fino a questo momento era stato solo immaginato dai fan della vecchia saga. Del resto voci rivelatesi poi esatte sulla cornice allo scontro tra Obi-Wan Kenobi Darth Fener si rincorrevano su Internet da prima che questa trilogia entrasse in fase di produzione. Ed è inevitabile che una serie di enorme popolarità come questa debba pagare una qualche forma di tributo ai fan. E così si procede sulla via della strizzatina d'occhio agli appassionati, lasciando nel film decine di microriferimenti a fatti, personaggi e stili caratteristici degli episodi IV, V e VI. Ad esempio in questo film possiamo vedere Natalie Portman in una maratona di acconciature (in pratica una diversa per scena), molte delle quali già usate da Carrie Fisher nel ruolo della principessa Leila.

Per il resto il film ha un andamento quasi vignettistico, presentando una serie di microepisodi che conducono all'inesorabile conclusione. Proprio per questo non si riesce a percepire chiaramente la drammaticità del passaggio dalla luce alle tenebre di Anakin (interpretato in maniera più convincente da Hayden Christensen). D'altra parte possiamo osservare un'ottima prova da parte di Ewan McGregor (Obi-Wan), degno erede del ruolo già interpretato da Sir Alec Guinness.

Il fatto che l'esito di questa trilogia sia noto naturalmente non cancella la magia di Guerre Stellari, presente nei personaggi, nelle situazioni e nei sontuosi scenari realizzati interamente in digitale. Eppure chi ha visto, rivisto, amato e poi rivisto i primi tre film realizzati da Lucas sente che c'è qualcosa che manca. È ovvio che la parte visuale debba farla da padrone in un film di questo genere, ma bisogna rilievare che manca quella cura nei dialoghi che ha reso memorabili alcune battute dei precedenti lavori. E questo è un peccato perché erano anche i dialoghi a conferire spessore ed epos alla serie conclusasi nel 1983. In questo modo "La vendetta dei Sith" finisce per essere un film piacevole, magari anche in grado di regalare anche qualche piccola emozione. Ma lungi dall'essere indimenticabile.

La curiosità: Lo scontro tra Obi-Wan e Anakin è l'unico momento dell'intera saga in cui due personaggi si battono con spade laser dello stesso colore.

La frase: "è così che muore la libertà! In un applauso scrosciante"

Mauro Corso

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Detroit | Paddington 2 | Good Time | Mazinga Z - Infinity | Star Wars: Gli ultimi Jedi (V.O.) | L'incredibile vita di Norman | Sami Blood | Vittoria e Abdul | Manifesto (V.O.) | Natale da Chef | La battaglia dei sessi | 50 Primavere | Justice League (NO 3D) | Star Wars: Gli ultimi Jedi | Loving Vincent | L'intrusa | Il diritto di contare | The Teacher | Super vacanze di Natale | La vita in comune | My Little Pony: Il Film | Rosso Istanbul | L'Insulto | L'inganno | The Place | Anime nere | Il colore nascosto delle cose | Caccia al tesoro | Silence | My Name Is Emily | Paterson | Gomorra 3 - La serie | The Void - Il vuoto | Capitan Mutanda: Il film (NO 3D) | Personal Shopper | Finché c'è prosecco c'è speranza | La botta grossa | Ogni tuo respiro | Gli sdraiati | Bad Moms 2 - Mamme molto più cattive | Ammore e malavita | Loveless | The Big Sick - Il matrimonio si può evitare, l'amore no | In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi | Moonlight | Manifesto | Suburbicon | Gifted - Il dono del talento | Star Wars: Gli ultimi Jedi (NO 3D) | Amori che non sanno stare al mondo | Daddy's Home 2 | Gramigna | Non uno di meno | Nico, 1988 | Assassinio sull'Orient Express (V.O.) | Aspettando il Re | Le energie invisibili - Da Milano a Roma in cammino | La ruota delle meraviglie | Gli eroi del Natale | Io sono Li | L'altra metà della storia | Il Premio | Due sotto il burqa (V.O.) | Nut Job - Operazione Noccioline (NO 3D) | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | Raffaello - Il principe delle Arti | The Square | Suburbicon (V.O.) | La forma della voce | Transamerica | La ruota delle meraviglie (V.O.) | Il domani tra di noi | Dunkirk | Egon Schiele: Death and the Maiden | Life, Animated | Blade Runner 2049 (NO 3D) | Happy End | Mr. Ove | Il palazzo del Viceré | La fuga | La Tenerezza | La signora dello zoo di Varsavia | Bosch - Il giardino dei sogni | Il mio Godard | Una doppia verità | Noi Siamo Tutto | Star Wars: Il Risveglio della Forza (NO 3D) | La battaglia dei sessi (V.O.) | La scoperta dell'alba | Borg McEnroe | Mistero a Crooked House | Interceptor | Ritorno in Borgogna | Detroit (V.O.) | Revolution - La Nuova Arte per un Mondo Nuovo | Una Donna Fantastica | Madre! | Moda Mia | Gatta Cenerentola | Tutto quello che vuoi | Thor: Ragnarok (NO 3D) | L'equilibrio | L'ordine delle cose | Vite al Centro | Poveri ma ricchissimi | Il Grande Dittatore | Seven Sisters | Assassinio sull'Orient Express | Walk with Me | Smetto quando voglio - Ad Honorem | Nut Job 2: Tutto molto divertente | Flatliners - Linea mortale | Lasciati Andare | Kong: Skull Island (NO 3D) | L'arte viva di Julian Schnabel | The Startup - Accendi il tuo futuro | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Due sotto il burqa | Cattivissimo me 3 (NO 3D) | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | Lion - La strada verso casa | La ragazza nella nebbia | Il Gruffalò & Gruffalò e la sua Piccolina | Terapia di coppia per amanti | Auguri per la tua morte | La lucida follia di Marco Ferreri | Veleno |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer 1 italiano (it) per Jumanji: Benvenuti nella Giungla (2017), un film di Jake Kasdan con Dwayne Johnson, Kevin Hart, Jack Black.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: