HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

St. Vincent











Vincent (Bill Murray) è un pensionato al verde che si divide tra le bevute al bar, le scommesse all’ippodromo e le compagnie dell’incinta amica-prostituta Daka (Naomi Watts). Dopo un’ennesima sbronza, si sveglia una mattina con i rumori di un’imbranata coppia di operai di una ditta di traslochi e scopre di avere due nuovi vicini: l’appena separata Maggie (Melissa McCarty) e suo figlio Oliver (Jaeden Lieberher). Maggie, dovendo ormai mantenere da sola l’economia familiare, lavora più del previsto, e, prima per fatalità, poi attraverso un accordo economico (11 dollari l’ora, pasti esclusi), decide di affidare suo figlio al nuovo “baby-sitter”: Vincent. Oliver sembra capire veramente e fino in fondo sin da subito il burbero vicino, e presto tra i due si instaurerà un rapporto di singolare complicità. Vincent porta Oliver nei suoi giri quotidiani non sempre adatti ad un bambino della sua età, facendolo sedere al bancone del bar, insegnandogli a scommettere e a picchiare (per difendersi) e soprattutto portandolo in un ospizio a trovare una donna malata di Alzheimer con la quale Vincent si finge amorevolmente dottore. Seppur in modo anticonvenzionale e tutto suo, Vincent sembra insegnare delle cose di valore al ragazzino, che recepisce e si diverte. Quando però Maggie verrà a conoscenza delle esperienze fatte dal figlio e quando alcuni creditori di Vincent inizieranno a farsi più insistenti e invadenti, le cose inizieranno a complicarsi...
Theodore Melfi, dopo svariati anni di cortometraggi e soprattutto spot di successo esordisce da regista e sceneggiatore sul grande schermo con una storia che prende parziale spunto da un fatto autobiografico. Lo fa con una scelta molto “italiana”, quella della commedia, anche se di italiano l’opera ha molto poco, a partire dal budget (13 milioni di dollari) per arrivare al cast (un’opera prima con Bill Murray, Naomi Watts e Melissa McCarty sembra una chimera).
Il risultato è un film riuscito: St. Vincent è una pallicola godibilissima e adatta a tutti, che fa della semplicità narrativa e della linearità una scelta quasi programmatica. Per una regia che non offre soluzioni di particolare rilievo, va segnalata una sceneggiatura simpatica e ben scritta, capace di rendere il film frizzante in tutti i suoi 102 minuti. Se però St. Vincent è un lavoro riuscito lo si deve alle prestazioni attoriali. Si potrebbe essere portati a pensare che il film si regga esclusivamente sulle forti e ben allenate spalle di Bill Murray, non è completamente così. Se infatti, l’ex Ghostbusters è lo sgabello dove lo spettatore comodamente si siede grazie a una prova particolarmente ispirata che unisce ironia e malinconia, le tre gambe necessarie a farlo stare in piedi sono Naomi Whatts (che nel doppiaggio italiano perde moltissimo) ma soprattutto Melissa McCarty e Jaeden Lieberher. Se dalla candidata Oscar 2012 come migliore attrice non protagonista era lecito aspettarsi molto (aspettative però piacevolmente ripagate con gli interessi) lo era molto meno da un esordiente undicenne, che invece stupisce per la sua capacità di tenere la scena anche al fianco di un mostro sacro come Murray. Simpatico, commovente e lineare, S. Vincent è un film che non può che mandare a casa soddisfatto uno spettatore alla ricerca di una commedia divertente e ben fatta, come testimoniato dal secondo posto al Toronto Film Festival 2014 nella sezione dedicata alle scelte del pubblico.

La frase:
"Lo sapete chi sono i santi? Sono quelli che aiutano le persone!".

a cura di Alessio Altieri

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Letizia Battaglia - Shooting the Mafia | Cena con delitto - Knives Out | Psicomagia - Un'arte per guarire | L'ufficiale e la spia (V.O.) | Il grande salto | A Tor Bella Monaca non piove mai | Parasite (V.O.) | Frozen 2 - Il Segreto di Arendelle (NO 3D) | L'età giovane | Selfie | Frozen 2 - Il Segreto di Arendelle | Un Giorno di Pioggia a New York | Angeli del Sud | Light of My Life | Noi | Yesterday | 5 è il numero perfetto | Zombieland - Doppio Colpo | Promised Land | Un Giorno di Pioggia a New York (V.O.) | L'inganno perfetto (V.O.) | Joker | Bangla | Grazie a Dio | L'inganno perfetto | Che fine ha fatto Bernadette? (V.O.) | Io, Leonardo | La famiglia Addams (NO 3D) | Le Mans '66 - La grande sfida (V.O.) | Qualcosa di meraviglioso | Cetto c'è senzadubbiamente | Il mio profilo migliore | Il Peccato - Il furore di Michelangelo | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città | L'amour flou - Come separarsi e restare amici | Santa Subito | The Irishman (V.O.) | Nancy | Il paradiso probabilmente | Deep - Un'avventura in fondo al mare | I due Papi | Momenti di trascurabile felicità | L'uomo del labirinto | Pavarotti | L'immortale | Midway | Un sogno per papà | Mio fratello rincorre i dinosauri | Aquile randagie | La Famosa Invasione degli Orsi in Sicilia | Il giorno più bello del mondo | Stanlio e Ollio (V.O.) | I racconti di Parvana - The Breadwinner | Ailo - Un'avventura tra i ghiacci | Mia e il Leone Bianco | Domani | I fratelli Sisters | La Belle Époque (V.O.) | Pupazzi alla Riscossa - UglyDolls | Joker (V.O.) | Le verità | Che fine ha fatto Bernadette? | Cena con delitto - Knives Out (V.O.) | I Figli del Fiume Giallo | Il Primo Natale | Dio è donna e si chiama Petrunya | Sarah & Saleem - Là dove nulla è possibile | Il Vangelo secondo Matteo | La Belle Époque | Parasite | Frozen 2 - Il Segreto di Arendelle (V.O.) | Storia di un Matrimonio (V.O.) | L'ufficiale e la spia | Il Piccolo Yeti | Sole | Le ragazze di Wall Street - Business Is Business | Maleficent - Signora del Male (NO 3D) | Tutti i ricordi di Claire | Nati 2 volte | Tutto il mio folle amore | Il mio Capolavoro | Qualcosa di meraviglioso (V.O.) | Countdown | Le Mans '66 - La grande sfida | Palermo Shooting | La donna che visse due volte | Aspromonte - La terra degli ultimi | Sono Solo Fantasmi |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Lontano lontano (2019), un film di Gianni Di Gregorio con Ennio Fantastichini, Giorgio Colangeli, Gianni Di Gregorio.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: