Leonardo.it


L'Ultimo Samurai
Al capitano del settimo cavalleggeri (si, quello di Custer) Nathan Algren viene offerta la possibilità di andare in Giappone per addestrare le truppe dell'imperatore all'uso delle armi da fuoco, munificamente offertegli dagli Stati Uniti. Tre anni di paga per sei mesi di lavoro e la possibilità di allontanarsi dagli incubi di sempre, un'occasione unica.
Ma Nathan in Giappone troverà molto di più di quello che si aspettava. Katsumoto un samurai che si ribella al progresso forzato, lo cattura, costringendolo a vivere nel suo villaggio per più di sei mesi. Nathan studiando il suo nemico imparerà a rispettarne usi e costumi, fino a trasformarsi lui stesso in un samurai, almeno nello spirito e capire che c'è più affinità tra lui e Katsumoto, di quanta ne abbia avuta con il suo mondo.

Un film epico in cui il regista Edward Zwick, non nuovo a questo tipo di pellicole fin da Glory, riesce a fondere il dramma del conflitto interiore con la lotta che si consuma sui campi di battaglia. L'abilità del regista è indiscutibile e traspare sia dalla scene d'azione, sia nella sapiente miscela della storia che non perde mai il giusto ritmo. Inoltre, la scelta di creare una pellicola senza artifici elettronici, per poter restituire emozioni forti agli spettatori, recuperando un gusto antico, ha richiesto notevoli sforzi a cominciare dall'organizzazione e la preparazione partendo dalle location sparse in mezzo mondo (Giappone, Nuova Zelanda, Stati Uniti), attraverso un casting che ha privilegiato le etnie locali fino al protagonista, Tom Cruise, che ha iniziato un allenamento di quattro mesi prima delle riprese per acquisire la necessaria pratica nell'uso della spada.
Il successo finale va comunque ricercato nell'universalità dei temi come lottare per un ideale ed avere un senso dell'onore che porti comunque a rispettare i propri nemici, ma anche nel forte impatto emotivo e nella capacità di trascinare lo spettatore all'interno della storia.

Curiosità: il carattere giapponese kanji che appare su poster, magliette e locandine, non significa samurai, ma "bushido" (la via del guerriero).

La chicca: la colonna sonora è stata composta da Hans Zimmer (lo stesso de Il gladiatore) ed è la sua centesima.

La frase:
"Tu pensi che un uomo può cambiare il suo destino?"
"Io penso che un uomo fa ciò che può finché il suo destino si rivela."

Indicazioni:
Per chi ama il cinema delle emozioni forti.

Valerio Salvi

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.
















I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
L'Accabadora | The Rolling Stones Olé, Olé, Olé! | Raffaello - Il principe delle Arti | Personal Shopper (V.O.) | Il cliente | Mal di pietre | LEGO Batman Il Film (NO 3D) | Guardiani della Galassia Vol. 2 | Personal Shopper | Ballerina | In nome di mia figlia | Barriere | La mia famiglia a soqquadro | Lasciami Per Sempre | Virgin Mountain | Per un Figlio | Il Viaggio - The Journey | Il Padre d'Italia | Gli amori di una bionda | I Am Not Your Negro | The Startup - Accendi il tuo futuro | Metropolis | The Most Beautiful Day - Il giorno più bello | PIIGS - Ovvero come imparai a preoccuparmi e a combattere l’austerity | Deepwater - Inferno sull'Oceano | The Great Wall (NO 3D) | Life - Non oltrepassare il limite | Baby Boss (NO 3D) | Beata ignoranza | La luce sugli oceani | Moonlight | The Founder | Gli Incredibili - Una normale famiglia di super eroi | Adorabile nemica | Planetarium | Miracolo a Sant'Anna | La tartaruga rossa | Libere, disobbedienti, innamorate - In Between | Le cose che verranno - L'avenir | Moglie e marito | Indivisibili | Il segreto | Florence | E' solo la fine del mondo | Vi presento Toni Erdmann | Lion - La strada verso casa | Guardiani della Galassia (NO 3D) | Jackie | T2 Trainspotting | Lasciati Andare | Non è un paese per giovani | L'altro volto della speranza | Manchester by the Sea (V.O.) | Elle | Underworld: Blood Wars | Vedete, sono uno di voi | La bella e la bestia (NO 3D) | Libere | Oceania (NO 3D) | Acqua di Marzo | I puffi: Viaggio nella foresta segreta (NO 3D) | Fast & Furious 8 (V.O.) | Power Rangers | Famiglia all'improvviso - Istruzioni non incluse | La cena di Natale | La Parrucchiera | Whitney | Piccoli crimini coniugali | Victoria (V.O.) | La meccanica delle ombre | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Porno & Libertà | John Wick - Capitolo 2 | Classe Z | Il Permesso - 48 ore fuori | Dall'altra parte | Baby Boss | I puffi: Viaggio nella foresta segreta | Manchester by the Sea | Il diritto di contare | La ragazza senza nome | Boston - Caccia all'Uomo | Ovunque tu sarai | La vendetta di un uomo tranquillo | Assalto al cielo | Anomalisa | Victoria | Fast & Furious 8 | Kong: Skull Island (NO 3D) | Guardiani della Galassia Vol. 2 (NO 3D) | Un tirchio quasi perfetto | Ozzy cucciolo coraggioso | La La Land | Rosso Istanbul | I Cancelli del Cielo | Elle (V.O.) | Ciao Amore, Vado a Combattere | Il diritto di contare (V.O.) | Una famiglia all'improvviso | Piani Paralleli | Logan - The Wolverine (NO 3D) | La cura dal benessere | La bella e la bestia | Wilson | La Tenerezza | In viaggio con Jacqueline | Dawson City: Il tempo tra i ghiacci | Underworld: Blood Wars (NO 3D) | Ghost in the Shell (NO 3D) | Anime nere | Animali notturni | Loving | The Bye Bye Man | Bella | I Puffi (NO 3D) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Extended Look Ufficiale (it) per Guardiani della Galassia Vol. 2 (2017), un film di James Gunn con Chris Pratt, Zoe Saldana, Kurt Russell.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: