The Colonel
Il conflitto d'Algeria che vide coinvolta la Francia con l'intento di "portare la pace e la democrazia", viene raccontato da Laurent Herbier con questo "Mon colonel", tratto dall'omonimo romanzo di Francis Zamponi.

Durante il conflitto in Algeria il tenente Guy Rossi viene istigato dal colonnello Duplan a torturare e commettere esecuzioni pubbliche di estremisti islamici. Il giovane tenente si ribella e finirà per pagarne le conseguenze. Anni dopo il colonnello Duplan viene ritrovato morto nello studio della sua villa, trafitto dal proiettile di una Luger. Al luogotenente Galois il compito di indagare sull'accaduto...

Un film di denuncia travestito da thriller storico. La pellicola di Herbier è un duro atto di accusa verso l'utilizzo in guerra di gesti criminosi come la tortura e la persecuzione, sia essa verbale, fisica o culturale. Nel raccontare ciò la regia decide di alternare la pellicola in bianco e nero, utilizzata nel descrivere il triste passato di Rossi, al girato a colori, sfruttato di contro per narrare l'indagine di Galois ai giorni nostri. Un montaggio efficace quindi, e una sceneggiatura complicata, ma avvincente, rendono "Mon colonel" un sentito grido contro il militarismo e ogni tipo di operazione bellica ad esso legata. Una storia "forte" che mette in luce con allarmante lucidità i meccanismi "malati" di protezione e senso della giustizia presenti in guerra, in qualunque fazione la si osservi.
Dal punto di vista della trama l'elemento del thriller si perde quasi subito, lasciando ampio spazio al racconto delle gesta del tenente Rossi: questo aspetto crea un leggero squilibrio tra le due linee temporali, rendendo quasi inutile quella ambientata ai giorni nostri. Per il resto la storia offre un solo punto di vista risultando proprio per questo un po' limitata e forse un po' troppo idealistica: di fondo ciò che uccide il tenente Rossi è proprio la sua incapacità di far parte di un meccanismo, quello militare, che prevede già nella sua essenza la sopraffazione come soluzione finale ai problemi. Il film in questo modo, visto attraverso gli occhi del giovane, arriva quasi ad apparire ingenuo: un'utopistica visione delle cose. Eroico.

Chiarendo: anche con "Mon colonel" ci troviamo di fronte ad una pellicola ambigua che lascia la sensazione di non essere del tutto riuscita nel suo intento, in questo caso quello di denunciare la tragedia delle torture in posti di guerra. Non gli si può certamente negare il fatto di essere una pellicola drammaticamente attuale, come non gli si nega la capacità di essere avvincente e, in buona sostanza, ben girata. Purtroppo rimane quella sensazione di fondo: come di qualcosa che non è stata del tutto raccontata, come di un puzzle a cui mancano alcuni pezzi, ma la cui immagine finale ti risulta comunque leggibile.

La frase: "...Scoprirai la differenza tra fare la guerra e portare la pace...".

Diego Altobelli

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
5 è il numero perfetto | The Informer - Tre secondi per sopravvivere | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre | Tesnota | Hitler contro Picasso e gli altri | Joker (V.O.) | Rambo: Last Blood | Metallica - Through the Never (NO 3D) | Nelle tue mani | Le verità | Hole - L'Abisso | Shaun, Vita da Pecora - Il Film | Manta Ray (V.O.) | Yuli - Danza e libertà (V.O.) | Aladdin (NO 3D) | Grazie a Dio (V.O.) | The Happy Prince | Il mio profilo migliore | Weathering With You | Gemini Man (V.O.) | Apocalypse Now - Final Cut | I Figli del Fiume Giallo | Yesterday | Vivere | Joker | Io, Leonardo | Solo cose belle | Maleficent - Signora del Male | Searching Eva | Ad Astra | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | Shaun, Vita da Pecora - Farmageddon Il Film | Toy Story 4 (NO 3D) | Radici | Ti Porto Io | Il Bambino è il Maestro - Il Metodo Montessori | Jesus Rolls - Quintana è tornato (V.O.) | Birba - Micio combinaguai | Gemini Man (NO 3D) | Psicomagia - Un'arte per guarire | Il Sindaco del Rione Sanità | Diktatorship | Yuli - Danza e libertà | Jackie Brown | Il Piccolo Yeti | Rosa | Maleficent (NO 3D) | Antropocene - L'epoca umana | The Harvest | Pepe Mujica, una vita suprema | Pets 2: Vita da animali (NO 3D) | Tom à la ferme (V.O.) | I fratelli Sisters | Tuttapposto | Effetto Domino | Appena un minuto | Attacco al potere 3 - Angel Has Fallen | Grandi bugie tra amici | La Scomparsa di mia Madre | Maleficent - Signora del Male (V.O.) | Burning - L'Amore Brucia | Le verità (2017) | Maleficent - Signora del Male (NO 3D) | Martin Eden | Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar (NO 3D) | Aquile randagie | C'era una volta...a Hollywood | Gemini Man | Il Re Leone (NO 3D) | Momenti di trascurabile felicità | La mafia non è più quella di una volta | Mio fratello rincorre i dinosauri | American Animals | Apocalypse Now - Final Cut (V.O.) | Brave ragazze | A spasso col panda | Ad Astra (V.O.) | L'ospite | L'alfabeto di Peter Greenaway | Aspettando la Bardot | Le verità (V.O.) | Non succede, ma se succede... | Jesus Rolls - Quintana è tornato | Tutta un'altra vita | Thanks! | Lou Von Salomé | Manta Ray | The Kill Team | I migliori anni della nostra vita | Grazie a Dio | Dora e la città perduta | Il traditore | Genitori quasi perfetti | Se mi vuoi bene |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per La Regina di Casetta (2018), un film di Francesco Fei con Gregoria Giorgi, ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: