Un giorno perfetto
E’ un pugno nello stomaco, la nuova pellicola di Ferzan Ozpetek in concorso alla 65esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematrografica di Venezia, che lascia attonito lo spettatore.
Il film, primo ad essere presentato tra le pellicole italiane in concorso, è il racconto di una giornata, 24 ore che segneranno più o meno profondamente la vita di due nuclei familiari diversi per estrazione sociale ma accomunati dalla stessa sofferenza del vivere.
Da una parte Emma e Antonio, separati da un anno. Mentre Antonio (Valerio Mastrandrea), ex poliziotto che lavora ora per un deputato, vive solo e non riesce a rassegnarsi ad aver perso Emma (Isabella Ferrari), quest’ultima dopo la separazione è tornata a vivere con la madre (Stefania Sandrelli) e si barcamena tra diversi lavori per mantenere i due figli Valentina e Kevin. Dall’altra Maja (Nicole Grimaudo), ragazza dalla vita apparentemente perfetta ma infelicemente sposata al deputato per il quale Antonio lavora ed attratta da un altro uomo.
Normale quotidianità, vite apparentemente simili a tutte le altre ma inserite inconsapevolmente in una spirale di violenza, tanto brutale perché inaspettata.
Basato sull’omonimo romanzo pubblicato nel 2005 e scritto da Melania Mazzucco (vincitrice nel 2003 del Premio Strega con la sua prima opera "Vita" che diventerà presto un film con la regia di Virzì), il film è stato però rispetto a questo volutamente alleggerito dal regista con messaggi di speranza in modo da consentire allo spettatore di poter "tollerare" la forte tensione e la violenza che, silenziosamente, sono diffusi e soffusi in tutta la pellicola.
Il film rappresenta una svolta per Ozpetek. Si tratta infatti del suo primo lavoro tratto da un romanzo e non scritto direttamente da lui.
E’ sempre un film che parla di sentimenti, ma in modo drammatico, quasi da tragedia antica. Parla di sentimenti ed emozioni totali e alienanti, devastanti, non più di quei sentimenti piccoli ma forti presenti nei suoi precedenti lavori. Grande assente è invece il "mondo di Ozpetek", quell’insieme di personaggi che con la loro individualità e la loro storia hanno sempre caratterizzato le precedenti pellicole del regista. In questo caso siamo davanti ad un’opera corale, che parla degli esseri umani in quanto tali, imperfetti e quindi destinati a soffrire. Degli attori tanto cari ad Ozpetek troviamo traccia solo alla fine della pellicola, in un piccolissimo cameo della brava Serra Yilmaz.
Quello che invece non è cambiato è la centralità della figura della donna, "Un Giorno Perfetto" è un film fatto di grandi donne e recitato da grandi attrici.
Tutto il film è un grido di ammirazione di Ozpetek per le donne. Donne che vanno avanti, nonostante le difficoltà della vita, contrapposte agli uomini che soccombono al primo ostacolo e ne vengono travolti e distrutti.
Donne forti ma così diverse tra loro, contrapposte nelle loro scelte.

Ottima regia, grande tecnica fatta di piani sequenze, grande cast ed un superlativo Valerio Mastrandrea. Geniale Ozpetek nel sottolineare i momenti cruciali del film tramite l’assenza delle parole, cosi da lasciare spazio solo ai sentimenti ed agli sguardi: in un caso con il totale silenzio rende quasi tangibile la totale assenza di sentimenti tra i due personaggi coinvolti, nel secondo con la musica assordante ci permette di percepire i sentimenti appassionati che sconvolgono la vita degli altri due personaggi ed "urlano" dentro di loro.

La frase: "Sai cosa hai fatto? Mi hai fatto venire voglia di vivere... Io vivo, senza di te.".

Giuliana Steri

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale: interviste.










I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
5 è il numero perfetto | Le verità (V.O.) | The Kill Team | Gemini Man | Yesterday (V.O.) | Yuli - Danza e libertà | Le invisibili | Due amici | A Beautiful Day | Psicomagia - Un'arte per guarire | Nureyev - The White Crow | Jesus Rolls - Quintana è tornato | Footballization | Wolf Call - Minaccia in alto mare | Tuttapposto | Tutta un'altra vita | Apocalypse Now - Final Cut | Domino | Maleficent - Signora del Male (NO 3D) | Grandi bugie tra amici | Lou Von Salomé | Una vita violenta | Shaun, Vita da Pecora - Farmageddon Il Film | Appena un minuto | Corpo e anima | L'amour flou - Come separarsi e restare amici | Grazie a Dio | La mafia non è più quella di una volta | Antropocene - L'epoca umana | Se mi vuoi bene | Shaun, Vita da Pecora - Il Film | The Rider - il sogno di un cowboy | The Informer - Tre secondi per sopravvivere | Mio fratello rincorre i dinosauri | Ella & John - The Leisure Seeker | Io, Leonardo | Sulla mia pelle | Il mio profilo migliore | Yesterday | Brave ragazze | Gemini Man (NO 3D) | L'Uomo senza gravità | Maleficent - Signora del Male | Dora e la città perduta | Cafarnao - Caos e miracoli | Shining | Tom à la ferme (V.O.) | Maleficent (NO 3D) | Non succede, ma se succede... | A spasso col panda | Ad Astra | Rosa | Quel giorno d'estate | Pepe Mujica, una vita suprema | E Poi c'è Katherine (V.O.) | La Scomparsa di mia Madre | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | La mia seconda volta | Mademoiselle | C'era una volta...a Hollywood | BlacKkKlansman | Manta Ray (V.O.) | Ermitage - Il Potere dell'arte | Le verità (2017) | Submergence (V.O.) | Selfie di famiglia | One Piece Stampede - Il Film | Il traditore | Il ritratto negato | Vita segreta di Maria Capasso | Yuli - Danza e libertà (V.O.) | La mia vita con John F. Donovan | Burning - L'Amore Brucia | Maleficent - Signora del Male (V.O.) | Vivere | Rambo: Last Blood | Serenity - L'isola dell'inganno | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre | Il Regno | E Poi c'è Katherine | La vita invisibile di Eurídice Gusmão (V.O.) | La Belle Époque (V.O.) | Il Bambino è il Maestro - Il Metodo Montessori | Il Sindaco del Rione Sanità | L'uomo che comprò la luna | Aquile randagie | 7 uomini a mollo | Martin Eden | Manta Ray | L'ultima ora | Hole - L'Abisso | Joker | Book Club - Tutto può succedere | Searching Eva | Il mio profilo migliore (V.O.) | Grazie a Dio (V.O.) | Il Re Leone (NO 3D) | Rocketman | Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar (NO 3D) | Joker (V.O.) | Le verità | Apocalypse Now - Final Cut (V.O.) | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | Il Piccolo Yeti | I fratelli Sisters | Jesus Rolls - Quintana è tornato (V.O.) | Cyrano mon amour |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Mowgli - Il Figlio della Giungla (2019), un film di Andy Serkis con Rohan Chand, Matthew Rhys,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: