Parnassus - L'uomo che voleva ingannare il diavolo
Possente summa dell'opera di Terry Gilliam, "Parnassus – l'uomo che voleva ingannare il diavolo" straborda di ricche, articolate composizioni figurative e riferimenti. Dalla dichiarata identificazione dell'autore col protagonista (il cui nome rimanda al monte greco anticamente consacrato all'Arte) passando per il Faust letterario, per l'affettuoso, significativo omaggio al tradizionale teatro itinerante e per un presentatore nelle vesti del Mercurio messaggero degli dèi: oltre ad aver diretto, in fase di scrittura Gilliam è tornato a collaborare - dai tempi de "Le Avventure del Barone di Münchausen" - con lo sceneggiatore Charles McKeown. In questa fervida, sontuosa celebrazione della fantasia e dell'affabulazione, il cineasta fà felicemente convivere classico e moderno rendendo legno, stoffa e cartapesta di un carrozzone l'anticamera di vaste, stupefacenti, scatenate scenografie digitali dall'ampio uso di tecnologia "blue screen".

Intendendo la vita come un gioco, il suo alter ego scommette e sitpula patti con Satana in una sfida alla conquista di anime. Da un lato la precarietà, la dedizione e i colori di un marginale mondo dello spettacolo dagli scarsi mezzi, dall'altro un signore del Male in nero, elegante, distratto, rappresentante di una realtà nociva (in una scena compare a rovinare un romantico quadretto bucolico, spostando la macchina da presa verso il buio sottostante di un ponte, su un corso d'acqua inquinata, vicino ad una tetra città). Nel generale culto della visione, comunque, un ruolo determinante spetta all'amore, con una voluta perdita dell'immortalità in favore della passione temporanea prima e dei problemi delle responsabilità genitoriali poi. Ma come un'irruzione dell'incubo, l'attore Heath Ledger - che stava intensamente collaborando con Gilliam al film - è morto dopo i due terzi delle riprese, e gli amici Colin Farrell, Johnny Depp e Jude Law lo hanno sostituito nelle sequenze mancanti, grazie all'espediente di uno specchio che trasforma il mondo circostante e anche le sembianze di chi lo attraversa. Il lavoro è sentitamente attribuito a lui.

La frase:
- "Ci credi alle coincidenze?"
- "No, c'è un motivo per tutto".

Federico Raponi

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Il Re Leone (V.O.) | Bohemian Rhapsody | Cafarnao - Caos e miracoli | Ma cosa ci dice il cervello | Malarazza | Submergence | La tartaruga rossa | Men in Black: International | I morti non muoiono | Isabelle - L'ultima evocazione | La scelta di Sophie | Red Joan | La rivincita delle sfigate | Stanlio e Ollio | Lucania - Terra Sangue e Magia | Goldstone - Dove i mondi si scontrano | Beautiful Boy | Wolf Call - Minaccia in alto mare | Il Corriere - The Mule | Troppa grazia | Momenti di trascurabile felicità | 10 giorni senza mamma | Tutti Pazzi a Tel Aviv (V.O.) | Sulla mia pelle | Il ritratto negato | The Nest - Il nido | Green book | La mia vita con John F. Donovan | Tutte le mie notti | The Children Act - Il verdetto | Solo cose belle | Barry Lyndon | Kin | Pets 2: Vita da animali (NO 3D) | The Quake - Il terremoto del secolo | Re della terra selvaggia | Genitori quasi perfetti | Croce e Delizia | Copia originale | Men in Black: International (NO 3D) | La prima vacanza non si scorda mai | Big Fish & Begonia | Birba - Micio combinaguai | Annabelle 3 | Edison - L'uomo che Illuminò il Mondo | Il Re Leone | Scappo a casa | Avengers: Endgame (NO 3D) | Amadeus | Il mio Capolavoro | Crawl - Intrappolati | Una famiglia al tappeto | A un metro da te | Radio America | Fast & Furious - Hobbs & Shaw | Callas Forever | Sangue nella bocca | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Bangla | Il mangiatore di pietre | Il Re Leone (NO 3D) | Santiago, Italia | Tutti Pazzi a Tel Aviv | A Star Is Born | Aladdin (NO 3D) | L'amour flou - Come separarsi e restare amici | The hours | Qualcuno volo' sul nido del cuculo | Ora e sempre riprendiamoci la vita | A spasso con Willy | Toy Story 4 (NO 3D) | L'uomo fedele | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | Peterloo | I fratelli Sisters | Il traditore | Le invisibili | Dolor y Gloria | Peterloo (V.O.) | The deep | Due amici | Tesnota | Il Signor Diavolo | Il professore e il pazzo | Spider-Man: Far From Home (NO 3D) | La donna dello scrittore | Roma (V.O.) | Serenity - L'isola dell'inganno | Parlami di te | Hotel Artemis | Rapina a Stoccolma | Nureyev - The White Crow | Il viaggio di Yao | Il primo re | Pop Black Posta | Domino | L'ospite | Rocketman | Toy Story 4 | Roma | Non sposate le mie figlie 2 | Diamantino - Il calciatore più forte del mondo | Nevermind | First Man - Il primo uomo | Dolcissime | Charlie says | X-Men: Dark Phoenix (NO 3D) | Daitona | Selfie | Men in Black: International (V.O.) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Good Boys - Quei cattivi ragazzi (2019), un film di Gene Stupnitsky con Molly Gordon, Jacob Tremblay, Retta.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: