HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Tutta colpa di Freud











Tra le tante commedie italiane uscite negli ultimi mesi, “Tutta colpa di Freud” di Paolo Genovese coglie nel segno per la simpatia. Dopo “Immaturi” e “Immaturi – il viaggio”, il tocco fresco del regista italiano si fa sentire anche in questa commedia, che colpisce per divertimento e fantasia dei dialoghi, sviluppati da un soggetto di Leonardo Pieraccioni.
Francesco è il classico padre-psicologo che porta il lavoro anche dentro casa, per la naturale propensione ad ascoltare e aiutare le persone. Questo succede con le sue tre figlie, in preda a problemi esistenziali di diversa natura. Sara, lesbica delusa dal genere femminile che decide di punto in bianco di tentare di riscoprirsi etero. Emma, adolescente che s’innamora di Alessandro, un uomo sposato coetaneo di suo padre. Infine Marta, libraia che perde la testa per un ladro di libri sordomuto.
Di materia da psicoanalizzare ce n’è tanta e per l’occasione Genovese ha chiamato a sé attori dalle caratteristiche versatili, che si sono prestati a mettersi in gioco in ruoli nei quali non eravamo soliti vederli, regalandoci una buona introspezione dei comportamenti umani. Marco Giallini in primis, che nelle sembianze di padre premuroso ci ha conquistato completamente. A spiccare anche una Anna Foglietta nei panni della ragazza lesbica, affascinante anche con un look maschile e spiritosa al punto da essere il personaggio che per le situazioni creatisi regala le migliori risate.
Sebbene non sia il massimo della novità in quanto a trama, la commedia di Genovese convince proprio grazie alle meritevoli interpretazioni del cast, che oltre ad essere in parte rende reali i personaggi interpretati. “Tutta colpa di Freud” è in sostanza una commedia corale principalmente al femminile che attraverso i tanti sketch da sitcom spinge alla riflessione su sentimenti quotidiani e circostanze reali, che potrebbero tornare utili a quanti di noi si trovino in condizioni simili. Forse è proprio questo il più grande pregio del film: il fatto che sia, almeno per la maggior parte, percepibile come vero.


La frase:
"Lo sapevate che la malattia più diffusa al mondo è l’amore?".

a cura di Valeria Vinzani

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
The Danish Girl | Le Mans '66 - La grande sfida | Doctor Sleep | I migliori anni della nostra vita | Dolcissime | Le Mans '66 - La grande sfida (V.O.) | Terminator: Destino Oscuro | La donna che visse due volte (V.O.) | Le Grand Bal | Pepe Mujica, una vita suprema | Aspromonte - La terra degli ultimi | Bellissime | Non succede, ma se succede... | A mano disarmata | Grazie a Dio (V.O.) | Citizen Rosi | #AnneFrank. Vite parallele | Sole | Le ragazze di Wall Street - Business Is Business | Parasite | Vicino all'Orizzonte | Cyrano mon amour | Il mio profilo migliore | Martin Eden | L'età giovane (V.O.) | Il Sindaco del Rione Sanità | Deep - Un'avventura in fondo al mare | Tutto il mio folle amore | Gemini Man (V.O.) | La Belle Époque | Ailo - Un'avventura tra i ghiacci | Cafarnao - Caos e miracoli | Downsizing - Vivere alla grande | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città (V.O.) | Il Regno | Mio fratello rincorre i dinosauri | Yuli - Danza e libertà | L'uomo del labirinto | Downton Abbey | Pavarotti | Vivere | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | Il Re Leone (NO 3D) | Il traditore | The Irishman (V.O.) | Gemini Man (NO 3D) | Zombieland - Doppio Colpo | La Belle Époque (V.O.) | Parasite (V.O.) | Se mi vuoi bene | Bangla | Easy rider - Liberta' e paura | Psicomagia - Un'arte per guarire | Peterloo | La famiglia Addams (NO 3D) | L'unione falla forse | Yesterday | Edison - L'uomo che Illuminò il Mondo | L'età giovane | Miserere (V.O.) | Antropocene - L'epoca umana | Attraverso i miei occhi | The Rider - il sogno di un cowboy | L'amour flou - Come separarsi e restare amici | Il cielo sopra Berlino | Una canzone per mio padre | Good bye Lenin! | The Bra - Il reggipetto | Pertini - Il Combattente | Maleficent - Signora del Male (NO 3D) | BlacKkKlansman | La donna che visse due volte | Il Pianeta In Mare | La Famosa Invasione degli Orsi in Sicilia | Gli uomini d'oro | The Report | Maleficent (NO 3D) | Lou Von Salomé | Il villaggio di cartone | Ermitage - Il Potere dell'arte | Le ragazze di Wall Street - Business Is Business (V.O.) | Shaun, Vita da Pecora - Farmageddon Il Film | Tuttapposto | Il ritratto negato | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città | La favorita | The Report (V.O.) | The Irishman | Pupazzi alla Riscossa - UglyDolls | Come se non ci fosse un domani | Stanlio e Ollio | Drive me Home | C'era una volta...a Hollywood | Sofia | Aquile randagie | Il giorno più bello del mondo | Sono Solo Fantasmi | Il Piccolo Yeti | Downton Abbey (V.O.) | Joker (V.O.) | La Notte non fa più Paura | First Man - Il primo uomo | Ricordi? | Dafne | Le verità | Joker | Finchè morte non ci separi | Una notte di 12 anni | Zombieland - Doppio Colpo (V.O.) | Grazie a Dio | Scary Stories to Tell in the Dark | Be happy - La mindfulness a scuola |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per In questo mondo (2018), un film di Anna Kauber con  , ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: