HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Un amico molto speciale











Se nello splendido thriller francese “Un minuto a mezzanotte” (1989) di René Manzor il piccolo protagonista, profondamente desideroso di incontrare Babbo Natale, si ritrovava ad avere a che fare con uno psicopatico vestito proprio come il dona doni più famoso del mondo, rimanendo nell’ambito della celluloide d’oltralpe Antoine alias Victor Cabal, bambino di sei anni orfano di padre, finisce in questo terzo lungometraggio di Alexandre Coffre – autore di “Un pure affaire” (2011) e di “Tutta colpa del vulcano” (2013) – per diventare il complice di un altro impostore in costume rosso.
Perché, proprio durante la notte della vigilia di Natale, si cala sul suo balcone con le fattezze del Tahar Rahim de “Il profeta” (2009), il quale, ladro intento a svaligiare gli appartamenti dei quartieri alti, non riuscendo in alcun modo a sbarazzarsene decide di portarselo in giro per i tetti di Parigi, facendogli credere, ovviamente, che lui sia il vero Santa Claus (o Père Noël, considerata la nazione d’ambientazione).
Gli stessi tetti su cui non mancano neppure di ballare insieme e di osservare meravigliati i paesaggi, man mano che il loro rapporto si intensifica, trasformandoli in una strana coppia – un po’ come il ragazzino e l’omicida mascherato nell’horror “Halloween killer” (2004) di Jeff Lieberman – messasi insieme per forza.
Del resto, a proposito di strane coppie, i produttori della pellicola sono gli stessi Arnaud Bertrand, Dominique Boutonnat, Hubert Caillard, Nicolas Duval-Adassovsky, Laurent Zeitoun e Yann Zenou che hanno finanziato l’acclamato “Quasi amici-Intouchables” (2011) di Olivier Nakache ed Eric Toledano, incentrato su un aristocratico paraplegico e sul suo badante di colore, ragazzo di periferia appena uscito di prigione.
Anche se, in questo caso, è evidente che il target di riferimento sia rappresentato dal pubblico dei giovanissimi e che, quindi, si cerchi di evitare in ogni modo linguaggio sboccato e qualsiasi accenno di volgarità.
Pubblico cui la oltre ora e venti di visione, commedia “da favola” atta a giocare con la simbologia delle festività di fine Dicembre tramite due anime solitarie e ferite che non vogliono saperne di crescere, non può fare a meno di essere consigliata.
Sebbene la sceneggiatura manifesti una evidente povertà di trovate, relegando nella sua ultima mezz’ora i momenti migliori... come la sequenza in cui Antoine ed il suo “maestro di furti” rischiano di farsi scoprire all’interno di un appartamento dove il primo si sofferma per fare i propri bisogni in bagno.

La frase:
"Ci sono dei posti dove nemmeno il vero Babbo Natale ti può portare, dove nessuno può andare".

a cura di Francesco Lomuscio

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Martin Eden | Il mio profilo migliore | Finchè morte non ci separi | Parasite (V.O.) | Miserere (V.O.) | L'uomo del labirinto | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | Una canzone per mio padre | Jesus Rolls - Quintana è tornato | Mio fratello rincorre i dinosauri | Doctor Sleep | Sole | I Figli del Fiume Giallo | La donna che visse due volte | Il giorno più bello del mondo | Citizen Rosi | 5 è il numero perfetto | Tutto il mio folle amore | La Belle Époque | Sono Solo Fantasmi | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre | Joker | I fratelli Sisters | Maleficent - Signora del Male (NO 3D) | L'ufficiale e la spia (V.O.) | Ploi | Il campione | Tesnota | The Rider - il sogno di un cowboy | Depeche Mode: Spirits In The Forest | L'ufficiale e la spia | I demoni di San Pietroburgo | Zombieland - Doppio Colpo | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città (V.O.) | Downton Abbey (V.O.) | Cafarnao - Caos e miracoli | Countdown | Wall-E | Le ragazze di Wall Street - Business Is Business (V.O.) | Aquile randagie | Miserere | Le verità | Il segreto della miniera | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | Pupazzi alla Riscossa - UglyDolls | Le Mans '66 - La grande sfida | Tutti i ricordi di Claire | Aspromonte - La terra degli ultimi | L'età giovane (V.O.) | Downton Abbey | C'era una volta...a Hollywood | Yesterday | Storia di un Matrimonio (V.O.) | Una giusta causa | Joker (V.O.) | La Scomparsa di mia Madre | Storia di un Matrimonio | Io, Leonardo | Yuli - Danza e libertà (V.O.) | Quanto basta | The Irishman | Come se non ci fosse un domani | Psicomagia - Un'arte per guarire | La Belle Époque (V.O.) | Light of My Life | Cetto c'è senzadubbiamente | Le ragazze di Wall Street - Business Is Business | Parasite | Gli uomini d'oro | L'età giovane | Il Piccolo Yeti | Attraverso i miei occhi | The Irishman (V.O.) | L'ospite | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città | La Famosa Invasione degli Orsi in Sicilia | Grazie a Dio | La famiglia Addams (NO 3D) | Light of My Life (V.O.) | Deep - Un'avventura in fondo al mare | Ailo - Un'avventura tra i ghiacci | Green book | Terminator: Destino Oscuro |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Mowgli - Il Figlio della Giungla (2019), un film di Andy Serkis con Rohan Chand, Matthew Rhys,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: