HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

La parte degli Angeli











Una fiaba etilica. In cui il tribolato, ingegnoso raggiungimento di uno stato "etereo" eleva da una pesante realtÓ ("la Parte degli angeli", in gergo tecnico, definisce quella piccola percentuale di whisky che evapora nei diversi spostamenti dalla distilleria al bicchiere), con un percorso dal dramma al sorriso. Il quale Ŕ aperto verso un futuro che, in un pulmino dal motore acceso pronto alla partenza, racchiude una compagna tenace, un figlio appena nato, la mŔta di un'altra cittÓ e la promessa di un lavoro.

Ventotto lungometraggi di finzione (oltre ad un paio di episodi in film collettivi) di una coerenza politico-artistica lucida e rigorosa, su sceneggiatura del fido Paul Laverty il regista Ken Loach si muove nuovamente in una dimensione sottoproletaria da commedia - attraversata da un ruvido, rozzo, irresistibile umorismo britannico popolare - che caratterizza molte delle sue opere e lo ha fatto conoscere nel mondo (su tutti l'esempio "Riff raff"). Qui l'ambito metropolitano Ŕ caratterizzato da precarietÓ esistenziale, violenza clanistica ereditaria e disgregazione sociale. Come sempre, il cineasta (premio della giuria al festival di Cannes) sa combinare attori e interpreti non professionisti nel dar vita ad una rappresentazione che sembra mossa da un verace spontaneismo. E con coraggio fa leva su contraddizioni scomode e ribaltamenti dei canoni, a cominciare da un protagonista con trascorsi di cieco bullismo (la sequenza con il "flashback" di una tragica bravata e l'incontro tra lui e la vittima, accompagnati l'uno dalla fidanzata e l'altro dai genitori, scuote non poco), passando per l'alcol trasformato da strumento di dipendenza a mezzo di liberazione, per finire con un riscatto conquistato mediante un altro reato. Ed Ŕ su queste basi che Loach articola, con cosciente ottimismo, uno sviluppo di rapporti di solidarietÓ, spirito di gruppo e - soprattutto - generositÓ e riconoscenza.

La frase:
"Stavi pi¨ sicuro in galera".

a cura di Federico Raponi

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
L'Angelo del Male - Brightburn | Attenti a quelle due | Oro verde - C'era una volta in Colombia | Torna a casa, Jimi! 10 cose da non fare quando perdi il tuo cane a Cipro | Sweet sixteen | Un'altra vita - Mug | Il campione | The Brink - Sull'Orlo dell'Abisso | Aladdin | Stanlio e Ollio (V.O.) | Panico | Dolor y Gloria (V.O.) | Aladdin (V.O.) | Dolor y Gloria | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternitÓ | Red Joan | Wonder Park (NO 3D) | Quando eravamo fratelli | Dumbo (NO 3D) | Attacco a Mumbai - Una vera storia di coraggio | After | A Star Is Born | Che fare quando il mondo Ŕ in fiamme? | Ted Bundy - Fascino criminale | L'uomo che compr˛ la luna | Border - Creature di confine | Il Corpo della Sposa - Flesh Out | Rex - Un Cucciolo a Palazzo | Forse Ŕ solo mal di mare | Avengers: Endgame | Red Lights | Alive in France | Pet Sematary | Una vita violenta | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Solo cose belle | John McEnroe - L'impero della perfezione | Avengers: Endgame (NO 3D) | Sarah & Saleem - LÓ dove nulla Ŕ possibile | Stanlio e Ollio | La Caduta dell'Impero Americano | L'angelo del male (1998) | John Wick | Il professore e il pazzo | La casa delle bambole - Ghostland | Tutti Pazzi a Tel Aviv (V.O.) | Bentornato Presidente! | PokÚmon: Detective Pikachu | Che fare quando il mondo Ŕ in fiamme? (V.O.) | Unfriended: Dark Web | Il colpevole - The Guilty | Conversazioni Atomiche | Gloria Bell | Una giusta causa | John Wick 3: Parabellum | Le Grand Bal | Il testimone invisibile | In questo mondo libero - It's a Free World... | Aladdin (NO 3D) | In questo mondo | Ancora un giorno (V.O.) | Non sono un assassino | Maleficent (NO 3D) | C'Ŕ tempo | Mia e il Leone Bianco | Cold war | Takara - La notte che ho nuotato | Palladio | Il traditore | Dilili a Parigi | I Figli del Fiume Giallo | I fratelli Sisters (V.O.) | L'oro di Cuba | Unfriended | Normal | Le invisibili | La promessa dell'alba | Asbury Park: Lotta, Redenzione, Rock 'n Roll | Il Vegetariano | Viale del tramonto | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Il grande spirito | Book Club - Tutto pu˛ succedere | Il Corriere - The Mule | Bangla | A spasso con Willy | The Dawn Wall | PokÚmon: Detective Pikachu (V.O.) | Quando eravamo fratelli (V.O.) | Ma cosa ci dice il cervello | Cyrano mon amour | Tutti Pazzi a Tel Aviv | Cafarnao - Caos e miracoli | Il viaggio di Yao | Dove bisogna stare | Wonder Park | L'alfabeto di Peter Greenaway (V.O.) | PokÚmon: Detective Pikachu (NO 3D) | Lucania - Terra Sangue e Magia | Tonya | John Wick 3: Parabellum (V.O.) | Dafne | Ancora un giorno | I fratelli Sisters | L'uomo fedele | Essere Leonardo da Vinci - Un'intervista impossibile |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Mowgli - Il Figlio della Giungla (2019), un film di Andy Serkis con Rohan Chand, Matthew Rhys,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
CittÓ:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre cittÓ...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



ę 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non Ŕ responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: