Leonardo.it


The Skeleton key
Non tutti apprezzarono tre anni fa la versione americana di The ring, ma è fuor di dubbio che la sceneggiatura scritta da Ehren Kruger fosse valida e solida, soprattutto se messa in relazione con quelle analoghe dei film del terrore. Così è anche per il suo nuovo lavoro, sempre in veste di scrittore, "Skeleton key", il cui regista è il debuttante, per il genere thriller/horror, Iain Softley (K-pax).

Vicino ad una New Orleans che ricorda tanto le atmosfere mistiche di "Angel hearth-Ascensore per l'inferno", la giovane infermiera Caroline (Kate Hudson) decide di prendersi cura di Ben (John Hurt), un anziano signore colto recentemente da un ictus. Si trasferisce così nella sua casa immersa nelle paludi più inospitali del Mississipi, dove a farle compagnia c' è Violet (Gena Rowlands) l'enigmatica moglie del vecchio. La villa è piena di stanze, tutte le porte si aprono, meno che una. Che nasconde? E Ben, che cosa cerca continuamente di dire con i suoi occhi terrorizzati? Che segreti nasconde l'abitazione?

A caratterizzare la storia di Skeleton key è la magia hoodoo (non "woodoo" come ci si potrebbe facilmente confondere). E' a questo complesso di credenze che Caroline si avvicina trasferendosi in un ambiente così ricco di tradizioni e mistero. Le suggestioni dettate si rincorrono e l'angoscia della nostra protagonista cresce diventando via via sempre più credibile e paurosa. Bisogna credere per forza nella superstizione per esserne vittime?
Seppur siano pienamente rispettati alcuni passaggi tipici delle pellicole del terrore, dalle porte che sbattono agli specchi dispettosi, dalle persone che un attimo ci sono, quello dopo sono già scomparse alle scale scricchiolanti che preannunciano visite a breve di basso gradimento, "Skeleton key" riesce a far sua anche una paura di tipo più psicologico: quella legata alla consapevolezza che il tempo e il suo incedere sono nemici tanto silenziosi quanto imponenti. Le seconde occasioni non sono concesse (Caroline accetta il lavoro perché vede in Ben il padre di cui non si prese mai cura). Quanti di noi hanno il coraggio di rischiare e sbagliare?
Buono il cast che confronta due generazioni di attori: da una parte i sempreverdi John Hurt (il migliore) e Gena Rowlands, dall'altra gli emergenti Kate Hudson e Peter Sarsgaard (nel ruolo del legale dei due vecchi).
Piacevole svago.

La frase: "Se ti soffermi troppo a pensare al tempo che ti rimane, non pensi più a vivere"

Andrea D'Addio

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Un'estate in Provenza | Mine | Life, Animated | Mamma o Papà? | Silence | Your Name | Florence | La La Land (V.O.) | Paterson (V.O.) | Per mio figlio | Il più grande sogno | Se permetti non parlarmi di bambini! | Arrival | Passengers (NO 3D) | Aquarius | Jackie | L'ora legale | Beata ignoranza | Lion - La strada verso casa | I volti della Via Francigena | Moonlight (V.O.) | Il cittadino illustre | Autobahn - Fuori controllo | La ragazza del mondo | Cinquanta sfumature di nero | Funne - le ragazze che sognavano il mare | Austerlitz | La pelle dell'orso | A spasso con Bob | Resident Evil: The Final Chapter (V.O.) | La Battaglia Di Hacksaw Ridge (V.O.) | The Great Wall | Sleepless - Il Giustiziere | Snowden | Moonlight | Saint Amour | Paterson | xXx - Il ritorno di Xander Cage (NO 3D) | The Great Wall (V.O.) | Animali notturni (V.O.) | Miss Peregrine - La Casa dei Ragazzi Speciali (NO 3D) | Neruda | Oceania (NO 3D) | A Girl Walks Home Alone at Night | A German Life | Allied - Un'ombra nascosta | David Lynch: The Art Life | Truman - Un vero amico è per sempre | The Founder | 7 minuti | Alps | Il cliente | Ballerina | Robinu' | Il disprezzo | Monte | Fiore | Il disprezzo (V.O.) | Resident Evil: The Final Chapter (NO 3D) | Captain Fantastic (V.O.) | Nebbia in agosto | Resident Evil: The Final Chapter | Lo chiamavano Jeeg Robot | Frantz | Fallen | T2 Trainspotting (V.O.) | Mister Felicità | Un re allo sbando (V.O.) | A United Kingdom - L'amore che ha cambiato la storia (V.O.) | La ragazza del treno | 4021 | Un bacio | Cinquanta sbavature di nero | Amore e inganni | I Cancelli del Cielo | 150 milligrammi | Captain Fantastic | Il figlio di Saul | Manchester by the Sea | Riparare i viventi | Proprio lui? | La mia vita da Zucchina | Silence (V.O.) | Doraemon Il Film - Nobita e la nascita del Giappone | Agnus Dei | Les Ogres | Barriere | Io, Claude Monet | The Birth of A Nation - Il risveglio di un popolo | T2 Trainspotting | Café Society | La verità negata | Smetto quando voglio - Masterclass | Jackie (V.O.) | Animali notturni | Collateral Beauty | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (V.O.) | La stoffa dei sogni | La La Land | Lascia stare i santi | Io, Daniel Blake | Dopo l'amore | Sei vie per Santiago: Walking the Camino | La Battaglia Di Hacksaw Ridge | Palombella rossa | A United Kingdom - L'amore che ha cambiato la storia | LEGO Batman Il Film (NO 3D) | La ragazza senza nome | Qua la zampa! | Fuocoammare | Crazy for Football | Anime nere | Split | Microbo & Gasolina | La marcia dei pinguini - Il richiamo | Incarnate - Non potrai nasconderti | E' solo la fine del mondo | La cena di Natale | Manchester by the Sea (V.O.) | LEGO Batman Il Film | Morte a Venezia | Sing Street | Sing (NO 3D) | The Great Wall (NO 3D) | Un re allo sbando | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Cattivissimo me 3 (2017), un film di Kyle Balda, Pierre Coffin, Eric Guillon con Steve Carell, Kristen Wiig, Miranda Cosgrove.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2016 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: