HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

La bicicletta verde











La parità sessuale, e più in generale i diritti di un intero popolo controllato da una “polizia religiosa”, sintetizzati nella conquista di un semplice, piccolo strumento di gioco. Alle spalle un master in regia e studi cinematografici all'Università di Sidney, tre cortometraggi e il documentario “Donne senz'ombra” (che ha suscitato un ampio dibattito pubblico ed è stato anche di stimolo per altri giovani aspiranti autori), Haifaa Al Mansour è la prima regista donna dell'Arabia Saudita, paese in cui la Settima Arte è vietata, e di conseguenza non esistono sale cinematografiche. Da lei sceneggiato con richiami autobiografici e diretto, girato in patria tra ben immaginabili difficoltà con troupe tecnica tedesca e cast artistico locale, “la Bicicletta verde” - in originale “Wadjda”, il nome della protagonista – rappresenta il suo debutto nel lungometraggio di finzione. Forte di grandi volontà e determinazione, il personaggio che anima la storia è un'amabile, ribelle ragazzina polemica, ironica, ingegnosa e scaltra, che calza scarpe da ginnastica, ascolta musica rock, a scuola si distrae durante i canti di gruppo dei versi sacri e fischia. Esattamente come un maschio, agli occhi del chiuso mondo - sebbene pieno di diversi riferimenti materiali all'occidente capitalista - che la circonda. E a parlare di molteplici divieti e obblighi per l'universo femminile è proprio questo contesto ristretto, all'interno del quale scoppiano continui scandali sui rapporti clandestini tra uomini e donne (i cui rispettivi ambiti sono tenuti rigorosamente separati) che coinvolgono anche le personalità più autorevoli, a dimostrare l'ipocrisia generale che mantiene in vigore lo stato delle cose e le relative scappatoie per i più furbi e potenti. L'abilità della regista sta nel non farne una questione di genere in quanto - pur centrando il film su tre figure femminili - mostra quanto una cultura, e la paura e la rassegnazione che la alimentano, siano introiettate da tutto il corpo sociale, ed esempi virtuosi o negativi si trovino in entrambi i campi.

La frase:
"quando avrò la bicicletta e ti batterò, allora saremo pari".

a cura di Federico Raponi

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Forse è solo mal di mare | Oro verde - C'era una volta in Colombia | L'uomo fedele (V.O.) | In questo mondo | La guerra dei fiori rossi | Asbury Park: Lotta, Redenzione, Rock 'n Roll | The Brink - Sull'Orlo dell'Abisso | Pets - Vita da animali (NO 3D) | Una vita violenta | Bentornato Presidente! | Tutti Pazzi a Tel Aviv (V.O.) | Il professore e il pazzo (V.O.) | La Caduta dell'Impero Americano | A spasso con Willy | Dolor y Gloria (V.O.) | Quando eravamo fratelli | Tonya | Un'altra vita - Mug | Unfriended | Ancora un giorno | Il Corriere - The Mule | Il papa' di Giovanna | Il campione | Ora e sempre riprendiamoci la vita | Dolor y Gloria | Le invisibili | Takara - La notte che ho nuotato | Il traditore | Ride | Dumbo (NO 3D) | Non sono un assassino | Pet Sematary | Il colpevole - The Guilty | C'era una volta il Principe Azzurro | Mary Poppins | Il professore e il pazzo | Sarah & Saleem - Là dove nulla è possibile | I villeggianti | Tutti Pazzi a Tel Aviv | Shark - Il primo squalo (NO 3D) | Ancora un giorno (V.O.) | Normal | John Wick 3: Parabellum (V.O.) | After | Essere Leonardo da Vinci - Un'intervista impossibile | Il testimone invisibile | Il grande spirito | Bangla | Che fare quando il mondo è in fiamme? | Stanlio e Ollio | Unfriended: Dark Web | John McEnroe - L'impero della perfezione | Attacco a Mumbai - Una vera storia di coraggio | I Figli del Fiume Giallo | Aladdin | I fratelli Sisters | Gordon & Paddy | Una giusta causa | Rex - Un Cucciolo a Palazzo | Ted Bundy - Fascino criminale | L'uomo che comprò la luna | Lucania - Terra Sangue e Magia | Red Joan | Che fare quando il mondo è in fiamme? (V.O.) | L'Angelo del Male - Brightburn | Bohemian Rhapsody | Addio mia concubina | Cyrano mon amour | Wonder Park | Cafarnao - Caos e miracoli | Aladdin (NO 3D) | I fratelli Sisters (V.O.) | Attenti a quelle due | Avengers: Endgame (NO 3D) | Pokémon: Detective Pikachu (NO 3D) | The Breadwinner | Wonder Park (NO 3D) | L'angelo del male (1998) | Le Ninfee di Monet - Un Incantesimo di Acqua e Luce | John Wick | Il viaggio di Yao | Momenti di trascurabile felicità | Non uno di meno | Hellboy | Book Club - Tutto può succedere (V.O.) | Palladio | Aladdin (V.O.) | Asterix e il Segreto della Pozione Magica | La promessa dell'alba | John Wick 3: Parabellum | Medea | Mia e il Leone Bianco | L'uomo fedele | Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità | L'Ape Maia - Il film (NO 3D) | Solo cose belle | Avengers: Endgame | Hotel Transylvania 3: Una vacanza mostruosa (NO 3D) | Mò Vi Mento - Lira di Achille | Pokémon: Detective Pikachu (V.O.) | Book Club - Tutto può succedere | Border - Creature di confine | Le Grand Bal | Torna a casa, Jimi! 10 cose da non fare quando perdi il tuo cane a Cipro | Il Corpo della Sposa - Flesh Out | Il miglior regalo | Dilili a Parigi | Ma cosa ci dice il cervello | Dafne | Pokémon: Detective Pikachu |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Mowgli - Il Figlio della Giungla (2019), un film di Andy Serkis con Rohan Chand, Matthew Rhys,.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: