Leonardo.it

  


Volver (tornare)
Donne, donne, donne, ancora e solo donne, nessuno come Almodovar sa raccontarle, renderle così affascinati e meravigliose, forti e fragili ad un tempo, generose e spietate.
Nell'universo di "Volver" gli uomini sono banditi, solo comparse fugaci, figure evocate dal ricordo. Dopo il cupo e maschile "La mala education" il regista madrileno ritrova la leggerezza, grazie ad un gruppo di meravigliose attrici, ad una storia personale, ma non autobiografica, dove l'unico fantasma realmente presente è quello della madre del regista. "Sono stati i miei ricordi personalissimi ad ispirarmi questo film - ha confessato Almodovar - i primi otto anni della mia vita che ho vissuto a La Mancha, dove il cortile diventava il mio mondo, tutto al femminile, che mi permetteva di vedere la vita dal vivo. Guardavo la vita di mia madre, delle mie sorelle. Era un grande spettacolo. E la vicina di casa era un elemento essenziale in questa piccola organizzazione".

Il film ruota attorno a tre donne dalla vita complessa: Raimunda, sposata con un operaio disoccupato e con una figlia adolescente; sua sorella Sole, timida e paurosa che si guadagna da vivere con un negozio di parrucchiere abusivo e la loro madre, Irene, presumibilmente morta in un incendio insieme al marito. Ma importante è anche la figura di Augustine, la vicina di casa delle ragazze che nella primissima scena è intenta a sistemare la sua tomba, in un cimitero spazzato da un vento fortissimo e incessante, dove moltitudini di donne cercano di sistemare i fiori e pulire le lapidi. Una scena che pare surreale e invece è realistica, una visione spiazzante della morte, vissuta con naturalezza e serenità. Fin da questa scena si evidenziano i due elementi caratterizzanti dell'intero film: la morte e la visione femminile della vita che contiene l'origine di tutte le cose, il luogo in cui tutto comincia e a cui tutto ritorna.
E' straordinario il modo in cui Almodovar è riuscito, partendo da ricordi personali, ad arrivare a raccontare temi universali, che riescono a toccare le corde più profonde di ognuno di noi. I tagli delle scene, la scelte delle inquadrature, la costruzione dello spazio denotano una capacità registica rara: è talmente bravo che riesce ad emozionare anche solo mostrando la Cruz che lava i piatti. Le sue immagini, sono talmente eloquenti che non hanno mai bisogno di una voce fuori campo per spiegare situazioni o personaggi.
Anche la direzione delle attrici è mirabile, mai la Cruz è stata così intensa, il suo personaggio è un omaggio alle nostre attrici più brave: la Loren e la Magnani, quest'ultima espressamente citata da alcune scene tratte da "Bellissima".
Un film da non perdere.

La frase: "E' molto doloroso che una figlia non ami sua madre".

Elisa Giulidori

Scrivi la tua recensione!


FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.














I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Run All Night - Una notte per sopravvivere | Doraemon - Il film (NO 3D) | Calvario | Rompicapo a New York | Tomorrowland - Il mondo di domani (V.O.) | Second Chance | Citizenfour (V.O.) | Spongebob - Fuori dall'acqua (NO 3D) | Leviathan | Per altri occhi | Il segreto del suo volto | La terra dei santi | Sgarbistan | Last summer | Mad Max: Fury Road (NO 3D) | I 7 nani | Party girl | Shaun, Vita da Pecora - Il Film | Pitch Perfect 2 | Fino a qui tutto bene | Nomi e cognomi | Cenerentola | The Gambler | Ida | Ritorno al Marigold Hotel (V.O.) | Due giorni, una notte | La scelta | Se Dio Vuole | The Imitation Game | I ponti di Madison County | L'ultimo lupo (NO 3D) | Citizenfour | La famiglia Belier | Il delitto perfetto (NO 3D) | The fighters - Addestramento di vita | L'uomo in piu' | Figlio di nessuno | The Divergent Series: Insurgent (NO 3D) | Cristiada | N-Capace | Il Divo | Mai stati uniti | L'ultimo pastore | Timbuktu | One More Day | Black sea | Il racconto dei racconti (V.O.) | Gli impressionisti - E l'uomo che li ha creati | Avengers: Age of Ultron | Un piccione seduto su un ramo riflette sull'esistenza | Youth - La giovinezza | Suite Francese | Mi chiamo Maya | Lettere di uno Sconosciuto | La mossa del pinguino | Still Alice | Il settimo sigillo | Uno, anzi due | Fast & Furious 7 | Qualcosa di noi | The Repairman | Faber in Sardegna & L'ultimo concerto di Fabrizio De André | Survivor | Home - A casa (NO 3D) | Rigoletto a Mantova | Selma - La strada per la libertà | Anime nere | Forza maggiore | Figlio di nessuno (V.O.) | Nessuno si salva da solo | I bambini sanno | Le frise ignoranti | Sarà il mio tipo? e altri discorsi sull'amore | Wenn aus dem Himmel (Quando dal Cielo) | Hungry Hearts | American Sniper | Il regno dei sogni e della follia | Big Eyes | Maraviglioso Boccaccio | Il padre | Short skin | Ooops! Ho perso l'arca... | Se chiudo gli occhi non sono più qui | Ritorno al Marigold Hotel | Avengers: Age of Ultron (NO 3D) | Wild | Doraemon Il Film - Le avventure di Nobita e dei cinque esploratori | Sei vie per Santiago: Walking the Camino | Sotto Assedio - White House Down | Mia madre | Child 44 - Il bambino n. 44 | Barry Lyndon | Birdman o (l'Imprevedibile Virtù dell'Ignoranza) | Le streghe son tornate | Intrigo internazionale | Squola di Babele | Gigolò per caso | I resti di Bisanzio | Vizio di forma | Cake | The Lazarus Effect | Noah (NO 3D) | Educazione affettiva | Il racconto dei racconti | Tomorrowland - Il mondo di domani | The Search | Mad Max: Fury Road (V.O.) | Vergine giurata | Storia di una ladra di libri | La sedia della felicità | The Gunman | La teoria del tutto | L'ultimo lupo | Samba | Rembrandt - La Grande Arte Al Cinema | Humandroid | Whiplash | La città incantata - Spirited Away | Adaline - L'eterna giovinezza | Latin Lover | Jimmy’s Hall - Una storia d'amore e libertà | Mad Max: Fury Road | St. Vincent | Into the Woods | Boyhood | Marmato | Leoni | Let's Go | Le vacanze del piccolo Nicolas | Musei Vaticani 3D | Ho ucciso Napoleone | Una nuova amica | Avengers: Age of Ultron (V.O.) | Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve | Ci devo pensare |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.
Si ride in blu-ray con il secondo Scemo e più scemo e Scusate se esisto!
L'attesa è stata decisamente lunga, ma, a vent'anni esatti di distanza da quel mitico "Scemo & più scemo" (1994) che incassò globalmente quasi duecentocinquanta [..]
In TV: "Appuntamento con l'amore"
Oggi in TV, un film che racconta brillantemente le storie e gli intrecci di un gruppo di persone di Los Angeles che vivono l’amore e le sue delusioni, il tutto nel giorno di San Valentino [..]

Trailers e Video
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Teaser trailer in versione originale con sottotitoli in italiano (it) per Steve Jobs (2015), un film di Danny Boyle con Michael Fassbender, Kate Winslet, Seth Rogen.

Tra i nuovi video:

Speciale Cannes 2015
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2015 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Contatti
Pubblicità su FilmUP.com