L'albero della vita
"The Fountain" è una di quei film che hanno la tendenza a dividere, se piace si urla al capolavoro, se non piace lo si stronca pesantemente. Sono opere troppo estreme per lasciare indifferenti o, comunque, per riuscire a darne un giudizio distaccato. Soprattutto in queste frenetiche giornate di Festival, dove la quantità di film è enorme e il tempo per poterci ragionare bene è pochissimo.

La storia racconta l'odissea millenaria di un uomo per salvare la donna che ama. Il suo epico viaggio ha inizio nella Spagna del XVI secolo, dove il conquistador Tomas Creo inizia la sua ricerca dell'Albero della Vita, una pianta leggendaria che si racconta possa donare la vita eterna, a chi beva la sua linfa. Nella nostra epoca è uno scienziato, Tommy Creo, che cerca disperatamente una cura per il cancro che sta uccidendo la sua amata moglie Izzie. Ed infine è un astronauta nel XXIV secolo.

Questi tre piani temporali si intrecciano continuamente. E' la versione futuristica a rivivere la sua vita come Tommy e questo attraverso la lettura di un libro scritto da Izzie, si trasforma nel conquistador Tomas. Il racconto dell'amore che lega Tommy e Izzie è raccontato con dolcezza e emozione. L'incapacità di Tommy ad accettare la prossima morte della moglie è toccante, l'accanimento terapeutico che gli impedisce di godere degli ultimi istanti di vita di Izzie, struggente. La sua lotta è vana, e lungo il viaggio che lo porterà a prendere coscienza della nostra mortalità, del naturale ciclo della vita, fatto da nascita, morte e rinascita.

Questa presa di coscienza passa, però, attraverso visioni new age, che sembrano uscite da un video di Peter Gabriel: Hugh Jackman che levita tra le galassie in posizione yoga, visioni psichedeliche che si intrecciano… Tutto questo disorienta.
Ma anche elementi di sceneggiatura più elementari vengono risolti utilizzando espedienti banali: il passaggio da un'epoca all'altra è risolto, da una parte con la lettura di un libro e dall'altra mangiando una parte dell'albero di Izzie. Dal regista di "Pi - Il teorema del delirio" e "Requiem for a Dream" ci saremmo aspettati qualcosa di meglio, dopo sei anni di attesa.
Una nota di merito va agli attori, in particolare Hugh Jackman, intensissimo.

La frase: "Anche l'ombra più scura è minacciata dalla luce".

Elisa Giulidori

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
La Belle Époque (V.O.) | Depeche Mode: Spirits In The Forest | Grandi bugie tra amici | L'uomo che uccise Don Chisciotte | Brave ragazze | Cetto c'è senzadubbiamente | Terminator: Destino Oscuro | Il cielo sopra Berlino | Gemini Man (V.O.) | Il mio profilo migliore | Tutto il mio folle amore | Finchè morte non ci separi | Light of My Life (V.O.) | Grazie a Dio | Citizen Rosi | Gloria Bell | Le ragazze di Wall Street - Business Is Business | Storia di un Matrimonio | C'era una volta...a Hollywood | La Famosa Invasione degli Orsi in Sicilia | Il Piccolo Yeti | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | Parasite (V.O.) | Nureyev - The White Crow | L'età giovane | Burning - L'Amore Brucia | Downton Abbey (V.O.) | La Scomparsa di mia Madre | Midway | Un valzer tra gli scaffali | Le Mans '66 - La grande sfida (V.O.) | I morti non muoiono | Stanlio e Ollio | Countdown | Ad Astra | Green book | Sono Solo Fantasmi | Downton Abbey | L'ufficiale e la spia | Yuli - Danza e libertà | Troppa grazia | Joker (V.O.) | Come se non ci fosse un domani | Il giorno più bello del mondo | La famiglia Addams (NO 3D) | Joker | E Poi c'è Katherine | Antropocene - L'epoca umana | Drive me Home | Yesterday | Light of My Life | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città | Pupazzi alla Riscossa - UglyDolls | Tutti i ricordi di Claire | Ailo - Un'avventura tra i ghiacci | Martin Eden | In her shoes - Se fossi lei | The Bra - Il reggipetto | Il Sindaco del Rione Sanità | La donna che visse due volte | Le Mans '66 - La grande sfida | L'uomo fedele | Il campione | Le verità | Gli uomini d'oro | Psicomagia - Un'arte per guarire | Deep - Un'avventura in fondo al mare | Bernini | L'età giovane (V.O.) | L'uomo del labirinto | Storia di un Matrimonio (V.O.) | Ploi | Cafarnao - Caos e miracoli | Jesus Rolls - Quintana è tornato | L'ufficiale e la spia (V.O.) | Sulla mia pelle | L'uomo che comprò la luna | Pepe Mujica, una vita suprema | IRA | Zombieland - Doppio Colpo (V.O.) | The Irishman (V.O.) | La fattoria dei nostri sogni | Sherlock Jr. vs. The Kid | La rosa bianca - Sophie Scholl | I migliori anni della nostra vita | The Irishman | Aspromonte - La terra degli ultimi | Solo cose belle | Aquile randagie | Daitona | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | Mio fratello rincorre i dinosauri | Maleficent - Signora del Male (NO 3D) | Doctor Sleep | Il ritratto negato | Zombieland - Doppio Colpo | Attraverso i miei occhi | La Belle Époque | Una canzone per mio padre | Miserere | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città (V.O.) | Lou Von Salomé | Il colpo del cane | Yesterday (V.O.) | Parasite | La donna che visse due volte (V.O.) | Le ragazze di Wall Street - Business Is Business (V.O.) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Bad Boys for Life (2018), un film di Adil El Arbi, Bilall Fallah con Will Smith, Martin Lawrence, Derrick Gilbert.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: