Leonardo.it


Texas
E il Cinema italiano sembrerebbe sprofondare sempre di più nell'oblio più profondo.
Fin dai primissimi secondi di Texas è facile notare una messa in scena Mucciniana all'inverosimile, ma in fondo, si sa che oggi in Italia, "O facciamo i film come Muccino, o non abbiamo speranze".
Però il tutto assume un effetto fastidiosissimo: i soliti personaggi stereotipati che vengono presentati uno ad uno in voice off, le solite uscite di frasi come "ci sentiamo tutti fratelli di Kurt Cobain", e quelle inquadrature pseudo depressive alla Tiziano Ferro nel video di "Non me lo so spiegare".
Sia chiaro che il sottoscritto non ha nulla contro il Cinema di Muccino o contro il Cinema Mucciniano stesso, in quanto lui introduceva comunque un suo personale modo di compiere e vedere il Cinema, mentre Fausto Paradivino dimostra solo di non avere personalità registica in quanto fa un Cinema basato (e in peggio) su un altro autore.

Certo, Texas è un film vitale, sostenuto da un ritmo che comunque dona una certa fluidità e scorrevolezza nell'opera, eppure è così internamente vuoto, con un livello di significazione fastidiosamente auto-compiacente.
E' odioso l'uso della parola se è solamente un pretesto per evitare di parlare mediante il linguaggio delle immagini, usare falsamente il teatro ammazzando così l'illusione filmica (il protagonista che parla direttamente davanti alla macchina da presa e al pubblico).
Texas è un film così anti-cinematografico, così anti-personale ed anti-autoriale, e non è quindi un caso se è stato definito "la vendetta degli attori".
Paradivino dà la precedenza agli attori prima ancora che al regista, e comunque una bravura nella direzione attoriale gli va riconosciuta: gli attori sono fortemente legati tra di loro sul set e fuori dal set, e questo fatto risalta in positivo per tutto il film.
Eppure siamo contrari a questa politica di basare un'opera cinematografica sull'efficienza del cast. Paradivino dovrebbe cominciare a capire che non può assimilare il teatro con il Cinema, perché i cardini teatrali che ne risaltano la potenzialità nel coinvolgimento emotivo degli spettatori, si riflette nel Cinema reagendo in maniera completamente opposta.
Così, se nel teatro la rottura dell'illusione scenica coinvolgeva il pubblico, trasportandoli all'interno dell'opera, nel Cinema questa rottura provoca invece una sensazione di morte della magia filmica, fine della finzione e del coinvolgimento.

E purtroppo, è stato abbastanza triste anche il commento di un collega riguardo questa pellicola:
"Questo film farà tanti soldi"
"Perché?"
"Perché c'è Scamarcio"

Ah.. gioventù bruciata…

La frase: "Hai un joint? Hai un joint? Hai un joint?"

Pierre Hombrebueno

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.
















I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Veleno | Mr. Ove | La Tenerezza | Il palazzo del Viceré | Rosso Istanbul | Patti Cake$ | Il Segreto (2000) | Loving Vincent | Finche' nozze non ci separino | Mistero a Crooked House (V.O.) | Il contagio - The Contagion | Paddington 2 (V.O.) | Gomorra 3 - La serie | La signora dello zoo di Varsavia | Barbiana '65 | Caccia al tesoro | La botta grossa | Nico, 1988 | Una Donna Fantastica | Free Fire | Justice League (NO 3D) | Happy End | La tartaruga rossa | Riccardo va all'inferno | Blow-up | Una questione privata | Forza maggiore | Daddy's Home 2 | Domani | Cattivissimo me 3 (NO 3D) | L'Insulto | L'altra metà della storia | Vasco Modena Park - Il film | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Ritorno in Borgogna | Il colore nascosto delle cose | Nut Job - Operazione Noccioline (NO 3D) | Naples '44 | Terapia di coppia per amanti | La vendetta di un uomo tranquillo | Gli eroi del Natale | Alibi.com | Il domani tra di noi | Il mio Godard | Manchester by the Sea | La febbre del sabato sera | Il diritto di contare | Fortunata | It | Lasciati Andare | Smetto quando voglio - Ad Honorem | Borg McEnroe (V.O.) | L'Insulto (V.O.) | Mister Universo | Detroit | Al di là delle montagne | Incontri ravvicinati del terzo tipo | Ammore e malavita | American Assassin | L'intrusa | Thor: Ragnarok (NO 3D) | L'equilibrio | Uninvited - Marcelo Burlon | Il figlio sospeso | In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi | L'inganno | Anime nere | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | Nut Job 2: Tutto molto divertente | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | Manifesto (V.O.) | A Ciambra | Orecchie | Kong: Skull Island (NO 3D) | Lo sconosciuto del lago | Directions - Tutto In Una Notte A Sofia | Suburbicon (V.O.) | Loveless | La vita in comune | L'ordine delle cose | Easy - Un viaggio facile facile | Era d'estate | Amori che non sanno stare al mondo | Blade Runner 2049 (V.O.) | Borg McEnroe | Gli sdraiati | Vittoria e Abdul | Flatliners - Linea mortale | Noi Siamo Tutto | Due sotto il burqa | Il Premio | Saw: Legacy | Good Time | La casa delle estati lontane | Nemesi | The Void - Il vuoto | 50 Primavere | The Wicked Gift | Dove non ho mai abitato | Neve nera | Una doppia verità | Revolution - La Nuova Arte per un Mondo Nuovo | Assassinio sull'Orient Express (V.O.) | Il Gruffalò & Gruffalò e la sua Piccolina | Malarazza | L'incredibile vita di Norman | La casa di famiglia | Seven Sisters | The Place | La forma della voce | Justice League | La febbre del sabato sera (V.O.) | The Queen - La regina | Smetto quando voglio - Masterclass | Amore e inganni | Gramigna | Sami Blood | Parigi può attendere | The Big Sick - Il matrimonio si può evitare, l'amore no (V.O.) | La Boheme - Roh 2017-18 | Gatta Cenerentola | Zona d'ombra - Una scomoda verità | Una famiglia | Finché c'è prosecco c'è speranza | Paddington 2 | Smetto quando voglio | Auguri per la tua morte | Gifted - Il dono del talento | A Casa Nostra | The Big Sick - Il matrimonio si può evitare, l'amore no | Avicii: True Stories | Capitan Mutanda: Il film (NO 3D) | L'età imperfetta | Il senso della bellezza | L'altro volto della speranza | Bad Moms 2 - Mamme molto più cattive | Assassinio sull'Orient Express | My Little Pony: Il Film | La ragazza nella nebbia | Suburbicon | Le energie invisibili - Da Milano a Roma in cammino | Egon Schiele: Death and the Maiden | The Square | Appuntamento al parco | Mistero a Crooked House |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Red State (2011), un film di Kevin Smith con Michael Angarano, John Goodman, Melissa Leo.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: