Leonardo.it


Tartarughe sul dorso
Ripensare alla propria vita come ad una serie di occasioni mancate, di persone sfiorate, di frasi non dette, di situazioni perse è forse la cosa peggiore che possa succedere ad una persona. Lui e lei si conoscono da bambini, poi si perdono. A legarli, una tartaruga e la voglia, seppure inconscia, di ritrovarsi. A dividerli, la vita con tutti i suoi strani percorsi e le sue strane macchinazioni. Trieste, città malinconica, di confine, città sempre alla ricerca di una sua identità eppure con una identità fortissima, fa da scenario ad una storia di amore post moderno, un amore che va oltre i canoni classici, un amore che rompe ogni regola, un amore per nulla tenero e affatto scontato. Non ci sono nomi, i due innamorati (se così si possono definire) potrebbero essere chiunque, così come non ci sono scelte logiche. Tutto è immediato, istintivo. Dopo una serie di incroci fortuiti e casuali, in cui si toccano fuggevolmente, i due si ritrovano in una sala operatoria e finalmente si riconoscono, ma a questo punto il sogno si trasforma in realtà ed il risveglio, per quanto possa sublimare i sensi, non riesce a soddisfare lo spirito.
Il racconto si snoda a partire da una partita a scarabeo giocata in un parlatorio di un carcere e quando questa finisce, non ci sono né vincitori né vinti...tutto è rimandato alla prossima visita. A tratti seguire la trama diventa complicato sia perchè i dialoghi spesso sono assenti e il montaggio non segue una sequenza temporale (si raccontano sette anni intensi, ricchi di vicende analizzate da diversi punti di vista e di persone che intrecciano il loro destino a quello dei protagonisti), sia perché i fini del regista spesso restano incomprensibili. Ho trovato questo film inquietante e molto triste: tutte le vie di uscita che i due protagonisti riuscivano a intravedere svanivano nel nulla lasciandoli sempre e comunque nella più cupa disperazione, proprio come due tartarughe, che per quanto forti e corazzate non riescono a sopravvivere se riverse sul dorso. Un melodramma anomalo che strizza l'occhio alla tragedia e va a braccetto con la nostalgia.

Teresa Lavanga

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Un'estate in Provenza | Mine | Life, Animated | Mamma o Papà? | Silence | Your Name | Florence | La La Land (V.O.) | Paterson (V.O.) | Per mio figlio | Il più grande sogno | Se permetti non parlarmi di bambini! | Arrival | Passengers (NO 3D) | Aquarius | Jackie | L'ora legale | Beata ignoranza | Lion - La strada verso casa | I volti della Via Francigena | Moonlight (V.O.) | Il cittadino illustre | Autobahn - Fuori controllo | La ragazza del mondo | Cinquanta sfumature di nero | Funne - le ragazze che sognavano il mare | Austerlitz | La pelle dell'orso | A spasso con Bob | Resident Evil: The Final Chapter (V.O.) | La Battaglia Di Hacksaw Ridge (V.O.) | The Great Wall | Sleepless - Il Giustiziere | Snowden | Moonlight | Saint Amour | Paterson | xXx - Il ritorno di Xander Cage (NO 3D) | The Great Wall (V.O.) | Animali notturni (V.O.) | Miss Peregrine - La Casa dei Ragazzi Speciali (NO 3D) | Neruda | Oceania (NO 3D) | A Girl Walks Home Alone at Night | A German Life | Allied - Un'ombra nascosta | David Lynch: The Art Life | Truman - Un vero amico è per sempre | The Founder | 7 minuti | Alps | Il cliente | Ballerina | Robinu' | Il disprezzo | Monte | Fiore | Il disprezzo (V.O.) | Resident Evil: The Final Chapter (NO 3D) | Captain Fantastic (V.O.) | Nebbia in agosto | Resident Evil: The Final Chapter | Lo chiamavano Jeeg Robot | Frantz | Fallen | T2 Trainspotting (V.O.) | Mister Felicità | Un re allo sbando (V.O.) | A United Kingdom - L'amore che ha cambiato la storia (V.O.) | La ragazza del treno | 4021 | Un bacio | Cinquanta sbavature di nero | Amore e inganni | I Cancelli del Cielo | 150 milligrammi | Captain Fantastic | Il figlio di Saul | Manchester by the Sea | Riparare i viventi | Proprio lui? | La mia vita da Zucchina | Silence (V.O.) | Doraemon Il Film - Nobita e la nascita del Giappone | Agnus Dei | Les Ogres | Barriere | Io, Claude Monet | The Birth of A Nation - Il risveglio di un popolo | T2 Trainspotting | Café Society | La verità negata | Smetto quando voglio - Masterclass | Jackie (V.O.) | Animali notturni | Collateral Beauty | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (V.O.) | La stoffa dei sogni | La La Land | Lascia stare i santi | Io, Daniel Blake | Dopo l'amore | Sei vie per Santiago: Walking the Camino | La Battaglia Di Hacksaw Ridge | Palombella rossa | A United Kingdom - L'amore che ha cambiato la storia | LEGO Batman Il Film (NO 3D) | La ragazza senza nome | Qua la zampa! | Fuocoammare | Crazy for Football | Anime nere | Split | Microbo & Gasolina | La marcia dei pinguini - Il richiamo | Incarnate - Non potrai nasconderti | E' solo la fine del mondo | La cena di Natale | Manchester by the Sea (V.O.) | LEGO Batman Il Film | Morte a Venezia | Sing Street | Sing (NO 3D) | The Great Wall (NO 3D) | Un re allo sbando | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Fratelli bastardi (2016), un film di Lawrence Sher con J. K. Simmons, Owen Wilson, Glenn Close.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: