Leonardo.it


The Island
Michael Bay é uno dei registi più sottovalutati dell'attuale panorama cinematografico.
I cinefili lo odiano, ritenendo le sue opere come "Armageddon" o "Pearl Harbour", "pomposamente noiose".
Eppure, come ancora una volta ci dimostra questo "The Island", Bay ha invece un buon talento nella fluidità della narrazione, come ha sostenuto anche la rivista prestigiosa "Cahiers du Cinema".
Non può certamente esistere un concetto autoriale nel Cinema di Bay, ma dalla meticolosa cura delle sue immagini é facile notare una passione non solo nel raccontare qualcosa, ma nel raccontarlo nel modo più fluido possibile, complice un montaggio che sappia dosare il tempo filmico creando un ritmo capace di travolgere le aspettative.
La regia di Bay può essere anche standard, nel seguire un manuale registico quasi scolastico, eppure non si può e non si deve definire banale.
E' il dono della gestione spaziale nel cogliere nelle scene, soprattutto in quelle d'azione, tutta la forza delle immagini e la geometricità delle linee che delimitano il quadro cinematografico, con risultato un dinamismo vibrante che si alterna alla confusione della fotografia sgranata nelle scene di fuga sotterranea.

Questa volta siamo in territorio fantascientifico, un mondo futuristico che deve molto a Philip K. Dick (non é un caso se i richiami a "Minority Report" sono persistenti).
Al contrario della maggioranza dei film di fantascienza, in "The Island" i protagonisti non sono gli umani che devono combattere contro androidi/robot, bensì l'esatto contrario: La coppia Ewan McGregor/Scarlett Johansson e' una coppia di cloni, teoricamente incapaci di provare sentimenti ed emozioni, ma chiaramente, dopo i replicanti di BladeRunner sappiamo che ormai tutto é possibile.
A coinvolgerci nelle vicende di questi due cloni é innanzitutto la direzione attoriale, che coglie in entrambi i protagonisti quella credibilità necessaria che li renda molto più umani di quelli veri; poi, la delineazione alienata/alienante che li rende creature fanciullesche ed innocentemente bisognose.

Ma ciò che rende "The Island" qualcosa di superiore alle solite "americanate d'azione" é la cura semiotica di Michael Bay, che imprime le immagini di significazioni e simbologie sotto la pelle, non solo quando sembra riprodurre un puzzle mentale tramite l'uso delle tecniche video-clippare (montaggio frastagliatissimo, 1000 immagini flashate al minuto), ma anche quando riprende a sè la classicità di un semplice campo lungo, proprio come l'ultima scena nella montagna, un urlo del bisogno di essere liberi, perchè in fondo "The Island" é solamente e celatamente un film sulla libertà e sulla voglia di vivere.
Quella di Bay non solo é grande cura della superficie (estetica), ma anche cura di ciò che va oltre l'occhio, in un incontro tra spettatore e qualcosa che non é più solamente etica, ma condivisione e percezione emotiva di una morale non indifferente.

La frase: "Ah sei un clone…, quindi… oddio, sei vergine?"

Pierre Hombrebueno

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Nove lune e mezza | Loving | La Tenerezza | Una Donna Fantastica | Walk with Me | Il viaggio Di Arlo (NO 3D) | Lion - La strada verso casa | Cars 3 (NO 3D) | Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar (NO 3D) | Appuntamento al parco | It (V.O.) | Barry Seal - Una storia americana | Ammore e malavita | Nonno scatenato | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | Inside Out (NO 3D) | Nemiche per la pelle | La notte dei morti viventi | Anime nere | L'incredibile vita di Norman | Lego Ninjago Il Film (NO 3D) | Gatta Cenerentola | Renegades - Commando d'assalto | L'inganno | Cars 3 | Brutti e cattivi | Una famiglia | Miss Sloane - Giochi di potere | La storia dell'amore | Silence | On air - Storia di un successo | Tutto quello che vuoi | Un profilo per due | Chi m'ha visto | Come ti ammazzo il bodyguard | A Casa Nostra | Ballerina | Il viaggio di Fanny | Jukai - La foresta dei suicidi | La principessa e l'aquila | Cattivissimo me 3 (NO 3D) | The Teacher | L'uomo di neve (V.O.) | Veleni | It | Lasciati Andare | Emoji - Accendi le Emozioni | Safari | Ritorno in Borgogna | Amityville: Il risveglio | La mummia (NO 3D) | LEGO Batman Il Film (NO 3D) | 40 sono i nuovi 20 | UP | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | Il palazzo del Viceré | L'intrusa | Nico, 1988 | Il sogno di Francesco | Blade Runner 2049 | Monster Family | Dove non ho mai abitato | L'uomo di neve | Indizi di felicità | In Dubious Battle - Il coraggio degli ultimi | Noi Siamo Tutto | A Ciambra | Richard - Missione Africa | Monster Trucks (NO 3D) | Il libro della giungla | Cuori Puri | Dunkirk | Lego Ninjago Il Film | La battaglia dei sessi | Il colore nascosto delle cose | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Emoji - Accendi le Emozioni (NO 3D) | Kingsman - Il cerchio d'oro (NO 3D) | La battaglia dei sessi (V.O.) | Madre! | Vita da giungla: alla riscossa! - Il film | Veleno | Tangerines - Mandarini | La vita in comune | USS Indianapolis | Blade Runner - The Final Cut | Blade Runner 2049 (NO 3D) | 120 battiti al minuto | Nemesi | Parliamo delle mie donne | L'uomo dai mille volti | Blade Runner 2049 (V.O.) | Made in China Napoletano | Kong: Skull Island (NO 3D) | L'ordine delle cose | L'altra metà della storia |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Sono Guido e non Guido (2016), un film di Alessandro Maria Buonomo con Guido Catalano, ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: