HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Fantastic 4 - I Fantastici Quattro











I primi che vediamo in scena sono Owen Judge ed Evan Hannemann nei panni dei compagni di scuola Reed Richards e Ben Grimm, già alle prese con i progetti di teletrasporto che, una volta giunti all’Università e assunti i connotati del Miles Teller di “Whiplash” (2014) e del Jamie Bell di “Le avventure di Tintin – Il segreto dell’unicorno” (2011), continuano a portare avanti insieme a Sue Storm alias Kate Mara e a suo fratello Johnny, incarnato da Michael B. Jordan di “Chronicle” (2012).
Del resto, è proprio il Josh Trank regista dell’appena citato pov in salsa supereroistica ad occuparsi della quarta trasposizione per il grande schermo di quello che, guadagnatosi il titolo di “Miglior fumetto del mondo”, pare abbia avuto genesi quando il geniale autore della Marvel Comics Stan Lee, su richiesta dell’editore Martin Goodman, creò nei primi anni Sessanta – insieme al fido collaboratore Jack Kirby – una squadra di combattenti che avrebbero dovuto essere persone reali e senza identità segrete, pur trovandosi ognuno in possesso di straordinarie capacità che fossero estensioni delle loro personalità.
Straordinarie capacità per il cui arrivo bisogna attendere in questo caso l’incidente che si verifica a circa metà dell’ora e quaranta di visione; superata la quale, appunto, Mr Fantastic, in grado di allungare e contorcere il proprio corpo in qualunque forma, la rocciosa Cosa dalla forza sovrumana, la Donna invisibile, che proietta anche potenti campi di forza, e la Torcia Umana, dal potere di prendere fuoco e spiccare il volo, si trovano uniti per fronteggiare il diabolico Dottor Destino, malvagia evoluzione dell’ex amico Victor Von Doom interpretato dal Toby Kebbell di “Apes revolution – Il pianeta delle scimmie” (2014).
Un Dottor Destino il cui ingresso nella pellicola sembra rimandare non poco a certi classici horror del passato, sebbene non si fatichi ad intuire che l’intento dell’operazione sia quello di fornire un reboot indirizzato ad un pubblico ancor più giovane di quello che i Fantastici 4 hanno sempre avuto, un po’ come già avvenuto con le avventure dell’Uomo ragno attraverso i due “The Amazing Spider-Man” (2012 - 2014) diretti da Marc Webb.
Paradossalmente, però, nonostante il lungometraggio trankiano veda la luce in un’epoca in cui le tecniche di racconto cinematografico hanno avuto modo di conseguire notevoli progressi, ciò che emerge – sorvolando sulle immancabili differenze rispetto alla carta disegnata – altro non è che il look di un fiacco prologo che, del tutto incapace di coinvolgere lo spettatore, non riesce a discostarsi da quello di determinate fanta-produzioni a basso costo risalenti agli anni Novanta e, peggio ancora, dei telefilm appartenenti allo stesso decennio.
Tanto che, complice il noioso tripudio di mediocri effetti visivi posto nella fase conclusiva, se da un lato l’insieme esce nettamente sconfitto dal paragone con i non eccelsi ma divertenti “I Fantastici 4” (2005) e “I Fantastici 4 e Silver Surfer” (2007) di Tim Story, dall’altro non si rivela neppure tanto più riuscito dell’inedito “The Fantastic four” (1994) di Oley Sassone, prodotto dal re dei b-movie Roger Corman.

La frase:
"Non possiamo cambiare il passato, ma possiamo cambiare il futuro".

a cura di Francesco Lomuscio

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Glass | Modalità aereo | Compromessi sposi | Troppa grazia | Il Cigno Nero | Un sogno chiamato Florida | Il padre | Bright Star | La paranza dei bambini | Alita: Angelo della battaglia (NO 3D) | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Vice - L'uomo nell'ombra | Otto e mezzo | The Front Runner - Il Vizio del Potere (V.O.) | Copia originale | Il gioco delle coppie | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità (V.O.) | Il Corriere - The Mule (V.O.) | I Misteri di Ichnos - La Strega di Belvì | Roma (V.O.) | L'ingrediente segreto | Il testimone invisibile | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto | Il primo re | Mia e il Leone Bianco | Cold war | Opera senza autore | Rex - Un Cucciolo a Palazzo | Maria, Regina di Scozia | Bohemian Rhapsody | Una notte di 12 anni | Morto tra una settimana... o ti ridiamo i soldi | Roma | Leonardo - Cinquecento | Un marito a metà | La favorita | Parlami di te (V.O.) | La donna elettrica | Ognuno ha diritto di amare - Touch Me Not | Sogno di una notte di mezza estate | Land | The Front Runner - Il Vizio del Potere | Il Corriere - The Mule | Non ci resta che il crimine | Ti presento Sofia | Un valzer tra gli scaffali | Black Panther (NO 3D) | Colette | L'esorcismo di Hannah Grace | Alita: Angelo della battaglia | Un'Avventura | Mamma + Mamma | Ben Is Back | Copia originale (V.O.) | Cold war (V.O.) | Un uomo tranquillo | Aquaman (NO 3D) | Il gioco delle coppie (V.O.) | The Lego Movie 2: Una Nuova Avventura | Green book (V.O.) | Westwood: Punk, Icon, Activist | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | Nelle tue mani | Bohemian Rhapsody (V.O.) | Ricomincio da me | Crucifixion - Il Male è Stato Invocato | Conta su di me | La vita in un attimo | Dragon Ball Super: Broly - Il Film | Old Man & the Gun | Suburra | Creed II | Isis, tomorrow. The lost souls of Mosul | L'agenzia dei bugiardi | The Upside | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | A si biri | La ciociara | 10 giorni senza mamma | L'uomo dal cuore di ferro | Hereditary - Le radici del male | Mountain | Un uomo tranquillo (V.O.) | Ella & John - The Leisure Seeker | La Befana vien di notte | Copperman | A Star Is Born | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Un giorno all'improvviso | 9 dita | L'albero del vicino | La favorita (V.O.) | BlacKkKlansman | Quello che veramente importa | The Lego Movie (NO 3D) | Il mio Capolavoro | Parlami di me | Don Chisciotte - ROH 18/19 | Il professore cambia scuola | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | Maria, Regina di Scozia (V.O.) | Spider-Man: Un Nuovo Universo (NO 3D) | Parlami di te | Santiago, Italia | The Lego Movie 2: Una Nuova Avventura (NO 3D) | Lo schiaccianoci e i quattro regni (NO 3D) | LEGO Batman Il Film (NO 3D) | Se la strada potesse parlare | Le nostre battaglie | Tonya | Green book | Capri-Revolution | Gravity (NO 3D) | La bicicletta verde | Chi scriverà la nostra storia | Remi | Il prigioniero coreano |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Tintoretto. Un ribelle a Venezia (2018), un film di Giuseppe Domingo Romano, Pepsy Romanoff con Stefano Accorsi, ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: