HomePage | Prossimamente | Settimana precedente | Archivio x settimana | Archivio

La bicicletta verde











La parità sessuale, e più in generale i diritti di un intero popolo controllato da una “polizia religiosa”, sintetizzati nella conquista di un semplice, piccolo strumento di gioco. Alle spalle un master in regia e studi cinematografici all'Università di Sidney, tre cortometraggi e il documentario “Donne senz'ombra” (che ha suscitato un ampio dibattito pubblico ed è stato anche di stimolo per altri giovani aspiranti autori), Haifaa Al Mansour è la prima regista donna dell'Arabia Saudita, paese in cui la Settima Arte è vietata, e di conseguenza non esistono sale cinematografiche. Da lei sceneggiato con richiami autobiografici e diretto, girato in patria tra ben immaginabili difficoltà con troupe tecnica tedesca e cast artistico locale, “la Bicicletta verde” - in originale “Wadjda”, il nome della protagonista – rappresenta il suo debutto nel lungometraggio di finzione. Forte di grandi volontà e determinazione, il personaggio che anima la storia è un'amabile, ribelle ragazzina polemica, ironica, ingegnosa e scaltra, che calza scarpe da ginnastica, ascolta musica rock, a scuola si distrae durante i canti di gruppo dei versi sacri e fischia. Esattamente come un maschio, agli occhi del chiuso mondo - sebbene pieno di diversi riferimenti materiali all'occidente capitalista - che la circonda. E a parlare di molteplici divieti e obblighi per l'universo femminile è proprio questo contesto ristretto, all'interno del quale scoppiano continui scandali sui rapporti clandestini tra uomini e donne (i cui rispettivi ambiti sono tenuti rigorosamente separati) che coinvolgono anche le personalità più autorevoli, a dimostrare l'ipocrisia generale che mantiene in vigore lo stato delle cose e le relative scappatoie per i più furbi e potenti. L'abilità della regista sta nel non farne una questione di genere in quanto - pur centrando il film su tre figure femminili - mostra quanto una cultura, e la paura e la rassegnazione che la alimentano, siano introiettate da tutto il corpo sociale, ed esempi virtuosi o negativi si trovino in entrambi i campi.

La frase:
"quando avrò la bicicletta e ti batterò, allora saremo pari".

a cura di Federico Raponi

Scrivi la tua recensione!



FilmUP
Trailer, Scheda, Recensione, Opinioni, Soundtrack, Speciale.


I FILM OGGI IN PROGRAMMAZIONE:
Fast & Furious - Hobbs & Shaw | L'ospite | Tolkien | Dora e la città perduta | Pirati dei Caraibi - La vendetta di Salazar (NO 3D) | Searching Eva | Drive me Home | Arrivederci Professore | Joker | Diego Maradona | L'alfabeto di Peter Greenaway | Tom à la ferme (V.O.) | Rambo: Last Blood | Appena un minuto | Dafne | Dolor y Gloria | Le verità (2017) | Il postino | I migliori anni della nostra vita | Burning - L'Amore Brucia | Maleficent - Signora del Male (V.O.) | Il Piccolo Yeti | Grazie a Dio | Stanlio e Ollio | Le invisibili | E Poi c'è Katherine | Apocalypse Now - Final Cut (V.O.) | Manta Ray (V.O.) | Il viaggio di Yao | Brave ragazze | Il Re Leone (NO 3D) | Manta Ray | Green book | Maleficent (NO 3D) | Jesus Rolls - Quintana è tornato (V.O.) | Il Bacio Azzurro | Cafarnao - Caos e miracoli | Essere Leonardo da Vinci - Un'intervista impossibile | Thanks! | Il Bambino è il Maestro - Il Metodo Montessori | Pepe Mujica, una vita suprema | Weathering With You | Ad Astra | Peterloo | Grazie a Dio (V.O.) | Non succede, ma se succede... | Il traditore | Genitori quasi perfetti | I migliori anni della nostra vita (V.O.) | Yuli - Danza e libertà (V.O.) | C'era una volta...a Hollywood | Momenti di trascurabile felicità | Dilili a Parigi | Aquile randagie | Apocalypse Now | Attacco al potere 3 - Angel Has Fallen | Shaun, Vita da Pecora - Farmageddon Il Film | Hole - L'Abisso | Il Regno | Maleficent - Signora del Male | Solo cose belle | Shaun, Vita da Pecora - Il Film | La Scomparsa di mia Madre | Tesnota | Quel giorno d'estate | Pets 2: Vita da animali (NO 3D) | Antropocene - L'epoca umana | La donna elettrica | Joker (V.O.) | Io, Leonardo | The Informer - Tre secondi per sopravvivere | The Kill Team | Il mio profilo migliore | Martin Eden | Jesus Rolls - Quintana è tornato | Angry Birds 2 - Nemici amici per sempre | Dentro Caravaggio | Maleficent - Signora del Male (NO 3D) | Il campione | Il Sindaco del Rione Sanità | I morti non muoiono | Effetto Domino | Toy Story 4 (NO 3D) | I fratelli Sisters | Yesterday (V.O.) | Nelle tue mani | Ermitage - Il Potere dell'arte | Yuli - Danza e libertà | First Man - Il primo uomo | Yesterday | 7 uomini a mollo | Se mi vuoi bene | Vivere | Le verità | Tuttapposto | Mio fratello rincorre i dinosauri | Tutta un'altra vita | Il testimone invisibile | Cyrano mon amour | Il colpevole - The Guilty | Apocalypse Now - Final Cut | Il Signor Diavolo | Mademoiselle | La vita invisibile di Eurídice Gusmão | C'era una volta...a Hollywood (V.O.) | Gemini Man (NO 3D) | Gemini Man (V.O.) | La mafia non è più quella di una volta | Le verità (V.O.) | La paranza dei bambini | A spasso col panda | Gemini Man | Psicomagia - Un'arte per guarire | Ad Astra (V.O.) | Gatta Cenerentola | 5 è il numero perfetto | Lou Von Salomé |
In evidenza - Dal mondo del Cinema e della Televisione.

Il video del momento
Attenzione!
Per poter vedere questo video hai bisogno di Flash, se devi installarlo segui il link:

Installa Flash
Trailer italiano (it) per Scary Stories to Tell in the Dark (2019), un film di André Øvredal con Zoe Margaret Colletti, Michael Garza, Austin Zajur.

Tra i nuovi video:
Cerca CINEMA
Film:
Città:
 
Provincia:

I film al cinema nelle sale di: Roma, Milano, Torino, Napoli, Palermo, Bari, Genova, Firenze Bologna, Cagliari, tutte le altre città...
Oggi in TV
Canale:
Orario:
 
Genere:
Box Office



© 1999-2019 FilmUP.com S.r.l. Tutti i diritti riservati
FilmUP.com S.r.l. non è responsabile ad alcun titolo dei contenuti dei siti linkati, pubblicati o recensiti.
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Cagliari n.30 del 12/09/2001.
Le nostre Newsletter
Seguici su: