FilmUP.com > Recensioni > Visages villages
HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

Visages villages

La recensione del film a cura della Redazione di FilmUP.com

di Leonardo Mezzelani23 marzo 2018Voto: 8.5
 

  • Foto dal film Visages villages
  • Foto dal film Visages villages
  • Foto dal film Visages villages
  • Foto dal film Visages villages
  • Foto dal film Visages villages
  • Foto dal film Visages villages
Cosa succede quando due artisti provenienti da ambiti e generazioni differenti si incontrano casualmente? Quando questo fortuito incontro innesca un dialogo sulla vita, la vecchiaia, la giovinezza e l’arte?
Queste sono le premesse dalle quali parte “Visages, Villages”, docu-film nato dalla collaborazione tra Agnès Varda, una delle mamme della Nouvelle Vague (oltre che prima donna ad essere premiata con un Oscar alla carriera), e JR, artista visuale parigino specializzato nel collage fotografico. Il film, candidato agli Oscar 2018 per la categoria “Miglior Documentario”, segue il viaggio di questi eccentrici personaggi, così distanti e così vicini, a bordo di un “furgoncino macchina fotografica”, dal nord al sud della Francia. Il loro scopo? Scoprire persone e storie da poter catturare nell’eterno attimo di uno scatto fotografico. “Che cosa faremo?” chiede Varda al giovane artista, che le risponde: “Immagini, insieme. Ma in modo diverso”. Parte così un documentario on the road che li porterà a visitare gli angoli più sperduti e affascinanti del loro paese, alla ricerca dei veri volti, quelli che raccontano una storia. Passando per fattorie, un - quasi – completamente disabitato villaggio minerario, una salina con i suoi innumerevoli operai, i due lasceranno sempre il loro segno, la loro arte.

Fin qui nulla di nuovo, sembrerebbe, eppure “Visages, Villages” va ben oltre il semplice documentare un viaggio di due artisti di generazioni differenti. Tutto il film è incentrato sul concetto di sguardo, ma sguardo verso cosa? Verso la vita, verso il passato e il futuro, verso la vecchiaia e la morte (in pieno stile Nouvelle Vague). Uno sguardo mai pulito. JR vede tutto filtrato dagli scuri e onnipresenti occhiali da sole, proprio come l’amico-nemico della sua compagna di viaggio, Jean-Luc Godard. Figura, quella del regista francese, sempre presente e assente nel film, come una divinità del cinema che sfugge all’occhio umano. Mentre lo sguardo della novantenne Varda è corrotto da una malattia degenerativa che la costringe a delle frequenti punture al bulbo oculare. Impossibile per lei, a quel punto, non citare “Un Chien Andalou” di Luis Bunuel con la frizzante (auto)ironia che aleggia sul film per tutta la sua durata. Nonostante questo, la nostra cara Agnès - perché proprio come succede a JR per noi sarà impossibile guardarla senza che ci torni in mente nostra nonna - non ha alcuna intenzione di perdere la curiosità del guardare. Anzi, la vicinanza del giovane artista sembra ridarle verve, voglia di scoprire e mettere sempre in discussione la propria visione delle cose. Non sono rari, infatti, veri e propri battibecchi tra i due.

Un piccolo saggio su pellicola quindi, un viaggio per conoscere la gente comune che, se per lo street artist urbano rappresenta la novità, per Agnès è un ritorno alle origini. È invitabile che le ultime sequenze del film acquisiscano un sapore agro-dolce, il viaggio che sta finendo non è solo quello filmico a cui abbiamo assistito. Così, lo sguardo che vede la fine avvicinarsi ha tempo di dare prima un’occhiata al passato, verso i ricordi di una vita piena, e poi al presente, con la consapevolezza di avere a fianco qualcuno che raccoglierà la nostra eredità, qualcuno grazie al quale la voglia di scoprire nuovi volti non morirà mai. E uno sguardo così non può che essere pieno di gioia.

Capita, a volte, che la visione di un film ci colpisca a tal punto da cambiarci, ed è difficile scriverne. Per questo scrivere di “Visages, Villages” non è per nulla semplice, perché è un film importante (importantissimo) e dopo averlo visto possiamo sentirci solamente grati.


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
12 Soldiers | Chiamami col tuo nome | Deadpool 2 | Il mestiere delle armi | Vasco Modena Park - Il film | Le meraviglie del mare | Visages villages | Kong: Skull Island (NO 3D) | Manifesto (V.O.) | Agadah | L'Insulto | Show Dogs - Entriamo in scena | Contromano | Wajib - Invito al matrimonio | Jurassic World - Il Regno Distrutto (V.O) | Sono tornato | Morto Stalin se ne fa un altro | Solo: A Star Wars Story | Harry Potter e il calice di fuoco | End of Justice: Nessuno è innocente | Ippocrate | La Casa Sul Mare | Rabbit School - I guardiani dell’Uovo d’Oro | Succede | La Forma dell'Acqua - The Shape of Water | Benedetta Follia | Molly's game (V.O.) | C'est la vie - Prendila come viene | The Place | Coco (NO 3D) | La corazzata Potemkin | Cezanne - Ritratti di una Vita | Corpo e anima | Una Donna Fantastica | Chiudi gli occhi - All i see you | Ghostbusters - Acchiappafantasmi | Il sacrificio del cervo sacro | Inside Out (NO 3D) | Il filo nascosto | Obbligo o Verità | Luis e gli alieni | Hitler contro Picasso e gli altri | The Escape | La truffa del secolo | Quando sarò bambino | Lasciati Andare | Caccia al tesoro | Dei | Ready Player One | The Happy Prince | Ogni giorno | La terra dell'abbastanza | Foxtrot (2017) | Parigi a Piedi Nudi | Hair | Resta con me | La prima notte del giudizio | Toglimi un dubbio | Sergio e Sergej - Il professore e il cosmonauta | Peter Rabbit | Slumber: Il demone del sonno | Io sono Tempesta | The Party | I fantasmi d'Ismael | Hostiles - Ostili | Cosa dirà la gente | Cars 3 (NO 3D) | Made in Italy | Dopo la guerra | Favola | A Modern Family | Veloce come il vento | L'Amore secondo Isabelle | A Casa Tutti Bene | The Strangers: Prey at Night | Ella & John - The Leisure Seeker | Quanto basta | Loro 2 | Transfert | Ready Player One (NO 3D) | Peggio per me | Ferdinand (NO 3D) | L'incredibile viaggio del Fachiro | Montparnasse femminile singolare | Veleno | Alps | Estate 1993 | Hotel Gagarin | Cinquanta sfumature di grigio | L'amico americano | Finché c'è prosecco c'è speranza | Papillon | Paddington 2 | Anime nere | 1945 | A Quiet Passion | In amore niente regole | Unsane | Sconnessi | A Beautiful Day (V.O.) | Super Troopers 2 | Parasitic Twin | Prendimi! | Tonya | Wonder | La prima notte del giudizio (V.O.) | Il sacrificio del cervo sacro (V.O.) | Nico, 1988 | Harry Potter e la camera dei segreti | Tully | Lady Bird (V.O.) | La Tenerezza | La ruota delle meraviglie | Stronger - Io sono più forte | Black Panther | Lady Bird | Vittoria e Abdul | Loveless | Solo: A Star Wars Story (NO 3D) | Unsane (V.O.) | Final Portrait - L'Arte di essere Amici | The Constitution - Due insolite storie d'amore (V.O.) | Muse Drones World Tour | L'isola dei cani (V.O.) | Caravaggio - L'anima e il sangue | Doraemon Il FIlm - Nobita e la grande avventura in Antartide | A Quiet Place - Un Posto Tranquillo | Justice League (NO 3D) | Babbo Bastardo 2 | La melodie | Jurassic World - Il Regno Distrutto (NO 3D) | Harry Potter e il prigioniero di Azkaban | Oceania (NO 3D) | I segreti di Wind River | Loro 1 | Una luna chiamata Europa | Earth - Un giorno straordinario | L'ora più buia (V.O.) | L'ora più buia | Dogman | Escobar - Il fascino del male | Giochi di potere | Sherlock Gnomes | Il posto delle fragole | San Valentino Stories | Parigi a Piedi Nudi (V.O.) | Resina | Borg McEnroe | Il sole a mezzanotte | La ragazza nella nebbia | Suburbicon | 2001: Odissea nello spazio (V.O.) | La stanza delle meraviglie | Thelma | 211 - Rapina In Corso | La notte del giudizio - Election Year | Appuntamento al parco | Il giovane Karl Marx | Mary e il fiore della strega | Ghostbusters | Il GGG - Il Grande Gigante Gentile (NO 3D) | Big Fish & Begonia | Ultimo tango a Parigi | Tito e gli Alieni | Assassinio sull'Orient Express | Sicilian Ghost Story | Puoi baciare lo sposo | Napoli velata | La terra buona | Rabbia furiosa | Benvenuto in Germania! | Tre manifesti a Ebbing, Missouri | Il settimo sigillo | Lazzaro Felice | Harry Potter e l'Ordine della Fenice | Muse - Il Concerto | Ghosthunters - Gli Acchiappafantasmi | Jurassic World (NO 3D) | The Post | Si muore tutti democristiani | L'albero del vicino | Pagine nascoste | Due piccoli italiani | Gli sdraiati | Valerian e La città dei Mille Pianeti (NO 3D) | Glory - Non c'è tempo per gli onesti | Estate 1993 (V.O.) | Rampage - Furia Animale (NO 3D) | Io c'è | Jurassic World - Il Regno Distrutto | Blade Runner 2049 (NO 3D) | Tutti i soldi del mondo | Una vita spericolata | Easy - Un viaggio facile facile | Avengers: Infinity War (NO 3D) | Hurricane - Allerta uragano | Omicidio al Cairo | The Master | Mistero a Crooked House | Il prigioniero coreano | L'affido - Una storia di violenza | Black Panther (NO 3D) | Red Sparrow | Come un gatto in tangenziale | Una festa esagerata | Famiglia allargata | Addio Fottuti Musi Verdi | Figlia mia |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Contro l'ordine divino (2017), un film di Petra Biondina Volpe con Marie Leuenberger, Maximilian Simonischek, Rachel Braunschweig.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2018 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: