The Majestic
Dopo i fasti de "Le ali della libertà" e "Il miglio verde", per entrambi candidato all'oscar, Frank Darambot torna alla regia di un'altra mega produzione.
Anche questa volta, pensiamo, che non deluderà i suoi numerosi estimatori sparsi per tutto il globo, perché "The Majestic" è un'opera di due ore e mezza colma di buoni sentimenti, di sani valori americani, di bandiere ed inni cantati con la mano sul cuore, di discorsi elegiaci e commoventi, di baci al tramonto e di eroi civili che offrono il petto, impavidi, all'avversa fortuna.
Il tutto naturalmente suggellato da un finale edificante e toccante. Uno di quei finali che fa la fortuna dei produttori di fazzolettini di carta.
Frank Darambot, dirige una sceneggiatura scritta da un suo amico, Michael Sloane, con gli stilemi che gli sono propri. Ha, come anche nelle precedenti esperienze, alle sue dipendenze uno stuolo di attori che farebbero la fortuna di qualsiasi produzione: Jim Carrey, ("Truman Show", "The musk"), Martin Landau ("Ed Wood"), Bob Balaban ("Gosford Park"), e ancora Allen Garfield, Brent Briscoe, Jeffrey DeMunn (attore prediletto da Darambot), Ron rifkin, James Withmore.
Darambot affonda il pennello nei colori dei sentimenti e realizza un affresco grandioso dell'America post bellica. Quel periodo in cui l'amministrazione governativa aveva dato il via ad una vera e propria caccia alle streghe a chi, anche solo lontanamente, fosse in odore di comunismo. La caccia al "rosso" era spietata e senza scampo ed investì in maniera particolarmente virulenta il mondo del cinema. Fra le vittime illustri di questa campagna illiberale si contano personaggi del calibro di John Huston, Joseph Losey, Charlie Chaplin (che dovette andare in esilio ) ed anche il mitico Humprey.
Alle spire della Commissione per le attività antiamericane non sfuggivano neanche i pesci piccoli come Peter Appleton (un non molto convincente Jim Carrey, alle prese con la sua seconda esperienza come attore drammatico), giovane sceneggiatore dalle belle speranze. Peter perde il posto e dopo essersi ubriacato ha un incidente d'auto che gli farà perdere la memoria. Si ritrova, inconsapevole, in una cittadina dove viene scambiato per Luke, un ragazzo partito nove anni prima per il fronte europeo della seconda guerra mondiale e mai più tornato. Peter prende il posto di Luke e ne interpreta gli ideali e le speranze (riaprirà assieme al padre - Martin Landau - il cinema "The Majestic" chiuso dopo l'inizio della guerra) finché non viene rintracciato dagli agenti federali che ne svelano la vera identità, involontariamente nascosta dall'incosciente Peter.
Sulla scia dei due precedenti film, Darambot, rimesta negli argomenti a lui più cari: gli alti ideali di libertà, di onestà, la rivalsa dell'innocente, la fiducia in un futuro di giustizia. Il personaggio di Peter ricorda per genesi ed evoluzione, quello del bancario di "Le ali della libertà", ma in questo film non sempre il sentimento si eleva fino a diventare emozione. Sarà per un eccessivo indugiare su particolari stucchevoli che suonano un pò falsi, sarà per i lenti movimenti della macchina che intorpidiscono le buone idee di cui si vuol parlare, l'impressione che se ne ricava è quella di un eccesso di manierismo emotivo che non trova giustificazione neanche in una delle scene finali, certamente la più esaltante, in cui Peter, interrogato dalla Commissione, svolgerà epicamente il suo discorso alla Nazione.

Das

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, DVD, Recensione, Opinioni, Soundtrack














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
La bella e la bestia | Zootropolis (NO 3D) | Red Zone - 22 miglia di fuoco | Giovani ribelli - Kill Your Darlings | Johnny English colpisce ancora | #Ops - L'Evento | L'ape Maia - Le olimpiadi di miele | Piccoli Brividi 2: I Fantasmi Di Halloween | Transfert | Bernini | Il settimo sigillo | Achille Tarallo | Luis e gli alieni | Il mistero della casa del tempo | Halloween - La notte delle streghe | Gli Incredibili 2 | Notti magiche | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald | Hell Fest | Il senso della bellezza | Non è un paese per giovani | Universitari - Molto più che amici | Dogman | Senza lasciare traccia (2016) | Zanna Bianca (NO 3D) | La verità, vi spiego, sull'amore | Sao Jorge | Animali Fantastici e Dove Trovarli | Nureyev | Mary Shelley - Un amore immortale | Respiri | Ti presento Sofia | Summer | Girl | Un piccolo favore | First Man - Il primo uomo (V.O.) | Halloween | La diseducazione di Cameron Post (V.O.) | Uno di famiglia | Lo schiaccianoci e i quattro regni (NO 3D) | L'uomo che uccise Don Chisciotte (V.O.) | 7 sconosciuti a El Royale | Un Affare di Famiglia | Baffo & Biscotto - Missione Spaziale | BlacKkKlansman | Ella & John - The Leisure Seeker | Il Drago Invisibile (NO 3D) | Zanna Bianca | In guerra | Smallfoot: Il mio amico delle nevi (NO 3D) | Lo schiaccianoci 3D (NO 3D) | The Reunion | Otzi e il mistero del tempo | Chesil Beach - Il segreto di una notte | Cosa fai a Capodanno? | Gli Incredibili 2 (NO 3D) | Animali Fantastici e Dove Trovarli (NO 3D) | The Wife - Vivere nell'ombra | A Voce Alta - La Forza della Parola | Senza lasciare traccia (V.O.) | L'uomo che uccise Don Chisciotte | Tutti in piedi | Pupazzi senza gloria | The Predator (NO 3D) | Chesil Beach - Il segreto di una notte (V.O.) | Mamma mia! Ci risiamo | Tutti lo sanno | Gravity (NO 3D) | Una storia senza nome | Red Land (Rosso Istria) | Disobedience (V.O.) | Il bene mio | In guerra (V.O.) | Paulina | Tonya | Ricchi di fantasia | La donna dello scrittore | Halloween - La notte delle streghe (V.O.) | L'Intrepido | Quasi nemici - L'importante è avere ragione | E' arrivato il Broncio | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (NO 3D) | Overlord | Ritorno al Bosco dei 100 Acri | Millennium - Quello che non uccide | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Troppa grazia | Ora e sempre riprendiamoci la vita | Un Affare di Famiglia (V.O.) | Sulla mia pelle | La fuitina sbagliata | Euforia | Lucky | Venom (NO 3D) | Nessuno come noi | First Man - Il primo uomo | Il potere dei soldi | Smallfoot: Il mio amico delle nevi | Non dimenticarmi | Lo schiaccianoci e i quattro regni | Hunter Killer - Caccia negli abissi | Pets - Vita da animali (NO 3D) | Resta con me | Tutti lo sanno (V.O.) | Soldado | Museo - Folle Rapina A Città Del Messico | A Star Is Born (V.O.) | Angel face | Mini Cuccioli - Le quattro stagioni | The Square | A Star Is Born | The Children Act - Il verdetto | Teen Titans Go! Il film | A-X-L - Un'amicizia extraordinaria | Menocchio | Widows - Eredità criminale (V.O.) | Disobedience | Senza lasciare traccia | L'albero dei frutti selvatici | Doraemon Il FIlm - Nobita e la grande avventura in Antartide | Il ragazzo più felice del mondo | Il presidente | Zen sul ghiaccio sottile | Final Portrait - L'Arte di essere Amici | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Widows - Eredità criminale | Animali Fantastici - I Crimini di Grindelwald (V.O.) | I Villani | Styx |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Un giorno all’improvviso (2018), un film di Ciro D'Emilio con Anna Foglietta, Giampiero De Concilio, Massimo De Matteo.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: