Vietato sognare
Musica tesa. Brace di sigaretta, primo piano d’occhi, un elicottero militare volteggiante: le immagini iniziali di "Vietato sognare" ("forbidden childhood forbidden dreams") portano subito in guerra.

Girato insieme a "Madri" (premiato col David di Donatello), questo documentario ne costituisce la prosecuzione nell’ascolto dei degni figli ideali, i "combatants for peace", ONG di ex soldati ebrei e miliziani palestinesi che insieme cercano una soluzione al conflitto. Dure storie luttuose e percorsi ardui e sofferti di chi è cresciuto in ambiente militare o in una colonia, chi nei territori occupati o in un campo profughi subendo soprusi fin da piccolo.

Utilizzando anche filmati d’archivio a partire dalla prima Intifada, la regista Barbara Cupisti innanzitutto riesce a far parlare del dramma rimosso da entrambi i fronti (da una parte tenuto lontano, mentre dall’altra "impari molto presto che il modo migliore di affrontare i problemi è non affrontarli affatto"), comunque determinati a non cedere la terra gli uni agli altri. Quando a parlare sono le armi, la ragione lascia il posto alle mostruosità, per cui i bambini vengono visti "come obiettivi, nemici o figli di nemici", fino ai 16 anni sono gli unici a poter visitare i detenuti (dopo accurata perquisizione), non temono più i carri armati: ecco l’infanzia negata del titolo originale. E l’autrice – secondo un metodo logico, obiettivo e dritto ai nodi cruciali - arriva a scene di assurdi corti circuiti, come un gruppo di miliziani incappucciati che scrive con lo spray su un muro "il programma di pace palestinese è il nostro obiettivo" o, soprattutto, militari dello Tzahal impegnati a scortare piccoli palestinesi che nel tragitto fino a scuola rischiano di venir aggrediti dai coloni. Questo avviene ad Hebron, e Cupisti fa capire quanto sia simbolico luogo cardine, un focolaio d’odio con 800-1000 coloni, protetti da un soldato a testa, tra 166mila palestinesi. Cionostante, c’è chi trova alleati negli ex avversari, ossessionato da sogni di pace che "non sono quelli che vediamo dormendo, ma quelli che non ci fanno dormire".



La frase: ""Ho perso mia sorella in un attentato suicida. Tante “buone persone” mi hanno proposto di vendicarmi. Non capivo come potrei sentirmi meglio semplicemente uccidendo qualcuno. Ho pensato che fosse un prezzo estremamente basso da mettere sulla vita di qualcuno, quello di sostituirla con un altro corpo. Quante persone dovrei uccidere per sentirmi meglio? Uccidere qualcuno la farà tornare in vita? Non esiste vendetta. Questa vendetta chi dovrebbe proteggere, e come potrebbe prevenire ulteriori attacchi? Ho deciso che volevo uscire da questo gioco"".

Federico Raponi

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.



I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Crucifixion - Il Male è Stato Invocato | Quello che veramente importa | Cocaine - La vera storia di White Boy Rick | Il professore e il pazzo | Go Home - A Casa Loro | Kaiser! Il più grande truffatore della storia del calcio | Le invisibili | Avengers: Endgame (V.O.) | Copia originale | Il professore cambia scuola | Torna a casa, Jimi! 10 cose da non fare quando perdi il tuo cane a Cipro | Sarah & Saleem - Là dove nulla è possibile | Avengers: Endgame | Assassin's Creed (NO 3D) | Il museo del Prado - La corte delle meraviglie | Captain Marvel (NO 3D) | L'agenzia dei bugiardi | Rapiscimi | Cyrus | Green book | Cyrano mon amour (V.O.) | Peterloo | La mia seconda volta | Beautiful Things | Sarah & Saleem - Là dove nulla è possibile (V.O.) | Il colpevole - The Guilty | 10 giorni senza mamma | Troppa grazia | Scappo a casa | Croce e Delizia | Karenina & I | Rex - Un Cucciolo a Palazzo | Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto (NO 3D) | Wonder Park | Lasciami entrare | Un'altra vita - Mug | Parlami di te | La favorita (V.O.) | Sulla mia pelle | Il primo re | Book Club - Tutto può succedere | First Man - Il primo uomo | L'uomo dal cuore di ferro | Cafarnao - Caos e miracoli | Un Viaggio Indimenticabile | Un viaggio a quattro zampe | Benvenuti a Marwen | Gloria Bell (V.O.) | La donna elettrica | Shazam! (NO 3D) | In the Same Boat | Tonya | La Casa di Jack | A spasso con Willy | Dolceroma | Oro verde - C'era una volta in Colombia | Un tram che si chiama desiderio | Il viaggio di Yao | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Shazam! | Border - Creature di confine | Mamma + Mamma | The Lego Movie 2: Una Nuova Avventura (NO 3D) | A un metro da te | Ricordi? | Noi | La favorita | Cafarnao - Caos e miracoli (V.O.) | Ma cosa ci dice il cervello | Senza Rossetto | Non ci resta che il crimine | L'uomo fedele (V.O.) | Le invisibili (V.O.) | Hellboy | Dumbo | Il coraggio della verità | Una notte di 12 anni | Avengers: Endgame (NO 3D) | L'eroe | Non ci resta che vincere | Non sposate le mie figlie 2 | 7 uomini a mollo | Una giusta causa | Butterfly | Eldorado | C'era una volta il Principe Azzurro | Jules e Jim | Asterix e il Segreto della Pozione Magica | Captive State | After | Il gioco delle coppie | Il ragazzo che diventerà re | La promessa dell'alba | Peppermint - L'Angelo della Vendetta | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | Domani è un altro giorno | Ancora un giorno | Ancora un giorno (V.O.) | Il campione | La Llorona - Le lacrime del male (V.O.) | La Caduta dell'Impero Americano | Tuo, Simon | L'uomo che comprò la luna | Dumbo (NO 3D) | Sofia | La douleur | La paranza dei bambini | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Santiago, Italia | I villeggianti | Il sacrificio del cervo sacro | Vice - L'uomo nell'ombra | Tutti lo sanno | Sofia (V.O.) | Old Man & the Gun | Ladri di biciclette | The Party | Se la strada potesse parlare | The Prodigy - Il figlio del male | Be Kind - Un viaggio gentile all’interno della diversità | Cyrano mon amour | Free Solo | Il Corriere - The Mule | Dilili a Parigi | Enamorada (V.O.) | Quello che i social non dicono - The Cleaners | Noi (V.O.) | Gloria Bell | Wonder Park (NO 3D) | After (V.O.) | Bentornato Presidente! | The Wife - Vivere nell'ombra | Alexander McQueen - Il genio della moda | Momenti di trascurabile felicità | Bohemian Rhapsody | La Llorona - Le lacrime del male | L'educazione di Rey (V.O.) | Dafne | L'uomo fedele |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Stanlio e Ollio (2018), un film di Jon S. Baird con Steve Coogan, John C. Reilly, Nina Arianda.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: