Leonardo.it


The Breed - La razza del male
I seguaci irriducibili del cinema della paura sanno benissimo che il termine "eco-vengeance" viene usato per indicare quel sottogenere dell'horror, particolarmente in voga negli Anni Settanta, comprendente tutti i titoli che, spesso a metà strada tra le vicende ad alta tensione e le storie avventurose, hanno per protagonisti degli animali assassini o, comunque, resi tali dalle sciagure operate dall'essere umano. Un filone, quindi, che ha avuto modo di regalarci veri e propri capolavori riconosciuti (Lo squalo) e non (Tentacoli), ma anche autentiche aberrazioni cinematografiche (Frogs), oltre a riservare uno spazio, ovviamente, a quello che tutti siamo stati abituati ad intendere come il miglior amico dell'uomo: il cane (Dogs - Questo cane uccide, Rottweiler - Cani assassini).
Ora che, soprattutto nel mercato dei dvd, l'eco-vengeance sembra essere tornato di moda, grazie anche ai prodotti della Nu Image (basterebbe citare la serie Shark attack), il pluriosannato Wes Craven, quasi sempre marchio di garanzia per chi è alla ricerca di spaventi su celluloide, presenta "The breed - La razza del male", esordio registico per il suo addetto alle seconde unità Nick Mastandrea, la cui trama, definita da qualcuno come un incontro tra "Gli uccelli" (1963) di Alfred Hitchcock ed il "Cujo" (1983) kinghiano, non può fare a meno di richiamare alla memoria "Il branco" (1977) di Robert Clouse, con un gruppo di persone, nel bel mezzo di un'isola, assediato da inferociti cani randagi. Ma, quella che sulla carta si lasciava immaginare come una interessante operazione nostalgica sulla falsariga del remake, se intriga fin dai primi minuti di visione, grazie ad una vittima che, senza perdere tempo, il regista getta in pasto ai quadrupedi non appena terminati i titoli di testa, comincia a deludere le aspettative del fan di vecchia data dal momento in cui veniamo a scoprire che i cinque protagonisti (due ragazze e tre ragazzi) non sono altro che i soliti compagni di college americani un po' scemetti, i quali, intenti a trascorrere un week - end di festa, pensano solo a parlare di sesso ed a dedicarsi volentieri all'assunzione di alcool, nell'attesa di essere sbranati.
Tra poco adeguata colonna sonora pop-rock ed una sottotrama riguardante il perenne contrasto tra i fratelli Matt (Eric Lively) e John (Oliver Hudson), originalità e tensione sembrano scarseggiare, tanto che una delle sequenze che maggiormente rimangono impresse nella memoria, neanche eccezionale, è quella in cui Nicki (la Michelle Rodriguez di Resident evil) si trova circondata dai "mostri canini" mentre cerca eroicamente di prendere l'automobile. E, sebbene lo script ad opera dell'accoppiata formata da Robert Conte e Peter Martin Wortmann tenda a lasciare in sospeso alcuni fondamentali elementi (è rabbia quella in preda a cui si ritrova Sara/Taryn Manning una volta morsa?), oltre ad attribuire ai personaggi reazioni grottescamente inverosimili, la positiva assenza di artificiosi effetti digitali fa di "The breed - La razza del male" un tipico prodotto estivo, senza infamia e senza lode, volto a ribadire il rispetto che l'uomo dovrebbe mostrare nei confronti degli abbandonabili amici a quattro zampe, anche se, da parte del recensore, il desiderio di scendere con il giudizio al di sotto della sufficienza non è poco, in particolar modo a causa di momenti che finiscono per generare facilmente risate involontarie. Chissà che ciò non sia riconducibile al fatto che i due sceneggiatori si sono occupati in precedenza soltanto di commedie (tra cui Chi è Harry Crumb? con John Candy).

La frase: "Salutatemi Cujo!"

Francesco Lomuscio

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Lasciati Andare | Chiamami col tuo nome (V.O.) | Ore 15:17 - Attacco al treno | Omicidio al Cairo (V.O.) | Easy - Un viaggio facile facile | Corpo e anima (V.O.) | Una Vita, Une vie | Napoli velata | Crimson Peak (V.O.) | Il filo nascosto (V.O.) | The Queen - La regina | Il vegetale | I primitivi | La vedova Winchester | Made in Italy | Belle e Sebastien | The Disaster Artist (V.O.) | Sono tornato | Due sotto il burqa | Leo da Vinci - Missione Monna Lisa | Un sacchetto di biglie | Masha e Orso - Amici per sempre | Monster Family | Cinquanta sfumature di Rosso | La Forma dell'Acqua - The Shape of Water | La Forma dell'Acqua - The Shape of Water (V.O.) | The Startup - Accendi il tuo futuro | Ovunque tu sarai | Omicidio al Cairo | Insidious: L'ultima chiave | Io, Daniel Blake | Belle & Sebastien - Amici per sempre | In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi | Benedetta Follia | Star Wars: Gli ultimi Jedi (NO 3D) | C'est la vie - Prendila come viene | Coco (NO 3D) | L'Insulto | La Tenerezza | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | Loveless | Paterson | Alla ricerca di Van Gogh | Piccoli affari sporchi | Cattivissimo me 3 (NO 3D) | Dancer | Ammore e malavita | Una scomoda verità 2 | Maze Runner - La rivelazione (NO 3D) | Ferdinand (NO 3D) | L'ora più buia | Come un gatto in tangenziale | Black Panther (V.O.) | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | The Disaster Artist | Hannah (V.O.) | Morto Stalin se ne fa un altro (V.O.) | Downsizing - Vivere alla grande | L'uomo sul treno - The Commuter | Il Premio | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | San Valentino Stories | Barbiana '65 | Chiamami col tuo nome | Jumanji: Benvenuti nella Giungla (NO 3D) | The Square | Finalmente Sposi | Grace Jones: Bloodlight and Bami | Ella & John - The Leisure Seeker | The Post (V.O.) | Black Panther (NO 3D) | The Butler - Un maggiordono alla Casa Bianca | Il filo nascosto | Caravaggio - L'anima e il sangue | How to Change the World | Bigfoot Junior | 120 battiti al minuto | Wonder | L'ultima discesa | Parigi può attendere | Gatta Cenerentola | Hannah | The Post | 45 Anni | Figlia mia | Mr. Ove | La forma della voce | A Casa Tutti Bene | Paddington 2 | Veleno | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | Noi Siamo Tutto | Corpo e anima | Kong: Skull Island (NO 3D) | Final Portrait - L'Arte di essere Amici | Bande A Part | Belle & Sebastien - L'avventura continua | Black Panther | Poesia senza fine | Sconnessi | Suburbicon | The Greatest Showman | Assassinio sull'Orient Express | Tutti i soldi del mondo | La vedova Winchester (V.O.) | The Party | Anime nere |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per 2 gran figli di… (2016), un film di Lawrence Sher con J. K. Simmons, Owen Wilson, Glenn Close.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: