FilmUP.com > Recensioni > Thor: Ragnarok
HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Thor: Ragnarok

La recensione del film a cura della Redazione di FilmUP.com

di Francesco Lomuscio18 ottobre 2017Voto: 5.5
 

  • Foto dal film Thor: Ragnarok
  • Foto dal film Thor: Ragnarok
  • Foto dal film Thor: Ragnarok
  • Foto dal film Thor: Ragnarok
  • Foto dal film Thor: Ragnarok
  • Foto dal film Thor: Ragnarok
Un re saggio non cerca mai la guerra, ma deve sempre essere pronto quando arriva.
È uno scontro con il demone del fuoco dall’aspetto satanico Surtur ad introdurre il terzo lungometraggio cinematografico interamente dedicato all’asgardiano biondo dei fumetti Marvel che, ancora una volta incarnato dall’idolo delle donne Chris Hemsworth, abbiamo avuto modo di vedere in azione anche nelle avventure collettive da grande schermo di quei Vendicatori meglio conosciuti come Avengers. Lungometraggio che, volto a ribadire che Asgard non è un luogo, bensì un popolo, vede Thor, imprigionato sul pianeta Sakaar e privato del suo possente martello, che tenta in ogni modo di tornare nella dimora degli dei asgardiani per fermare la pericolosa Hela alias Cate Blanchett ed impedire la distruzione che verrebbe provocata dal Ragnarok, leggendaria battaglia tra le forze delle tenebre e quelle della luce.
E, se da un lato ritroviamo in scena sia Tom Hiddleston nei panni di Loki che Idris Elba in quelli della sentinella asgardiana Heimdall, fanno la loro entrata nuovi personaggi quali la guerriera Valchiria di Tessa Thompson, il bizzarro Gran Maestro di Jeff Goldblum, il cui passatempo preferito è far duellare forme di vita inferiori all’interno di un’arena intergalattica, e il guerriero Skurge di Karl Urban, che non manca di sfoderare ironia fin dalla sua prima apparizione.
Ma, tra immancabile, esilarante cameo per il genio marveliano Stan Lee e una grottesca rappresentazione teatrale de “La tragedia di Loki di Asgard” (!!!), è proprio l’eccessivo ricorso all’umorismo a penalizzare il film diretto dal neozelandese Taika Waititi, che, oltre a nascondersi dietro le fattezze del roccioso gladiatore Korg, sostituisce dietro la macchina da presa il Kenneth Branagh responsabile del fiacco capostipite e l’Alan Taylor che si occupò nel 2013 del riuscito sequel “Thor: The dark world”.
Riuscito sequel destinato a rimanere il tassello più coinvolgente di quella che, almeno per ora, è una trilogia; in quanto, come già accennato, queste nuove due ore e dieci di visione arrivano a sfiorare i connotati di una barzelletta in fotogrammi tirata per le lunghe a causa della continua propensione da parte dello script di infarcirsi di battutine e gag neanche troppo divertenti.
La inevitabile, negativa conseguenza della non molto convincente tendenza intrapresa dai cinecomic degli anni Dieci del ventunesimo secolo, sempre meno mirati a prendersi sul serio e continuamente intenti a strizzare l’occhio al pubblico dei teen-ager cui, probabilmente, strappa risate il fatto che il dio del tuono commenti imbarazzato le invidiabili dimensioni del membro di un nudo incredibile Hulk fuori campo (!!!).
L’incredibile Hulk che, nuovamente interpretato da Mark Ruffalo, intraprende con il protagonista anche un duello nell’arena di cui sopra, nel corso di una delle rare memorabili sequenze di un terzo capitolo incapace di camuffare la propria pochezza di fondo sia dietro il tripudio di stancanti effetti digitali che tramite il banale sfruttamento della già troppo sfruttata “Immigrant song” dei Led Zeppelin in un paio di momenti di combattimento.


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Dei | E' arrivato il Broncio | The Escape | Tu mi nascondi qualcosa | Tonya | The Strangers: Prey at Night | Il Monello | Il Divo | The Place | Due uomini, quattro donne e una mucca depressa | Sposami, stupido! | La ragazza nella nebbia | They | Un gatto a Parigi | Solo: A Star Wars Story (NO 3D) | Nel nome di Antea | La terra dell'abbastanza | The Boy | Sea Sorrow - Il Dolore del Mare | Come un gatto in tangenziale | La terra di Dio | Le Grida del Silenzio | Blade Runner 2049 (NO 3D) | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | The Escape (V.O.) | 1945 | Lazzaro Felice | Cezanne - Ritratti di una Vita | Resina | The Square | La terra buona | La melodie | Il senso della bellezza | Blade Runner - The Final Cut | Famiglia all'improvviso - Istruzioni non incluse | Loro 1 | Il filo nascosto | Sherlock Gnomes | Stato di ebbrezza | Escobar - Il fascino del male | Una vita spericolata | Ammore e malavita | Roberto Bolle - L'Arte Della Danza | Benedetta Follia | I Feel Pretty | Due piccoli italiani | Eva | Show Dogs - Entriamo in scena | Noi siamo la Marea | Harry Potter e la camera dei segreti | I fantasmi d'Ismael | Parlami di Lucy | Harry Potter e la pietra filosofale | Kong: Skull Island (NO 3D) | Omicidio al Cairo | End of Justice: Nessuno è innocente | Malati di sesso | Gli ultimi butteri | Youtopia | Mistero a Crooked House | Ippocrate | Mad Max: Fury Road (NO 3D) | Una Vita da Gatto | Le meraviglie del mare | Lasciati Andare | Pitch Perfect 3 | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Avengers: Infinity War (NO 3D) | La ruota delle meraviglie | La tomba delle lucciole | Io c'è | Quanto basta | Il dubbio - Un caso di coscienza | Bigfoot Junior | Suburbicon (V.O.) | La Forma dell'Acqua - The Shape of Water | Mektoub My Love - Canto Uno | Wajib - Invito al matrimonio | Ready Player One (NO 3D) | Ogni giorno | Race 3 | Ulysses: A Dark Odyssey | La stanza delle meraviglie | Parasitic Twin | Obbligo o Verità (V.O.) | Arrivano i prof | Dunkirk | Assassinio sull'Orient Express | Napoli velata | 1945 (V.O.) | Nut Job 2: Tutto molto divertente | Respiri | Coco (NO 3D) | Hotel Gagarin | L'isola dei cani (V.O.) | Le meraviglie del mare (NO 3D) | La donna che visse due volte | L'Amore secondo Isabelle | L'uomo sul treno - The Commuter | I primitivi | Veleno | Suburbicon | L'affido - Una storia di violenza | Benvenuto in Germania! | La Casa Sul Mare | A Quiet Passion (V.O) | Oh mio Dio! | L'isola dei cani | Wonder | Blade Runner 2049 (V.O.) | Tuo, Simon | A Casa Tutti Bene | Dogman | L'altra metà della storia | Tutti i soldi del mondo | The Greatest Showman | Solo: A Star Wars Story (V.O.) | Una festa esagerata | Ex Libris : New York Public Library | Jurassic World - Il Regno Distrutto | Transfert | Il giovane Karl Marx | L'atelier | Un sogno chiamato Florida | La Tenerezza | Toglimi un dubbio (V.O.) | Famiglia allargata | 211 - Rapina In Corso | Cars 3 (NO 3D) | L'ora più buia | Blue Kids | Ferdinand (NO 3D) | Big Fish & Begonia | Mary e il fiore della strega | Parigi a Piedi Nudi | Jurassic World (NO 3D) | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | Thelma | La truffa dei Logan | Caravaggio - L'anima e il sangue | Kedi - La Città dei Gatti | Hostiles - Ostili | A Quiet Passion | Si muore tutti democristiani | Firenze e gli Uffizi 3D/4K (NO 3D) | The Post | Deadpool 2 | Toglimi un dubbio | Puoi baciare lo sposo | Obbligo o Verità | Agadah | Loro 2 | C'est la vie - Prendila come viene | Tito e gli Alieni | Sergio e Sergej - Il professore e il cosmonauta | Sea Sorrow - Il Dolore del Mare (V.O.) | Anime nere | Poesia senza fine | Ant-Man and the Wasp | Jurassic World - Il Regno Distrutto (NO 3D) | Contromano | La dolce vita | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | Jurassic World - Il Regno Distrutto (V.O) | Ella & John - The Leisure Seeker |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Impossibile collegarsi al Database