Leonardo.it


Anniversary party
A volte si rimane più affascinati da una pellicola che non racconta una vera e propria storia, ma fotografa un breve attimo di vita, una pellicola come "Anniversary Party", esordio di sceneggiatura e regia della coppia Alan Cumming / Jennifer Jason Leigh. Un set quasi teatrale, interamente all'interno di una casa californiana, fa da cornice alla festa d'anniversario di Joe e Sally (rispettivamente Cumming e la Jason Leigh). Una festa alla quale partecipano un ristretto gruppo di amici e i vicini di casa, odiati, ma allo stesso tempo necessari per mantenere dei rapporti "civili". Saranno proprio i vicini la chiave di lettura di questo gruppo eterogeneo di persone unite da un comune denominatore: il successo nel mondo dello spettacolo. I Rose, infatti, sono due pesci fuor d'acqua che si trovano all'interno di quel mondo patinato ed idealizzato che hanno sempre visto sulle pagine delle riviste; una sorta di osservatori che conducono lo spettatore attraverso le normali difficoltà dei rapporti interpersonali che caratterizzano ognuno di noi.

Gli autori hanno avuto non solo la capacità di mostrare la normalità di un ambiente ritenuto speciale, ma soprattutto l'abilità di circondarsi di grandi talenti che hanno reso il tutto molto "familiare". Nomi eccellenti (Kevin Kline e Gwyneth Paltrow), vicino ad ottime star di secondo piano (Parker Posey e John C. Reilly) ed a qualche "giovane pensionato" (Phoebe Cates e Jennifer Beals). L'atmosfera che si respira è quella di una riunione tra vecchi amici, quasi un barbecue domenicale, e non si può non pensare che nei personaggi ci sia molto delle vite degli stessi attori. Non che questo porti ad una sorta di biografia, piuttosto ad una serie di situazioni che conoscono molto bene.

I vari impegni di tutti hanno richiesto tempi di realizzazioni molto veloci, soltanto diciannove giorni, quasi un record, ottenuti attraverso la tecnologia digitale. I registi hanno infatti optato per l'utilizzo di questo nuovo strumento sapientemente coadiuvati dal direttore della fotografia John Bailey. L'effetto finale è eccellente senza artifici sullo schermo, con immagini molto nitide e senza saturazione dei colori. L'unico appunto è relativo alle pochissime scene dinamiche in cui si nota un qualche disturbo nei contorni, ma del tutto trascurabile anche perché i registi indugiano più sui primi piani, su scene da album dei ricordi, più adatte al tipo di narrazione, che su movimenti arditi della macchina da presa. L'eccezione? La breve sequenza vista dagli occhi di un protagonista: il cane.

La frase: "Non tirare colpi bassi se non li sai incassare!"

La chicca: le foto presenti nella casa sono state scattate dalla stessa Jennifer Beals.

Curiosità: il film è stato girato con telecamere digitali SONY DSR - 500.

Indicazioni:
Per chi ha apprezzato "Tempesta di Ghiaccio" o "Il Grande Freddo".

Valerio Salvi

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Il Piano di Maggie - A cosa servono gli uomini | Wax - We are the X | Perfetti sconosciuti | Fiore del deserto | Suffragette | Un amore all'altezza | I magnifici 7 | Alice attraverso lo specchio (NO 3D) | La casa delle estati lontane | Anime nere | Land Of Mine - Sotto La Sabbia | Il diritto di uccidere | Ma ma - Tutto andrà bene | Spira Mirabilis | Tra la terra e il cielo | Julieta | Le confessioni | Un mercoledì di maggio | Café Society | Bridget Jones's Baby | Demolition - Amare e Vivere | My Bakery in Brooklyn - Un pasticcio in cucina | Il Drago Invisibile (NO 3D) | The Dressmaker - Il diavolo è tornato | Ma loute | Fiore | Nel corso del tempo (V.O.) | Noah (NO 3D) | Fuck You, Prof! 2 | Nemiche per la pelle | I Sogni Del Lago Salato | La vita possibile | Ascensore per il patibolo | I Cancelli del Cielo | Al di là delle montagne | One More Time with Feeling (NO 3D) | Independence Day: rigenerazione | Il fiume ha sempre ragione | Suicide Squad (NO 3D) | Un bacio | Blair Witch | Man in the Dark | Una notte con la Regina | I miei giorni più belli | Inti-Illimani - Dove cantano le nuvole | La Canzone Del Mare | Le sorelle perfette | Tempi Moderni | Veloce come il vento | Pelé | The Zero Theorem - Tutto è vanità (V.O.) | Prima di lunedì | Condotta | La rimpatriata | Alla ricerca di Dory | Alla ricerca di Dory (V.O.) | Independence Day: rigenerazione (NO 3D) | Tom à la ferme (V.O.) | L'effetto acquatico - Un colpo di fulmine a prima svista | Assolo | Questi giorni | Paradise Beach: Dentro L'incubo | Frantz | Il cielo sopra Berlino | L'uomo che vide l'infinito | I miei giorni più belli (V.O.) | Lo chiamavano Jeeg Robot | Heart of a Dog | Mia madre fa l'attrice | La famiglia Fang | L'era glaciale: In rotta di collisione (NO 3D) | Io prima di te | Un'estate in Provenza | Top gun | Sotto Assedio - White House Down | Ghostbusters (NO 3D) | Elvis & Nixon | La notte del giudizio - Election Year | La teoria svedese dell'amore | The Rolling Stones. Havana Moon in Cuba | Segreti di famiglia | Antonia | La corte | La memoria dell'acqua | Ustica | Tommaso | I magnifici 7 (V.O.) | Florida | Fuck you, prof! | One More Time with Feeling | Mai stati uniti | Nick Cave - 20.000 Days on earth | L'Era Glaciale 4 - Continenti alla deriva | Stalker | Lolo - Giù le mani da mia madre | Le vacanze di Monsieur Hulot | S Is for Stanley | Room | Lights Out - Terrore Nel Buio | Escobar | Jason Bourne | La mossa del pinguino | Carol | El abrazo de la serpiente | Top gun (NO 3D) | Woman in Gold | Il figlio di Saul | Cinque tequila | Il caso Spotlight | The Beatles: Eight Days a Week - The Touring Years | Torno da mia madre | Alla ricerca di Dory (NO 3D) | Un Padre, Una Figlia | Star Trek Beyond (NO 3D) | Les Souvenirs | Miss Julie | Senza lasciare traccia | L'estate addosso | Nel corso del tempo | Trafficanti | Mister Chocolat | Loro chi? | Giorno di festa | La pazza gioia | In nome di mia figlia | Il labirinto del silenzio | It Follows | Il Clan | Troppo napoletano |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Se permetti non parlarmi di bambini! (2015), un film di Ariel Winograd con Diego Peretti, Maribel Verdú, Guadalupe Manent.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: