The Island
Michael Bay é uno dei registi più sottovalutati dell'attuale panorama cinematografico.
I cinefili lo odiano, ritenendo le sue opere come "Armageddon" o "Pearl Harbour", "pomposamente noiose".
Eppure, come ancora una volta ci dimostra questo "The Island", Bay ha invece un buon talento nella fluidità della narrazione, come ha sostenuto anche la rivista prestigiosa "Cahiers du Cinema".
Non può certamente esistere un concetto autoriale nel Cinema di Bay, ma dalla meticolosa cura delle sue immagini é facile notare una passione non solo nel raccontare qualcosa, ma nel raccontarlo nel modo più fluido possibile, complice un montaggio che sappia dosare il tempo filmico creando un ritmo capace di travolgere le aspettative.
La regia di Bay può essere anche standard, nel seguire un manuale registico quasi scolastico, eppure non si può e non si deve definire banale.
E' il dono della gestione spaziale nel cogliere nelle scene, soprattutto in quelle d'azione, tutta la forza delle immagini e la geometricità delle linee che delimitano il quadro cinematografico, con risultato un dinamismo vibrante che si alterna alla confusione della fotografia sgranata nelle scene di fuga sotterranea.

Questa volta siamo in territorio fantascientifico, un mondo futuristico che deve molto a Philip K. Dick (non é un caso se i richiami a "Minority Report" sono persistenti).
Al contrario della maggioranza dei film di fantascienza, in "The Island" i protagonisti non sono gli umani che devono combattere contro androidi/robot, bensì l'esatto contrario: La coppia Ewan McGregor/Scarlett Johansson e' una coppia di cloni, teoricamente incapaci di provare sentimenti ed emozioni, ma chiaramente, dopo i replicanti di BladeRunner sappiamo che ormai tutto é possibile.
A coinvolgerci nelle vicende di questi due cloni é innanzitutto la direzione attoriale, che coglie in entrambi i protagonisti quella credibilità necessaria che li renda molto più umani di quelli veri; poi, la delineazione alienata/alienante che li rende creature fanciullesche ed innocentemente bisognose.

Ma ciò che rende "The Island" qualcosa di superiore alle solite "americanate d'azione" é la cura semiotica di Michael Bay, che imprime le immagini di significazioni e simbologie sotto la pelle, non solo quando sembra riprodurre un puzzle mentale tramite l'uso delle tecniche video-clippare (montaggio frastagliatissimo, 1000 immagini flashate al minuto), ma anche quando riprende a sè la classicità di un semplice campo lungo, proprio come l'ultima scena nella montagna, un urlo del bisogno di essere liberi, perchè in fondo "The Island" é solamente e celatamente un film sulla libertà e sulla voglia di vivere.
Quella di Bay non solo é grande cura della superficie (estetica), ma anche cura di ciò che va oltre l'occhio, in un incontro tra spettatore e qualcosa che non é più solamente etica, ma condivisione e percezione emotiva di una morale non indifferente.

La frase: "Ah sei un clone…, quindi… oddio, sei vergine?"

Pierre Hombrebueno

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Lady Bird (V.O.) | Il sole a mezzanotte | Un sogno chiamato Florida (V.O.) | Kedi - La Città dei Gatti | Ammore e malavita | Ogni giorno | A Quiet Passion | L'affido - Una storia di violenza | Hotel Gagarin | Ultimo tango a Parigi (V.O.) | Mr. Ove | Ricomincio da noi (V.O.) | Il Dottor Stranamore | Giovanni Allevi Equilibrium - The Film Concert | Finché c'è prosecco c'è speranza | Macbeth | Escobar - Il fascino del male | Nobili bugie | Il codice del babbuino | Avengers: Infinity War (NO 3D) | La Convocazione | The Strangers | End of Justice: Nessuno è innocente | Agadah | Un sogno chiamato Florida | L'isola dei cani | 1945 | Pitch Perfect 3 | Loro 1 | La botta grossa | Puoi baciare lo sposo | L'ordine delle cose | Bande A Part | Dogman | Blue Kids | Mary e il fiore della strega | Nel nome di Antea | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | Harry Potter e i doni della morte: Parte I | Oh mio Dio! | Due piccoli italiani | Game Night - Indovina chi muore stasera? | Io c'è | Lasciati Andare | The Strangers: Prey at Night | Jurassic World - Il Regno Distrutto | Jurassic World - Il Regno Distrutto (V.O) | 2001: Odissea nello spazio | La terra dell'abbastanza | Si muore tutti democristiani | Malarazza | The Silent Man | La terra di Dio | Come un gatto in tangenziale | It | Il giovane Karl Marx | La melodie | Doppio amore | Wajib - Invito al matrimonio | Loving Vincent | Quello che non so di lei | La terra dell'abbondanza | Assassinio sull'Orient Express | Show Dogs - Entriamo in scena | Sconnessi | Final Portrait - L'Arte di essere Amici | Rabbia furiosa | Transfert | Cars 3 (NO 3D) | Monster Family | Ippocrate | Il giovane Karl Marx (V.O.) | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | Jurassic World - Il Regno Distrutto (NO 3D) | Veleno | Omicidio al Cairo | Tuo, Simon | Respiri | Le meraviglie del mare (NO 3D) | 1945 (V.O.) | Prigioniero Della Mia Libertà | Ulysses: A Dark Odyssey | Benvenuto in Germania! | Loro 2 | 211 - Rapina In Corso | La truffa dei Logan | Cezanne - Ritratti di una Vita | La stanza delle meraviglie | Morto Stalin se ne fa un altro | Peppa Pig in giro per il mondo | Ararat | Al massimo ribasso | 77 Giorni | Borg McEnroe | Sergio e Sergej - Il professore e il cosmonauta | Solo: A Star Wars Story | La stanza delle meraviglie (V.O.) | Cosa dirà la gente | Solo: A Star Wars Story (V.O.) | Per favore, non mordermi sul collo | The Greatest Showman | Jurassic World | The Constitution - Due insolite storie d'amore | Anime nere | La Tenerezza | 120 battiti al minuto | Kong: Skull Island (NO 3D) | L'isola dei cani (V.O.) | Suburbicon (V.O.) | La ruota delle meraviglie | Restare vivi: Un metodo | Arancia meccanica | L'Insulto | Eva | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Deadpool 2 | Jurassic World (NO 3D) | Parigi a Piedi Nudi | Harry Potter e la pietra filosofale | Ultimo tango a Parigi | Anarchia - La Notte del Giudizio | Una festa esagerata | A Quiet Passion (V.O) | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | Amori che non sanno stare al mondo | Made in Italy | Parigi a Piedi Nudi (V.O.) | Firenze e gli Uffizi 3D/4K (NO 3D) | Coco (NO 3D) | The Post | Arrivano i prof | Benvenuti a casa mia | A Beautiful Day | Diva! | Malati di sesso | Mektoub My Love - Canto Uno | Sherlock Gnomes | I volti della Via Francigena | Cosa dirà la gente (V.O.) | Solo: A Star Wars Story (NO 3D) | La Casa Sul Mare | Tonya | Lazzaro Felice | Peter Rabbit | Tito e gli Alieni | Ready Player One (NO 3D) | I segreti di Wind River | L'atelier | E' arrivato il Broncio |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (2018), un film di Genndy Tartakovsky con Adam Sandler, Andy Samberg, Kathryn Hahn.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: