HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Via Castellana Bandiera











Due macchine si incontrano in una via di Palermo. La strada è stretta ed è necessario che una delle due lasci passare l’altra, ma né l’una né l’altra sembrano intenzionate a farlo. Alla guida di una macchina c’è una donna anziana che sta accompagnando a casa la famiglia, residente proprio in via Castellana Bandiera. L’altro veicolo è occupato da una coppia di donne (Emma Dante e Alba Rohrwacher) di ritorno da Roma e dirette ad un matrimonio. Il piccolo conflitto si trasforma progressivamente in un problema molto più grosso e che coinvolgerà residenti della via e gente di passaggio...
Il film di Emma Dante prende subito le distanze da buona parte della produzione cinematografica italiana (contemporanea): lì dove ci si ritrova spesso di fronte ad intrecci narrativi o espedienti stilistici che sembrano mascherare un’assenza di contenuti, "Via Castellana Bandiera" è sostenuto da una solida idea di fondo e, più che un ambiente e dei personaggi, sembra volerci raccontare una condizione interiore, esistenziale, che attraversa trasversalmente tutti i suoi protagonisti. La via del titolo è una strada storica e popolare, luogo ideale per raccontare delle contraddizioni che animano la città e abbozzare, magari, l’affresco di un determinato contesto sociale. Ma ad Emma Dante non è questo che interessa: la sua "castellana bandiera" diventa il punto di incontro e scontro tra due donne accomunate da un sentimento di profonda solitudine che la regista ci fa percepire a piccole dosi, in un crescente climax di insofferenza.
Un interesse che va più verso l’universale, scampando il pericolo di precipitare nel luogo comune: certo, il fascino per quella realtà fatta di comari urlanti, vecchi capo-famiglia e improvvise aggregazioni filo-mafiose c’è ed è grande, ma la Dante ha il pregio della leggerezza e dell’ironia e, come detto prima, il suo lavoro nasce un’esigenza che va in tutt’altra direzione. Tutti i personaggi, infatti, sembrano come inglobati in una dimensione quasi senza speranze, come mossi da un’inerzia cosmica. Al di là di quali possano essere le motivazioni individuali, ognuno di loro è sembra portare sulle spalle un carico dal peso insopportabile.
Purtroppo, però, ad un’idea così stimolante non corrisponde una realizzazione altrettanto solida; il ritmo del film, in particolare, è davvero mal gestito, e così una prima parte molto efficace viene danneggiata da tempi morti e scelte discutibili nella seconda e, soprattutto, dall’incapacità di portare a piena evoluzione certi tratti dei personaggi, certe dinamiche, ma anche interi passaggi narrativi, che la Dante sembrava interessata a sviluppare.
Errori e imperfezioni da film d’esordio, probabilmente, ma che condizionano la coerenza e la compattezza di tutta l’opera, lasciando in bocca il sapore di un lavoro a metà, con degli spunti davvero interessanti, ma che soffre inevitabilmente di una struttura traballante.

La frase:
- "Che lavoro fai?"
- "Disegno fumetti"
- "Minchia, e questo un lavoro è?".

a cura di Stefano La Rosa

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Mio fratello rincorre i dinosauri | Il traditore | I migliori anni della nostra vita | Le ragazze di Wall Street - Business Is Business | Rambo: Last Blood | A mano disarmata | La Belle Époque (V.O.) | Scuola in mezzo al mare | Carmen y Lola (V.O.) | Miserere | La Notte non fa più Paura | Tuttapposto | IRA | Vicino all'Orizzonte | The Irishman (V.O.) | Joker (V.O.) | Pupazzi alla Riscossa - UglyDolls | The Rider - il sogno di un cowboy | Maleficent - Signora del Male (NO 3D) | Il Regno | Grazie a Dio (V.O.) | Downton Abbey | Un'altra vita - Mug | Deep - Un'avventura in fondo al mare | Una canzone per mio padre | Vivere | L'amour flou - Come separarsi e restare amici | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città (V.O.) | Downton Abbey (V.O.) | Non succede, ma se succede... | Yesterday | Citizen Rosi | Grazie a Dio | C'era una volta...a Hollywood | Effetto Domino | Edison - L'uomo che Illuminò il Mondo | Le Mans '66 - La grande sfida | BlacKkKlansman | Burning - L'Amore Brucia | Tutto il mio folle amore | Shaun, Vita da Pecora - Farmageddon Il Film | Il Re Leone (NO 3D) | Sarah & Saleem - Là dove nulla è possibile | Downsizing - Vivere alla grande | Sono Solo Fantasmi | La Scomparsa di mia Madre | The Irishman | L'Angelo del crimine | Quanto basta | Grandi bugie tra amici | Footballization | Assassin's Creed (NO 3D) | Doctor Sleep | Gemini Man | Il Pianeta In Mare | Sofia | Il mio profilo migliore | L'età giovane (V.O.) | La Belle Époque | Il flauto magico - The Royal Opera | Le ragazze di Wall Street - Business Is Business (V.O.) | Il Piccolo Yeti | Io, Leonardo | La famiglia Addams (NO 3D) | La donna che visse due volte | Maleficent (NO 3D) | Il Flauto Magico di Piazza Vittorio | Finchè morte non ci separi | Cyrano mon amour | Quando eravamo fratelli | Le invisibili | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | Yuli - Danza e libertà | Attraverso i miei occhi | La donna che visse due volte (V.O.) | Come se non ci fosse un domani | Attraverso i miei occhi (V.O.) | Morte a Venezia | Gli uomini d'oro | Bellissime | Ricordi? | Chasing Ice | Stanlio e Ollio | The Report (V.O.) | Motherless Brooklyn - I Segreti di una Città | Pavarotti | La promessa dell'alba | Lontano da qui | The Children Act - Il verdetto | Miserere (V.O.) | Zombieland - Doppio Colpo | Le verità (V.O.) | The Report | Il cielo sopra Berlino | Martin Eden | Parasite (V.O.) | L'età giovane | L'uomo del labirinto | Solo cose belle | Le Mans '66 - La grande sfida (V.O.) | La Famosa Invasione degli Orsi in Sicilia | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | The Danish Girl | Aquile randagie | Le verità | Terminator: Destino Oscuro | Shelter - Addio all'Eden | Pepe Mujica, una vita suprema | Conversazioni Atomiche | Parasite | Il Flauto Magico | Blinded by the Light - Travolto dalla musica | Yesterday (V.O.) | Lou Von Salomé | Zombieland - Doppio Colpo (V.O.) | Ermitage - Il Potere dell'arte | Psicomagia - Un'arte per guarire | Ailo - Un'avventura tra i ghiacci | Il Bambino è il Maestro - Il Metodo Montessori | Se mi vuoi bene | The Bra - Il reggipetto | Good bye Lenin! | Midway | Il ritratto negato | Joker | Il giorno più bello del mondo | Gemini Man (NO 3D) | #AnneFrank. Vite parallele | E Poi c'è Katherine |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Charlie's Angels (2019), un film di Elizabeth Banks con Elizabeth Banks, ,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: