Leonardo.it


Anniversary party
A volte si rimane più affascinati da una pellicola che non racconta una vera e propria storia, ma fotografa un breve attimo di vita, una pellicola come "Anniversary Party", esordio di sceneggiatura e regia della coppia Alan Cumming / Jennifer Jason Leigh. Un set quasi teatrale, interamente all'interno di una casa californiana, fa da cornice alla festa d'anniversario di Joe e Sally (rispettivamente Cumming e la Jason Leigh). Una festa alla quale partecipano un ristretto gruppo di amici e i vicini di casa, odiati, ma allo stesso tempo necessari per mantenere dei rapporti "civili". Saranno proprio i vicini la chiave di lettura di questo gruppo eterogeneo di persone unite da un comune denominatore: il successo nel mondo dello spettacolo. I Rose, infatti, sono due pesci fuor d'acqua che si trovano all'interno di quel mondo patinato ed idealizzato che hanno sempre visto sulle pagine delle riviste; una sorta di osservatori che conducono lo spettatore attraverso le normali difficoltà dei rapporti interpersonali che caratterizzano ognuno di noi.

Gli autori hanno avuto non solo la capacità di mostrare la normalità di un ambiente ritenuto speciale, ma soprattutto l'abilità di circondarsi di grandi talenti che hanno reso il tutto molto "familiare". Nomi eccellenti (Kevin Kline e Gwyneth Paltrow), vicino ad ottime star di secondo piano (Parker Posey e John C. Reilly) ed a qualche "giovane pensionato" (Phoebe Cates e Jennifer Beals). L'atmosfera che si respira è quella di una riunione tra vecchi amici, quasi un barbecue domenicale, e non si può non pensare che nei personaggi ci sia molto delle vite degli stessi attori. Non che questo porti ad una sorta di biografia, piuttosto ad una serie di situazioni che conoscono molto bene.

I vari impegni di tutti hanno richiesto tempi di realizzazioni molto veloci, soltanto diciannove giorni, quasi un record, ottenuti attraverso la tecnologia digitale. I registi hanno infatti optato per l'utilizzo di questo nuovo strumento sapientemente coadiuvati dal direttore della fotografia John Bailey. L'effetto finale è eccellente senza artifici sullo schermo, con immagini molto nitide e senza saturazione dei colori. L'unico appunto è relativo alle pochissime scene dinamiche in cui si nota un qualche disturbo nei contorni, ma del tutto trascurabile anche perché i registi indugiano più sui primi piani, su scene da album dei ricordi, più adatte al tipo di narrazione, che su movimenti arditi della macchina da presa. L'eccezione? La breve sequenza vista dagli occhi di un protagonista: il cane.

La frase: "Non tirare colpi bassi se non li sai incassare!"

La chicca: le foto presenti nella casa sono state scattate dalla stessa Jennifer Beals.

Curiosità: il film è stato girato con telecamere digitali SONY DSR - 500.

Indicazioni:
Per chi ha apprezzato "Tempesta di Ghiaccio" o "Il Grande Freddo".

Valerio Salvi

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Doctor Strange (NO 3D) | Palle di neve - Snowtime! | Rock Dog | E' solo la fine del mondo | Florence (V.O.) | Taxi Teheran | Il cliente (V.O.) | Passengers (NO 3D) | Florence | Poveri ma ricchi | Assassin's Creed (NO 3D) | Marie Curie | Attesa e cambiamenti | In bici senza sella | Silence (V.O.) | Le Stagioni di Louise | Masha e Orso - Nuovi Amici | Nebbia in agosto | Il sogno di Francesco | Fai bei sogni | Mon oncle | La mia vita da Zucchina | The Founder | Yo-Yo Ma e i musicisti della via della seta - The Music Of Strangers | Alps | Pets - Vita da animali (NO 3D) | Fuga da Reuma Park | Rogue One: A Star Wars Story (NO 3D) | Aquarius | La pelle dell'orso | Alla ricerca di Dory (NO 3D) | Il condominio dei cuori infranti | Magic Island | Il ragno rosso | Assassin's Creed | One Piece GOLD - Il film | I segreti di Brokeback Mountain | Animali notturni | Miss Peregrine - La Casa dei Ragazzi Speciali (NO 3D) | Paterson (V.O.) | xXx - Il ritorno di Xander Cage | Naples '44 | La Canzone Del Mare | Inferno | Non c'è più religione | Natale a Londra - Dio salvi la Regina | Il medico di campagna | Dopo l'amore | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile | L'amico di famiglia | Captain Fantastic | Kubo e la spada magica | I Croods (NO 3D) | Il cliente | Sherlock Jr. vs. The Kid | Amore e inganni | Al di là delle montagne | La pazza gioia | Oceania | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Lion - La strada verso casa | Arrival | Les Miserables | La ragazza del mondo | Il sale della terra | xXx - Il ritorno di Xander Cage (V.O.) | Silence | La stoffa dei sogni | Arrival (V.O.) | Io, Daniel Blake | Anime nere | Fuocoammare | I Cancelli del Cielo | Safari | Allied - Un'ombra nascosta | Sing (V.O.) | Qua la zampa! | Oceania (NO 3D) | Agnus Dei | Il discorso del Re | La ragazza del treno | Collateral Beauty | Animali Fantastici e Dove Trovarli (NO 3D) | The Founder (V.O.) | Aquarius (V.O.) | Mister Felicità | Il mago di Oz (NO 3D) | Il Mondo magico | Sing | I cormorani | Il fascino dell'impossibile | Lo and Behold - Internet: il futuro è oggi | Robinson Crusoe | Cicogne In Missione (NO 3D) | L'ora legale | Il cittadino illustre | xXx - Il ritorno di Xander Cage (NO 3D) | Sully | Sing (NO 3D) | Paterson | Sing Street | Trolls (NO 3D) | Iqbal - Bambini senza paura | La cena di Natale |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Spider-Man: Homecoming (2017), un film di Jon Watts con Tom Holland, Marisa Tomei, Zendaya.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: