Ticket to Jerusalem

Intraprendere un progetto che parli di avvenimenti che più i giorni passano più bruciano, è molto rischioso perché si rischia di cadere nella retorica o nel proclama.
Rashid Masharawi ci parla della situazione nei territori occupati osservandola dall'interno. La storia è quella di un proiezionista che rischia la vita per far sorridere ogni giorno i bambini, figli della guerra, proiettando su schermi precari con mezzi precari delle pellicole sbiadite. Per questo lavoro-passione rischia di compromettere il suo rapporto con la moglie, volontaria in un pronto soccorso. Finché un giorno ha la possibilità di proiettare un film a Gerusalemme.
Il film ovviamente è un film sull'assedio (forse dovrei chiamarla guerra) che da troppo tempo è subito da gente alla quale non è rimasto più nulla. Però ci parla anche dell'ostinazione con la quale si tenta di vivere una vita quotidiana che è fatta delle piccole cose. Jaber, il personaggio principale (interpretato da Ghassan Abbas), la guerra la vede in televisione, ma la sente dentro. La moglie Sana (interpretata da Areen Omary) la guerra la vede ogni giorno sul campo ma non vuole sentirla. Eppure Jaber sente che bisogna ribellarsi ad uno stato di cose che uccide la dignità dell'uomo. Bisogna ribellarsi alla prepotenza dei coloni che ti portano via la vita.
Il film è di una semplicità disarmante (e bisogna essere proprio bravi per parlare di cose così grandi in maniera così semplice); non c'è bisogno di parlare di intifada (anche se la foto di Arafat è in ogni casa) o di carri armati israeliani (che in tutto il film fungono da muri) o di terrorismo (che non può servire a niente) per far sentire tutto il dolore che purtroppo c'è.
Eppure il film non ci parla solo di questo: ci parla del cinema. La forza del cinema che riesce a raggiungere il cuore di tutti. Il cinema che è un'arma, una colomba, la voglia di cambiare le cose. Anche se non serve a niente (ma chi l'ha detto?) in quell'ora e mezzo ci si sente uniti, fuori e dentro al mondo e forse il dolore diventa gioia. Nella stanza spoglia di Jaber spicca una fotografia di Marilyn Monroe, è riuscita a valicare tutti i blocchi, così come c'è riuscito il sogno che per sempre accompagnerà tutte le persone che continueranno a combattere senza quella robaccia che sono le bombe, le pistole e tutte le armi.
Perché la guerra in fondo è solo una questione di soldi e il sogno non si compra mai.

Renato Massaccesi

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.








I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Karenina & I | L'agenzia dei bugiardi | La donna elettrica (V.O.) | Torna a casa, Jimi! 10 cose da non fare quando perdi il tuo cane a Cipro | Cyrus | Rapiscimi | Green book (V.O.) | Scandalo a Filadelfia | Il viaggio di Yao | Noi | L'eroe | La Llorona - Le lacrime del male | Quello che i social non dicono - The Cleaners | Sofia | Ancora auguri per la tua morte | Gloria Bell (V.O.) | La douleur | Copia originale (V.O.) | Avengers: Endgame (NO 3D) | Enamorada (V.O.) | Le invisibili (V.O.) | Ricordi? | La Caduta dell'Impero Americano | Il primo re | Oro verde - C'era una volta in Colombia | Il Vegetariano | Shazam! (V.O.) | Border - Creature di confine | Le nostre battaglie | Alexander McQueen - Il genio della moda | L'uomo che comprò la luna | Il professore e il pazzo | La Casa di Jack | Parlami di te (V.O.) | Asterix e il Segreto della Pozione Magica | Peterloo | Un viaggio a quattro zampe | Maria, Regina di Scozia (V.O.) | Un Viaggio Indimenticabile | Ma cosa ci dice il cervello | Dafne | Kaiser! Il più grande truffatore della storia del calcio | Green book | Se la strada potesse parlare | L'uomo fedele (V.O.) | Ride | Il museo del Prado - La corte delle meraviglie | Old Man & the Gun | Una notte di 12 anni | Cafarnao - Caos e miracoli (V.O.) | A un metro da te | First Man - Il primo uomo | Euforia | Dumbo (V.O.) | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Shazam! | L'educazione di Rey | Hotel Gagarin | Un giorno all'improvviso | Ancora un giorno | Domani è un altro giorno | Arbëria | La paranza dei bambini | Shazam! (NO 3D) | C'era una volta il Principe Azzurro | Non ci resta che il crimine | Bohemian Rhapsody | La mia seconda volta | Il vizio della speranza | Maria, Regina di Scozia | Il mio Capolavoro | Go Home - A Casa Loro | 10 giorni senza mamma | The Prodigy - Il figlio del male | Avengers: Endgame | Le invisibili | A spasso con Willy | Libere | Book Club - Tutto può succedere | Avengers: Endgame (V.O.) | Captain Marvel (NO 3D) | Il campione | Avengers: Infinity War (NO 3D) | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Escape Room | Mamma + Mamma | Cyrano mon amour | L'educazione di Rey (V.O.) | Bene ma non benissimo | The Lego Movie 2: Una Nuova Avventura (NO 3D) | Quello che veramente importa | The Dawn Wall | L'uomo fedele | Somewhere | La conseguenza | After | Cocaine - La vera storia di White Boy Rick | Book Club - Tutto può succedere (V.O.) | Senza lasciare traccia | Free Solo | Non sposate le mie figlie 2 | Gloria Bell | Dumbo | Il testimone invisibile | Kusama: Infinity | Non ci resta che vincere | Wonder | Beautiful Things | After (V.O.) | Momenti di trascurabile felicità | Wonder Park (NO 3D) | I fantasmi d'Ismael | Una giusta causa | Peppermint - L'Angelo della Vendetta | Hellboy | Il gioco delle coppie | Dolceroma | Cafarnao - Caos e miracoli | Santiago, Italia | Border - Creature di confine (V.O.) | La favorita (V.O.) | La favorita | Cyrano mon amour (V.O.) | Tonya | Sarah & Saleem - Là dove nulla è possibile | Noi (V.O.) | Be Kind - Un viaggio gentile all’interno della diversità | Il ragazzo che diventerà re (V.O.) | Il ragazzo che diventerà re | Vice - L'uomo nell'ombra | Il colpevole - The Guilty | La melodie | Croce e Delizia | Bentornato Presidente! | Wonder Park | Il Corriere - The Mule | Eldorado | Jules e Jim (V.O.) | Dumbo (NO 3D) | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Lontano da qui | I villeggianti | La donna elettrica | 7 uomini a mollo | Butterfly |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Ancora un giorno (2018), un film di Raúl de la Fuente, Damian Nenow con Miroslaw Haniszewski, Vergil J. Smith, Tomasz Zietek.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: